calcio mercato
William Hill Casino

CLAUDIO RANIERI È IL MIGLIOR ALLENATORE FIFA 2016


Un prestigioso premio all`allenatore romano di Testaccio.
RSS
Torino, 10/01/2017 -


L’ambito riconoscimento è stato consegnato da Diego Armando Maradona al tecnico di Testaccio, autore del miracolo Leicester. Già, è stato proprio un miracolo quello del Leicester dell’anno scorso, capace di vincere la Premier League nonostante lo strapotere dei club inglesi molto più importanti della piccola squadra di mister Ranieri. “Sono pazzo di felicità” ha commentato l’allenatore romano che ha così continuato: ”Il Dio del calcio ha deciso che l’anno scorso dovevamo vincere noi, e così in Inghilterra è successo qualcosa di incredibile. Per questo devo ringraziare i miei calciatori e i nostri tifosi”. Ranieri ha conquistato il 22,6% dei voti, mentre il 16,56% sono andati a Zinedine Zidane e il 16,24% a Santos. Quello di Ranieri è anche un grande riconoscimento verso la scuola di allenatori italiani, che da qualche anno ormai è presente in tutta Europa e anche nel calcio cinese,che è sempre più propenso ad assumere le prestazioni di grandi allenatori e talenti calcistici, per potere accrescere una cultura che è ancora lontana dai massimi livelli. Con questo premio Claudio Ranieri succede a Guardiola, Del Bosque, Loew e Mourinho che l’hanno preceduto come titolo di migliore allenatore Fifa. Cristiano Ronaldo, nemmeno a dirlo, ha conquistato l’ennesimo riconoscimento dell’anno 2016 con il 34,54% dei voti, precedendo Lionel Messi che di voti ne ha avuti il 26,42%. Ma ritornando a Claudio Ranieri che è stato il principale artefice della realizzazione del sogno Leicester, ma anche suo personale, vogliamo ricordare quello che disse Mourinho quando gli mise l’etichetta del perdente : “ Ranieri? Un 70enne che ha vinto solo una piccola coppa” Già, una piccola coppa…..Peccato che allora avesse solo 54 anni e un futuro che oggi è il presente!

Salvino Cavallaro     

Salvino Cavallaro


    Le nostre Esclusive

    notizie calcio
    Il Conte pensiero
    di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
    Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
    della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
    Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
    della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013