calcio mercato
William Hill Casino

ROMA: CODACONS CHIEDE RIMBORSO ABBONAMENTI ALLA SOCIETÀ.


A seguito della decisione del giudice sportivo di sanzionare la Roma per i cori discriminatori con la chiusura delle Curve Nord e Sud e del settore distinti durante la partita Roma-Inter, il Codacons chiede alla società sportiva di disporre rimborsi in favore dei tifosi
RSS
19/02/2014 -

A seguito della decisione del giudice sportivo di sanzionare la Roma per i cori discriminatori con la chiusura delle Curve Nord e Sud e del settore distinti durante la partita Roma-Inter, il Codacons chiede alla società sportiva di disporre rimborsi in favore dei tifosi. “Non è sufficiente rimborsare solo i possessori di biglietto per le aree dello stadio chiuse – spiega il Presidente Carlo Rienzi – anche i titolari di abbonamento devono ottenere un indennizzo in relazione al servizio non usufruito. Chi infatti acquista un abbonamento per seguire tutte le partite della squadra per cui tifa, ha diritto ad avere indietro i soldi quando, come in questo caso, gli viene impedita la possibilità di accedere allo stadio, per responsabilità di terzi”.
“Per tale motivo – prosegue Rienzi – chiediamo all’ A.S. Roma di disporre rimborsi automatici in favore dei tifosi titolari di regolare abbonamento, proporzionali al costo del servizio non usufruito, e presenteremo in tal senso una istanza all’Alta Corte di Giustizia e alla Procura della Repubblica di Roma, affinché valutino eventuali profili penali in caso di inottemperanza”.

Pascal Desiato

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013