calcio mercato
William Hill Casino

BASKET - A1, SUCCESSO DI MILANO A SASSARI


La giornata numero dieci del girone di ritorno
RSS
01/04/2013 -

La giornata numero dieci del girone di ritorno è stata spezzettata tra il Sabato e il Lunedì a cavallo del giorno di Pasqua. Le prime a scendere sul campo di gioco sono state la Dinamo e l'Olimpia ed hanno messo un po' da parte il clima festivo lasciando che gli spettatori si siano goduti della buona pallacanestro. Più tattica che tecnica e alla fine la vittoria è andata ai milanesi. La squadra di Sergio Scariolo probabilmente non ha giocato la partita della vita ma sul campo si è notata la briglia del tecnico che sta rischiando tanto del suo lavoro a causa delle prestazioni altalenanti della squadra, non all'altezza delle idee societarie d'accordo ma se anche i tifosi mugugnano bisogna rimboccarsi le maniche. La Dinamo invece sembra un po' stanca. Un riflesso che potrebbe essere legato alla lunga stagione e a qualche pedina che dovrebbe rifiatare ma la panchina  al momento non può aiutare. L'equilibrio non si è visto. In gara Milano ha comandato il tabellone con costanza e solo la classe degli statunitensi sassaresi, Travis Diener e Tony Easley, ha sopperito alla distanza altrimenti più marcata. Il divario è andato in doppia cifra per quasi tutto l'incontro. Dall'altra parte bella prova di Keith Langford e Antonis Fotsis. Miglior realizzatore il primo con 26 punti e decisivo il secondo nel tabellino dei rimbalzi. L'Olimpia ha giocato, segnato e controllato ma la brillantezza non è stata amica della Dinamo, che ha sbagliato spesso da tre punti. Nella giornata dei 23 punti di Drake Diener il quintetto bianco – blu non è stato in grado di impensierire con altri giocatori la zona di Milano. Alla fine della stagione regolare manca ancora un po'. La Dinamo rischia di arrivare col fiatone. Almeno quello oggi Scariolo l'ha evitato ma la strada per tornare tra le prima quattro e ancora lunga. 


Fabio Zerillo

IlCalcio24 Redazione

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013