calcio mercato
William Hill Casino

LA JUVENTUS ENTRA NEI QUARTI DI FINALE DI CHAMPIONS LEAGUE


La Vecchia Signora centra il suo primo obiettivo stagionale.
Mercoledì, 13 Dicembre 2017
Gigio Donnarumma. Il caso.    Leggi
Martedì, 12 Dicembre 2017
Tenebra Var e luci di speranza    Leggi
Domenica, 10 Dicembre 2017
Derby d’Italia: tanta attesa, molta delusione    Leggi
Mercoledì, 06 Dicembre 2017
Davide Nicola lascia il Crotone    Leggi



RSS
Torino Juventus Stadium, 16/03/2017 -


Leicester, Monaco, Bayern Monaco, Borussia Dortmund, Barcellona, Real Madrid, Atletico Madrid e Juventus, sono le squadre che parteciperanno ai quarti di finale della Champions League. A Nyon, venerdì 17 marzo alle ore 11,45 si svolgeranno i sorteggi. Sulla carta sembrerebbero da evitare Real Madrid, Bayern Monaco e Barcellona, anche se a questo punto ogni avversario costituisce un potenziale pericolo per la Juve. Ogni squadra ha un alto livello tecnico, tale da giustificare di essere tra le prime otto compagini europee. Ma intanto la Juve sogna e si gode questo momento, dopo aver battuto il Porto con il minimo sforzo. Un match per nulla avvincente, che oltre a garantire il passaggio ai quarti di finale, ha portato nelle casse della società bianconera un notevole gruzzolo di Euro pari a 87, 5 milioni. Dunque, soddisfazione e denaro fresco premiano la Vecchia Signora d’Italia che si trattiene dal fare voli pindarici, anche se comincia a gustare quell’idea neanche più segreta di riconquistare dopo tanti anni la Coppa dalle grandi orecchie. Tra le tante squadre viste a grandissimo livello in Champions, la Juventus ci sembra la squadra che ha la miglior difesa, anche se nel computo globale  non risulta essere la migliore in senso assoluto, nei punti nevralgici di centrocampo e attacco. Tuttavia, la squadra di Allegri ha dimostrato con i fatti che quel famoso gap che la distaccava qualche anno fa dalle migliori compagini europee, è stato sensibilmente accorciato e forse annullato. Con Higuain, Dybala, Cuadrado, Mandzukic, Khedira, Pjanic e la difesa di sempre, la Juventus è davvero all’altezza delle migliori squadre europee. Step by step, ma la finale di Cardiff è il sogno che sta prendendo consapevolezza di un momento bianconero che sa di saggezza tattica, esperienza, ed essenzialità nell’essere cinica anche se talora non bella. E’ la Juve di Allegri, prima in campionato, bene avviata in Coppa Italia e adesso è pure entrata di diritto ai quarti di finale di Champions League. I tifosi bianconeri non possono chiedere di più alla propria squadra, almeno per il momento. Il resto lo si vedrà strada facendo.

Salvino Cavallaro    

Salvino Cavallaro


    Le nostre Esclusive

    notizie calcio
    Il Conte pensiero
    di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
    Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
    della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
    Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
    della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013