calcio mercato
William Hill Casino

ABDOULIE DAMPHA, IL CAMPIONE DEL FUTURO VENUTO DAL GAMBIA


Un talento pronto a dimostrare le sue enormi qualità
RSS
28/08/2014 -

Una storia difficile, come tante che in questi giorni ci vengono raccontate. Protagonisti giovani scappati da una terra difficile alla ricerca di un futuro migliore e che soprattutto portano con sè il desiderio di avere una possibilità al fine di realizzare il proprio sogno.

Abdoulie Dampha, classe '98, è uno di questi giovani. Lui, figlio di genitori separati per motivi religiosi, rimane da solo con la mamma e le sue tre sorelle più piccole dopo l'allontanamento del padre, a causa di queste e altre vicissitudini scappa dal Gambia, piccola nazione africana situata all'interno del Senegal, e a soli 12 anni decide di attraversare l'Africa portandosi dietro soltando il sogno di arrivare in Europa.

A settembre dell'anno scorso, dopo varie traversie, riesce a raggiungere la Sicilia con i soliti barconi di fortuna, e a novembre viene trasferito in una comunità di minori a Caltagirone, cittadina in provincia di Catania, dove attualmente alloggia.

Un giorno mentre palleggiava e giocava con gli altri ragazzi della comunità, nello spazio esterno dello sbabile, viene notato dall'insegnante che lavora presso la struttura, che subito si accorge delle doti fuori dal comune che mostra di avere il ragazzo. La conferma arriva durante un torneo di calcio giocato sempre a Caltagirone, dove la squadra dei giovani della comunità vince il torneo e dove Abdoulie risulta essere senza ombra di dubbio il miglior giocatore della competizione, vincendo anche il premio personale.

Da quel momento lo stesso insegnante decide di portarlo nel team degli Allievi Regionali della città di Caltagirone, l'Usa Sport, ma non avendo i documenti necessari non può essere tessarato, ma anche lì si distingue per le sue qualità incredibili, tecnica, tiro in porta e soprattutto dribbling sono le sue armi migliori, per un centrocampista completo nonostante la giovanissima età.

In molti hanno notato queste qualità e nel frattempo lui continua ad allenarsi con l'Usa Sport di Caltagirone, in attesa di avere la possibilità di dimostrare il suo enorme talento in un club professionista.

pascaldesiato24@gmail.com



Pascal Desiato

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013