calcio mercato
William Hill Casino

BASKET - A1: SIENA È TORNATA


Basket Siena
RSS
14/02/2013 -

La festa della Coppa Italia ha ormai preso piede. La manifestazione della coppa nazionale ha emesso un verdetto non proprio scontato ma il pronostico di massa è stato rispettato. La Menssana  Siena ha vinto meritatamente sul campo un trofeo che sembra prediligere i colori biancoverdi, che siano toscani, campani o veneti. Pronostico rispettato per quarti di finale; le più forti sono andate in semi finale. Lì dove Varese ha messo in evidenza i limiti caratteriali e tecnici della Virtus Roma, così come una Dinamo Sassari ha trovato pane per i suoi denti affrontando e perdendo la sfida ai campioni d'Italia. Proprio loro, al centro di una storiaccia all'italiana, dove tutti sanno e nessuno parla, hanno dimostrato di essere squadra, essere forti e sopratutto essere consapevoli di saper giocare una pallacanestro veloce e aggressiva, letale sotto canestro. Abbiamo una buona rappresentanza all'Eurolega. Finale combattuta fino ad un certo punto perché Varese ha giocato bene a sprazzi, dimostrando di meritare il ruolo di capolista. Adesso ha bisogno di imparare come fare a mettere sotto gli avversari sul piano dei nervi, nella partita secca. Brown e Hackett sopra gli scudi; Varese non può essere solo il mostruoso Green. A mente fredda il campionato si prospetta ancora più interesssante dato che le prime quattro hanno un discreto equilibrio ( bene anche Cantù, che ha meno pretese ). Sappiamo che c'è in giro una regina e indossa una maglia biancoverde


Fabio Zerillo

IlCalcio24 Redazione

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013