calcio mercato
William Hill Casino

IL PUNTO DI PASCAL DESIATO: UN TRIONFO TARGATO CONTE E NON SOLO. IL MILAN PAGA LA FAME E LA RABBIA DELLA JUVENTUS


Pascal Desiato nato a Caltagirone il 24/05/1986. Laureato in Studi Italiani all`Università «La Sapienza» di Roma. Vice Direttore de IlCalcio24. per contatti: info@ilcalcio24.it
RSS
07/05/2012 -

Il 37° turno ha segnato il trionfo della Juventus. La squadra di Conte, costante e rabbiosa per tutto l'arco del campionato ringrazia paradossalmente l'Inter e porta a casa un successo mai sperato ad inizio stagione.

E' stata la vittoria dei vari Bonucci, Barzagli, Giaccherini, Pepe, Estigarribia, Borriello molti di loro rinvigoriti dalla cura Conte, ma soprattutto è stato il trionfo di Buffon e Del Piero che dopo sette anni di sofferenze e sconfitte si sono visti riconoscere il giusto tributo.

Con un mercato che ad inizio stagione non li aveva visti protagonisti, ma che in realtà nascondeva una campagna fatta in maniera accorta e funzionale al progetto, vedi Pirlo e Vidal, la Juventus è riuscita in una vera e propria impresa, scippare il titolo al Milan, nettamente più forte sulla carta, e riportarlo dopo tanti anni a Torino.

Un campionato avvincente con due squadre che hanno lottato sino all'ultima, senza considerare polemiche o altro che potrebbero distogliere da una lotta giocata sempre sul filo del rasoio.

Alla fine il fattore che ha fatto pendere la bilancia dal lato bianconero è stata certamente la fame, la grinta e soprattutto la voglia di non mollare mai della Juventus, e l'imbattibilità ad un turno dal termine ne è la dimostrazione.

Pascal Desiato

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013