calcio mercato
William Hill Casino

LIGA,30A GIORNATA: UNA BACCA AVVELENATA PER IL REAL MADRID


Cade il Real a Siviglia, Atletico in vetta
RSS
Spagna, 27/03/2014 -

Turno infrasettimanale di Liga spagnola, valido per la 30a gironata di Liga, ricco di emozioni. La notizia, in primis, è che il Real Madrid, dopo aver perso il "classico", cade per la seconda volta in 3 giorni, in quel di Siviglia, e scivola in terza posizione. Certo, nulla ancora è deciso ma è significativo il fatto che due sconfitte di fila il Real non le faceva registrare dal 2009. "Merengues" sconfitte 2-1 in casa di un meraviglioso Siviglia che inanella la sesta vittoria di fila. Decidono due reti del colombiano Carlos Bacca (12 gol) che raggiunge e ribalta l’iniziale vantaggio di Cristiano Ronaldo. La vittoria  del Siviglia ha, secondo me, dei nomi e cognomi ben precisi: intanto quello di Unai Emery che si conferma allenatore esperto e adatto a realtà calcistiche di medio-alto livello e, poi, quelli di Bacca, Rakitic e del portiere Beto.
E l'Atletico di Simeone si ritrova capolista solitario con 73 punti in virtù del successo casalingo, seppur di misura, sul Granada. A decidere l'incontro ci pensa l'ispano-brasiliano Diego Costa che centra la 23a marcatura stagionale. Al secondo posto, con 72 punti, c'è il Barcellona che rifila tre rei al Celta Vigo; doppietta di Neymar e 22° centro per Leo Messi. Per i catalani, però la brutta notizia è l'infortunio di Valdés costretto ad uscire in barella, a scricchiolare è il ginocchio del portiere. Il modo con il quale Valdés abbandona il campo non fa presumere nulla di buono, quasi piangendo e tappandosi il volto con le mani, bisognerà  aspettare, quindi, gli esami clinici per sapere quale sarà il futuro prossimo dell'estremo difensore del Barça.
Nel quarto incontro disputato ieri, importante per quando riguarda la corsa alla salvezza, il Rayo Vallecano batte l'Osasuna grazie ad un rigore trasformato da Larrivey a tempo scaduto.
Si chiuderà stasera la 30a giornata con altri 4 incontri, due alle 20 e due alle 22.
Al Al Coliseum Alfono Perez si affronteranno Getafe e Villareal, due squadre che ultimamente sono alquanto in difficoltà. I padroni di casa non vincono addirittura da novembre ed occupano la terzultima posizione con 28 punti; gli ospiti certamente non sono preoccupati dalla retrocessione ma la delusione è grande visto che hanno cullato per gran parte della stagione quella quarta posizione che darebbe accesso ai preliminari di Champions League. Ormai, però, è troppo tardi, è mancata la continuità, ma resta il fatto che, da matricola, il "sottomarino giallo" abbia disputato una stagione al di sopra di ogni aspettativa.
In contemporanea si disputerà Real Sociedad-Valladolid. I padroni di casa, dopo la sconfitta di lunedì sera in casa dell'Almeria, si trovano a -9 dal quarto posto e a questo punto non resta che accontentarsi di inseguire un posto in Europa League.
Infine, andranno in campo le due compagini di Valencia. I "pipistrelli" del Valencia ad Almeria e i "granotes" del Levante contro il fanalino di coda Betis.

LIGA – Risultati 30/a Giornata

Martedì

Malaga-Espanyol 1-2  33'Sergio Garcia-76' Pizzi(E) - 34'Perez(M)
Elche-Athletic Bilbao 0-0

Ieri

Barcellona-Celta Vigo 3-0   6'-67'Neymar-30' Messi
Rayo Vallecano-Osasuna 1-0  90'Larrivey
Atletico Madrid-Granada 1-0  63'Diego Costa
Siviglia-Real Madrid 2-1  14'C.Ronaldo(R) - 19'-72'Bacca(S)

Oggi

Getafe-Villarreal
Real Sociedad-Valladolid
Almeria-Valencia
Levante-Real Betis

CLASSIFICA

1)At.Madrid 73
2)Barcellona 72
3)Real Madrid 70
4)At.Bilbao 56
5)Siviglia 50
6)Real Sociedad 46 *
7)Villareal 45 *
8)Espanyol 40
9)Valencia 39 *
10)Levante 37 *
11)Granada 34
12)Celta 33
13)Rayo 33
14)Malaga 32
15)Elche 31
16)Almeria 29 *
17)Osasuna 29
18)Getafe 28 *
19)Valladolid 27 *
20)Betis 19 *

* 1 partitta in meno



















Antonio Ioppolo

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Giro d`Italia: a Caltagirone la spunta il belga Wellens
di Ivano Messineo, Mercoledì 09 Maggio 2018
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013