calcio mercato
William Hill Casino

LA JUVE SFOGLIA LA MARGHERITA


Van Persie- Higuain- Suarez- Cavani: chi arriva?
RSS
19/05/2012 -

Se quest'anno c'hanno pensato i centrocampisti più e più volte a togliere le castagne dal fuoco, quest'anno, con una Champions da vivere da protagonista, non si può più correre un rischio del genere: in casa Juve serve come il pane un bomber da trenta gol stagionali, un top player che metta paura solo dal nome.

Marotta e Paratici in tal senso hanno già mosso i primi passi e la rosa si è "ristretta" a quattro giocatori, con cui i due dirigenti hanno fatto sondaggi o comunque pensato a come agire.

I nomi sono i soliti: Robin Van Persie, stella dell'Arsenal, in rotta col club di Londra, Gonzalo Higuain, poco utilizzato da Mourinho, Luis Suarez, non tanto amato oramai in Inghilterra ed Edison Cavani, nome ad effetto che comunque piace a mezza Europa.

Il più difficile da raggiungere è l'olandese: il giocatore non sembra aver intenzione di rinnovare col club e il pressing del City si fa sempre più forte rendendo fiacche le possibilità bianconere di avere la meglio contro i milioni di Monsour.

25milioni invece possono bastare per Luis Suarez: Marotta ieri ha parlato con Pere Guardiola (procuratore del giocatore, nonchè fratello di Pep), che gli ha detto che con questa cifra si può chiudere, specialmente se si considera che l'uruguaiano non è visto di buon occhio in Inghilterra dopo l'affaire Evra.

Il Pipita Higuain è l'ipotesi più affascinante: lui vuole andarsene perchè con Mou ha poco spazio, la Juve lo vuole, ma non è la sola visto la solita presenza dei ricchissimi francesi del Psg. Paratici ha parlato col fratello procuratore e trapela che i bianconeri siano disposti ad arrivare a 6 milioni d'ingaggio per lui: Perez invece per lui non chiede meno di 25milioni.

La quarta ipotesi è il Matador Cavani: la stella del Napoli recentemente ha mostrato nervosismo verso la dirigenza (ndr. riguardo alla sua presenza alle Olimipiadi) ma escludiamo comunque che De Laurentiis lasci partire oltre al Pocho anche lui. Discorso chiuso quindi? forse no, perchè il Napoli ha un debole per Seba Giovinco, per metà bianconero, e quindi inseribile nella trattativa.

La Juve sfoglia la margherita, aspettando di sapere chi sarà l'uomo della Vecchia Signora.

Luca Bonaccorso

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Giro d`Italia: a Caltagirone la spunta il belga Wellens
di Ivano Messineo, Mercoledì 09 Maggio 2018
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013