calcio mercato
William Hill Casino

SECONDA GIORNATA SERIE A: I NOSTRI PRONOSTICI


Milan poco collaudato, tra Udinese e Juventus si prevede equilibrio. Inter-Roma: decideranno gli eventi
RSS
01/09/2012 -

Secondo gradino nella scalata alla vetta. Il cammino è ancora molto lungo, tuttavia il campionato ci offre già da questo week-end match appassionanti, come la gara di cartello tra Inter e Roma. Ecco i pronostici di IlCalcio24 per le gare in programma:

Sabato 1 settembre
Torino - Pescara (ore 18) 1  - I granata sono tatticamente superiori e hanno dalla loro il fattore campo: per la prima nella massima serie al Delle Alpi ci si aspetta tanto entusiasmo da parte di tifosi e giocatori.

Bologna-Milan (ore 20:45) X - Cautela da entrambe le parti, perché non sarà una partita dall'esito scontato. Non ci sarà Perez per i padroni di casa, ma il Milan dal canto suo ha una formazione poco collaudata che potrà combinare di tutto, nel bene e nel male.

Domenica 2 settembre
Udinese - Juventus (ore 18) X 2 - Juve senza Giovinco, Guidolin con un Muriel in più che senz'altro darà una grossa mano. Se è vero che la squadra di Carrera gira molto bene, i friulani potrebbero essere ancora abbattuti dalla delusione di Champions, ma altrettanto stimolati a riscattarsi: si prevede spettacolo. 

Cagliari - Atalanta 2 - Sulla carta i bergamaschi partono favoriti, anche perché Peluso sarà in campo dal 1'. I sardi non avranno dalla loro nemmeno il pubblico: si gioca a Quartu Sant'Elena, a porte chiuse.

Catania - Genoa 1 X - Il bollente Cibali potrebbe essere la fonte di alimentazione dell'energia per i siciliani, ma attenzione all'attacco genoano: tra Merkel, Immobile e l'incognita Borriello, i difensori dovranno rimboccarsi le maniche.

Inter - Roma X - Primo big match della stagione, che vedrà due squadre equivalenti tatticamente, ma con grandi pregi e lacune. Partita che verrà decisa dagli episodi.

Lazio - Palermo 1 - L'aquila Olimpia volerà sopra il rettangolo d'erba dello Stadio Olimpico, e presumibilmente lo farà anche la squadra di Petkovic, se il Palermo non dimostrerà di aver risolto i problemi che hanno portato alla sconfitta contro il Napoli: punto debole il centrocampo, che non dovrà assolutamente lasciare spazi agli attaccanti avversari.

Napoli - Fiorentina X 1 - Match interessantissimo per i suoi contenuti: si affrontano due squadre che provengono da vittorie esaltanti, e il calore dei tifosi di casa si farà sentire. Mazzarri ha a disposizione Zuniga, mentre Montella potrà vantare un attacco potenzialmente pericolosissimo, con El Hamdaoui e Jovetic.

Parma - Chievo 2 - Forse il colpaccio di giornata sarà proprio dei veronesi: squadra che vince non si cambia, eccezion fatta per Frey, che lascia il posto a Jokic. Con Thereau, Di Michele e Pellissier la difesa dei ducali, che ha mostrato segni di lentezza e scarsa reattività contro la Juventus, potrebbe nuovamente trovarsi in difficoltà.

Sampdoria - Siena 1 - Genovesi sulle ali dell'entusiasmo dopo il trionfo di Milano. Il Marassi attende i propri beniamini. Cosmi dovrà fare leva sulla forza di volontà e sullo spogliatoio, se vorrà fermare i blucerchiati.


Samuel Boscarello

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013