calcio mercato
William Hill Casino

TOUR DE FRANCE: DOPING, FERMATO DI GREGORIO


Irruzione nell`albergo, il ciclista francese finisce in manette.
RSS
Marsiglia, 10/07/2012 -

Primo giorno di pausa al Tour, ma in casa Cofidis regna la preoccupazione per il presunto caso di doping che riguarda un corridore appartenente a suddetta squadra: si tratta del francese Remy Di Gregorio. Agi.it rivela da fonti riservate della Gendarmeria che il ventisettene, vincitore della Parigi-Nizza 2011, è stato fermato stamattina a seguito di un'irruzione delle forze dell'ordine nell'albergo in cui soggiorna la squadra, a Bourg-en-Bresse (150 km circa da Besançon, dove ieri si è chiusa la nona tappa della Grande Boucle), in merito ad un'inchiesta su un traffico di sostanze illecite, di cui è da verificarsi l'effettiva esistenza. Anche se la squadra rassicura: "E' un caso isolato, che non deve mettere in discussione la partecipazione della squadra al Tour".

Il ciclista, sospeso immediatamente dal team, si trova ora a Marsiglia per essere interrogato dagli inquirenti. Sembra che con lui vi siano altre due persone, la cui identità è attualmente ignota. Secondo La Gazzetta dello Sport le indagini su di lui sarebbero partite già da quando correva per l'Astana, un anno fa. 

Samuel Boscarello

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Giro d`Italia: a Caltagirone la spunta il belga Wellens
di Ivano Messineo, Mercoledì 09 Maggio 2018
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013