calcio mercato
William Hill Casino

INTER-CHIEVO: LE PAGELLE. TOP CASSANO E GARGANO. FLOP PALOSCHI


I voti del posticipo della 24esima giornata di Serie A
RSS
10/02/2013 -

Inter e Chievo chiudono a San Siro la 24esima giornata di Serie A. Partenza sprint dei padroni di casa che passano in vantaggio dopo appena 2 minuti grazie ad una conclusione da posizione defilata di Cassano, complice anche l'intervento insicuro di Puggioni. Ma il Chievo non demorde e sfiora il pari con Acerbi che con un colpo di testa fa la barba al palo. Gli sforzi dei clivensi vengono ripagati al 21' quando la difesa interista si trova impreparata sull'inserimento di Rigoni che tutto solo mette dentro di testa. Pochi minuti dopo il portiere gialloblù si riscatta dall'errore iniziale intervenendo provvidenzialmente sull'incursione di Cambiasso, ma sugli sviluppi dello stesso calcio d'angolo Ranocchia si conferma difensore-goleador e riporta in vantaggio i suoi. L'ultima occasione dei primi 45' è rappresentata dalla splendida punizione di Gargano che colpisce il palo.
L'inizio della seconda frazione ripropone quello della prima: Inter immediatamente in gol, questa volta è Milito ad andare in rete. Il Chievo subisce il colpo e non riesce a cambiare il risultato e le sorti del match. Vittoria fondamentale per il biscione che stacca i "cugini" rossoneri e che adesso dista solo un punto dalla zona Champions.

 

INTER(4-3-3): Handanovic 6; Zanetti 6,5, Ranocchia 6,5, Juan Jesus 6, Nagatomo 6,5; Cambiasso 6,5 (dal 30 s.t Stankovic 6), Kuzmanovic 6 (dal 39' s.t Schelotto s.v), Gargano 7; Palacio 6, Milito 7 (dal 19' s.t Alvarez 6.5), Cassano 7

CHIEVO(4-3-1-2): Puggioni 6; Andreolli 5,5, Acerbi 6, Dainelli 5,5, Jokic 6; Cofie 5 (dal 19' s.t Spyropoulos 5,5), Rigoni 6,5, Seymour 5 (dal 24' s.t Luciano 6); Hetemaj 5; Paloschi 5 (dal 30's.t Pelissier 6), Thereau 5,5


TOP INTER

Cassano: Mette subito la gara in discesa per i neroazzurri. Le sue giocate sono garanzia di qualità. 


FLOP INTER

Nessuno

 


TOP CHIEVO

Rigoni: Fa da schermo davanti alla difesa e organizza bene il gioco. Scaltro nell'inserimento che sorprende la retroguardia avversaria e riapre la partita.

 

FLOP CHIEVO

Paloschi: Realizza solo un tiro in 70' minuti in campo.


Pierluca Lo Porto

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013