calcio mercato
William Hill Casino

LA NOTTE DEL 12


Particolari coincidenze in tutto il mondo
RSS
13/12/2012 -

12 Dicembre 2012: per rendere meglio l'idea lo scriviamo 12-12-12. Secondo alcuni ieri dovevano succedere apocalissi o eventi strani ricollegate alle profezie dei Maya e invece possiamo constatare benissimo che siamo ancora tutti quanti qua a fare il nostro lavoro.

Eppure però c'è da rendere atto al caso, alla sorte, al fato, che qualche casualità o coincidenza fate voi, nel mondo del calcio ieri si è avverrata;

Iniziamo dalla Juve: i bianconeri hanno battuto ieri il Cagliari in Coppa Italia con un gol di Giovinco. Anche se questa è la prima volta durante l'anno che un suo solo gol risulta decisivo ai fini del risultato, non ci sarebbe niente di strano comunque in questo; occhio però ai particolari: Sebastian, che indossa la maglia numero 12, ha segnato al minuto numero 12 del secondo tempo il suo dodicesimo gol stagionale. Strano vero?

Prima di Juve e Cagliari erano scesi in campo Parma e Catania: i ducali sono passati in vantaggio con Pabon al minuto numero 12. Il Catania ha pareggiato e poi vinto ai rigori (quindi risultato finale 1-2)  con gol decisivo di Marchese: che numero ha il rossazzurro? Facile intuirlo.

Queste curiosità non si fermano però in Italia: in Francia vince l'Ajaccio 2-0 e apre le marcature il numero 12 Adrian Mutu, il Montpellier espugna il campo del Brest 1-2 (!) e decide il match al minuto numero 12 della ripresa Utaka, in Portogallo durante la partita di Coppa tra Aves e Coimbroes i padroni di casa sono passati in vantaggio al minuto numero 12, mentre in Spagna, Coppa del Re, il Real perde in casa del Celta Vigo 2-1 (!) e il migliore in campo risulta essere Cabral, numero 12. Chissà se Mourinho metteva il suo numero 12 (Marcelo) come finiva...

Casualità affascinanti, o altro? appuntamento a giorno 22 per le risposte.

Luca Bonaccorso

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Giro d`Italia: a Caltagirone la spunta il belga Wellens
di Ivano Messineo, Mercoledì 09 Maggio 2018
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013