calcio mercato
William Hill Casino

TOUR DE FRANCE, TROPPA AUSTRALIA PER FROOME: GERRANS NUOVO LEADER


L`Orica-GreenEdge vince la cronosquadre di Nizza e piazza l`en plein: oltre all`australiano, anche Impey e Albasini in vetta.
RSS
Nizza, 02/07/2013 -

Era il Team Sky la squadra da battere oggi, con Capitan Froome che partiva favorito nei 25 km della cronosquadre di Nizza. Invece la squadra inglese si è dovuta accontentare del gradino più basso del podio, superata dall'Omega Pharma-Quickstep (25'57", velocità media 57.8 km/h) e dalla sorpresa Orica-GreenEdge, che precede il team di Kwiatkowski di soli 75 centesimi di secondo. Sottotono la RadioShack, che chiude a 28" dalla vetta. Così l'australiano Gerrans, forte anche della preziosa vittoria di ieri, riesce a strappare la Maglia Gialla dalle mani di Jan Bakelants. Al momento l'atleta di Melbourne si trova in cima alla classifica con un tempo complessivo di 12h 47' 24", come i suoi compagni di squadra Impey e Albasini. Tuttavia Gerrans ha la precedenza in merito alla prestigiosa maglia, in quanto la sua classificazione prima della prova di oggi era migliore di quella degli altri due corridori (terza posizione, contro la sesta del sudafricano e addirittura la trentacinquesima dello svizzero). 


Domani si riprenderà a sudare dopo la sgambata di oggi. In programma c'è la Cagnes-sul-Mer-Marsiglia, 228.5 km perlopiù pianeggianti, fatta eccezione per quattro GPM non particolarmente faticosi (uno di terza categoria e tre di quarta). Occasione per Sagan di consolidare la sua leadership nella classifica a punti: è previsto un traguardo volante al km 102, a Lorgues. 

Samuel Boscarello

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013