tempo: 40ms
RSS
Query
Template: /notizie/index.cfm:19
Execution Time: 41.1 ms
Record Count: 100
Cached: No
Lazy: No
SQL:
SELECT * FROM news
where tipo ='news' and (data<'20210411' or (data='20210411' and ora<='123009'))
and ( ufficio like '%1007857%' )
and azienda like '%01%'
order by data desc,ora desc,id_arg desc
id_argtipoareaTitoloDataoraKeywordsdescrizionebreveDescrizioneufficiocittaAutoreid_inserimentoimmagineinhomeINSLIDERfonteinevidenzaidargomeidteampeopledoccorrelatiStartDateEndDateaziendaPROPRIETARIOriservatocontalettureesclusiva
11012270NewsCalcio EsteroReal e Barça, guai in vista: spendono milioni ma sono «onlus»20130808113658liga, economia, unione europea, real madrid, barcellona, florentino perez, bale, spagna, onlus, fiscoPagano meno tasse di una piccola impresa, l`Ue lavora per imporre trasformazione: mantenere Bale costerà 135 milioni.Il <STRONG>Real Madrid</STRONG> sta per portare a termine l'acquisto più costoso della storia del calcio, quello di <STRONG>Gareth Bale</STRONG>. 120 milioni di euro a confronto dei quali impallidisce <STRONG>Cristiano Ronaldo</STRONG>, per cui vennero spesi "solo" 94 milioni. Mira leggermente più in basso il <STRONG>Barcellona</STRONG>, ma la differenza non è poi tanta: 57 milioni, che si aggiungono ai faraonici contratti dei calciatori blaugrana, su cui spicca quello di <STRONG>Messi</STRONG>. La <EM>Pulce </EM>guadagna 16 milioni l'anno, qualcosa in più rispetto al rivale di sempre <STRONG>Cristiano Ronaldo</STRONG>, che si assesta intorno a quota 12 milioni. Alle principali spese effettuate nel mercato bisogna poi&nbsp;sommare altre voci, come il riscatto di <STRONG>Bojan</STRONG> per il Barça (13 milioni) e gli acquisti di <STRONG>Izco</STRONG> e <STRONG>Illarramendi</STRONG> per le <EM>merengues </EM>(60 milioni in totale). Il tutto senza nemmeno recuperare la spesa con le cessioni; producendo un bilancio sempre in rosso, che però sembra non pesare assolutamente sulle possibilità economiche dei due club. Dove sta il trucco? Real e Barcellona sono delle organizzazioni non a scopo di lucro. Il loro status di onlus assicura importanti privilegi quali sgravi fiscali non indifferenti. <BR><BR>E' stato calcolato che le due società versano tasse solo per&nbsp;il 25%, a fronte del 35% che una comune impresa spagnola paga al fisco. Il giornale inglese <EM>The Independent </EM>rivela che la Commissione Europea sta già lavorando per risolvere la questione, obbligando entrambi i club a cambiare la loro denominazione sociale in <EM>Sociedades Anonimas Deportivas</EM>, società di capitali simili alle nostre Srl. La radice del problema è da ricercarsi nel 1990, quando <STRONG>tutti i club professionistici spagnoli vennero convertiti in Sad ad eccezione di Atletico Bilbao, Osasuna ed infine Real Madrid e Barcellona</STRONG>. Se però l'obbligo da parte dell'Unione Europea diventasse effettivo, anche se ci vorrà almeno un anno, le conseguenze economiche sarebbero pesantissime, soprattutto per i madrileni: ad esempio, l'esborso per l'ingaggio di Bale raddoppierebbe,&nbsp;raggiungendo quota&nbsp;135 milioni di euro in sei anni. Ma niente paura! <STRONG>Florentino Pérez</STRONG>,&nbsp;presidente anche&nbsp;di Grupo Acs (impresa per le grandi opere di ingegneria civile che ha chiuso il 2012 con un fatturato di 38 miliardi di euro), dall'alto del suo patrimonio di 1,8 miliardi saprà affrontare anche questa spesa. Dopotutto, in Spagna i disoccupati sono solo sei milioni. Saranno ben felici di assistere alla presentazione di un giocatore costato quanto un ospedale.<BR><BR>C1007857FL0435FL0435cristiano-ronaldo-prega.jpgSiNreal-e-barca-spendono-milioni-ma-sono-onlus-1012270.htmSi100612201,02,03030826
21012075NewsCalciomercatoIl City piomba su Falcao: super offertona e Monaco superato20130519135212falcao city64 milioni offerti ai ColchonerosRadamel Falcao è, senza ombra di dubbio, l'uomo del momento: la sua partenza da Madrid sembra ormai praticamente scontata e, l'unica cosa da decidere, adesso, è la destinazione.<br><br>Se, fino a qualche giorno fa, sembrava fatto il suo trasferimento al neopromosso Monaco, adesso l'inserimento del Manchester City ha scombussolato tutto: 64 milioni l'offerta di Monsour e colpo di mercato, stando almeno a quanto riporta il Mirror, molto vicino.<br><br>Fuori dall'asta invece il Chelsea: Abramovich vuole Rooney a tutti i costi.<br><br>C1007857FL0141FL0141falcao.jpgSiNil-city-piomba-su-falcao-super-offertona-e-monaco-superato-1012075.htmSi100205001,02,03,06,07,08,09030705
31012030NewsCalciomercatoBarcellona, difficile vedere Thiago Silva in blaugrana20130508184630Thiago Silva, Barcellona, CalciomercatoPer rafforzare la difesa il Barça pensa con convinzione ad un colpo da 90.<p class="MsoNormal">Per rafforzare la difesa il Barça pensa con convinzione ad un colpo da 90: Thiago Silva. L’ex difensore del Milan è il preferito di Tito Vilanova, ma l’operazione rischia di non avviarsi a causa dei costi esorbitanti. Così l’attenzione del club catalano si sposta su altre direzioni: il giovane Marquinhos della Roma ma anche Vincent Kompany, attuale capitano del Manchester City. Dopo la debacle contro il Bayern rinforzare il reparto difensivo per il Barcellona è diventata la priorità.<br><br><br><br>C1007857FL0881FL0881183229749-50461bb0-a458-4b89-93fd-3f170b69689a.jpgSiNthiago-silva-barcellona-1012030.htmSi101199701,02,03030557
41009664NewsCalcio EsteroIl Barca cambia look20121215100032barcaEcco le maglie in anteprimaIl Barcellona pensa già alla stagione 2013 e Sport.se, in esclusiva, pubblica le foto della nuova divisa blaugrana. Spicca il giallorosso della seconda divisa in particolar modo: ecco a voi le foto.<BR><BR>C1007857FL0141FL0141c_27_articolo_89629_listaparagrafi_itemparagrafo_1128_immaginecorpo.jpgSiNil-barca-cambia-look-1009664.htmNo100205001,02,03,06,07,08,09030674
51009108NewsCampionatiNona giornata di reti e sorprese in Premier League, Bundesliga e Liga 20121029124531premier league, bundesliga, ligaPremier League Bundesliga Liga Nona Giornata<STRONG><EM>Premier League</EM></STRONG><br><br> Fenomenale. Solo così si può descrivere il livello delle partite inglesi di questo fine settimana. Da cosa partiamo? Beh, c’è l’imbarazzo della scelta.<BR>Doveroso, però, focalizzarsi fin da subito dai due big match della settimana: il derby inglese per eccellenza negli ultimi anni, e il derby del Merseyside.&nbsp; A Stamford Bridge succede di tutto tra Chelsea e Manchester United: Sir Alex sapeva che lo scontro diretto sarebbe stato fondamentale per riaprire un campionato che i Blues stavano dominando. E si sa che quello che Ferguson vuole lo ottiene. Morale? 3-2 per lo United. Il Chelsea ci aveva provato, fino alla fine. Aveva rimontato il doppio svantaggio fino a ottenere il pareggio. Poi è arrivato un rinato Chicharito Hernandez con la compartecipazione del guardalinee sciagurato e la squadra di Londra è stata affondata. <br><br> Tanti gol e tanto spettacolo anche a Liverpool dove finisce 2-2 tra Everton e Reds. Anche qui si tratta di rimonta, anche qui in grande stile. La doppietta di Suarez, unico vero trascinatore della squadra pluricampione d’Inghilterra, non è bastata: prima Osman, poi Naismith.&nbsp; Caro Rodgers, così non ci siamo.<BR>Vincono, anche se di misura, Arsenal e Manchester City. Arteta per i Gunners, Tevez per i Citizens: due squadre che non brillano ma che per il momento reggono i loro obiettivi. Wenger sa che la sua formazione dovrà ambire al massimo alla qualificazione per la Champions, Mancini ringrazia i cugini e si porta a meno uno dal primo posto.&nbsp; Riprende coraggio il Tottenham di Villas Boas dopo la sconfitta nel derby contro Di Matteo: il Southampton sembra già spacciato.<br><br> Risultati: AstonVilla-Norwich 1-1, Arsenal-Queens PR 1-0, Reading-Fulham 3-3, Stoke City-Sunderland 0-0, Wigan-West Ham 2-1, Manchester City-Swansea 1-0, Everton-Liverpool 2-2, Newcastle-W. Bromwich 2-1, Southampton-Tottenham 1-2, Chelsea-Manchester United 2-3.<br><br> Classifica: Chelsea 22, Manchester United 21, Manchester City 21, Tottenham 17, Everton 16, Arsenal 15, Wba 14, West Ham 14, Fulham 14, Newcastle 13, Swansea 11, Liverpool 10, Sunderland 9, Stoke City 9, Wigan 8, Norwich City 7, Aston Villa 6, Southampton 4, Reading 4, Qpr 3.<br><br> <STRONG><EM>Bundesliga</EM></STRONG><br><br> Da questo campionato arriva la sorpresa più eclatante della settimana. O le sorprese. <BR>Cade incredibilmente il Bayern Monaco in una delle partite più accese e più sentite di tutta la Germania. Le aspirine del Leverkusen compiono il miracolo, espugnando l’Allianz Arena nei minuti finali. Chi ha deciso questa insperata vittoria del Bayer? Un incredibile autogol di Jerome Boateng.&nbsp; Si vede proprio che, in Germania o in Italia, non è periodo di salute per la famiglia Boateng.&nbsp; Per fortuna dei bavaresi cade anche l’Eintracht di Francoforte in quel di Stoccarda e sempre per 2-1. Eintracht che viene superato dallo Schalke, squadra in grandissima condizione che ha appena trionfato all’Emirates di Londra e che continua a vincere anche in Bundesliga grazie al gol di Farfan. <br><br> Rinasce, soprattutto grazie alla vittoria in Champions contro il Real Madrid, il Borussia Dortmund che sotto la neve di Friburgo riesce a ottenere un importante 2-0 e a riportarsi quarto in classifica, in zona (è brutto da dire per il ranking) Coppa Campioni.<BR>Rinasce anche il Wolfsburg con un sontuoso poker in trasferta contro il Fortuna Dusseldorf, non certo in gran forma.<br><br> Risultati: Augsburg-Amburgo 0-2, Friburgo-Borussia Dortmund 0-2, Schalke 04-Norimberga 1-0, Mainz-Hoffenheim 3-0, Fortuna-Wolfsburg 1-4, Furth-Werder Brema 1-1, Bayern-Bayer 1-2, Stoccarda-Eintracht 2-1, Hannover-Moenchengladbach 2-3.<br><br> Classifica: Bayern 24, Schalke 20, Eintracht 19, Dortmund e Leverkusen 15, Mainz 14, Amburgo 13 Stoccarda e Moenchengladbach 12, Hannover, Friburgo e Werder Brema 11, Fortuna Dusseldorf 10, Hoffenheim, Wolsfburg e Norimberga 8, Augsburg e Furth 6<br><br> <STRONG><EM>Liga</EM></STRONG><br><br> Barcellona prima, Real Madrid poi. Si rispondono a kilometri di distanza. Si rispondo a colpi di manita, così, come fosse niente. Entrambi in trasferta.&nbsp; La squadra di Villanova passeggia contro il Rayo Vallecano ed è sempre la solita solfa: doppietta di Messi come sempre, poi Xavi, Fabregas e il ritrovato David Villa, che resta comunque in ottica uscita per i blaugrana: Chelsea, Juventus e Inter sono interessate ma l’opzione è praticamente impossibile per le nostre italiane.<br><br> Bene, benissimo anche Josè Mourinho. Si pensava all’ennesimo crollo psicologico dopo la pesante sconfitta di Dortmund e invece no. 5-0 al Maiorca con i soliti protagonisti: doppiette di CR7 e Higuain più la perla di Callejon, un piccolo fenomeno che sarebbe titolare ovunque in Europa.<br><br> Resista comunque il gap dei Galacticos di otto punti nei confronti dei catalani che sembrano proprio irraggiungibili.<BR>Non irraggiungibili per i Colchoneros di Simeone che continuano a vincere sempre grazie alle perle di Radamel Falcao. Barca e Atletico si trovano prime a venticinque punti, dietro vige solo il vuoto.<br><br> Anche il Malaga rimane a distanza di sicurezza dopo il pareggio in trasferta contro l’Espanyol a reti involate. <BR>Male, ancora molto male il Valencia che perde contro il Real Betis, altra sorpresa di questo inizio campionato.<BR>Va meglio nell’altra sponda di Valencia, dove il Levante trionfa ancora, e ancora grazie a Oba Oba Martins, rinato e rifiorito in Spagna.<br><br> Risultati: Espanyo-Malaga 0-0, Real Betis-Valencia 1-0, Celta Vigo-Deportivo 1-1, Rayo-Barcellona 0-5, Saragoza-Siviglia 2-1, Levante-Granada 3-1, Bilbao-Getafe 1-2, Atletico Madrid, Osasuna 3-1, Mallorca-Real Madrid 0-5, Real Valladolid-Real Sociedad (questa sera)<br><br> Classifica: Barcellona 25, Atletico Madrid 25, Malaga 18, Real Madrid 17, Betis Siviglia 16, Levante 16, Siviglia 14, Getafe 13, Real Saragoza 12, Maiorca 11, Valencia 11, Valladolid 10*, Rayo Vallecano 10, Celta Vigo 10, Real Sociedad 9*, Granada 8, Athletic Bilbao 8, Deportivo La Coruna 7, Espanyol 6, Osasuna 5.<br><br>C1007855,C1007856,C1007857FL0882FL0882messi.jpgSiNnona-giornata-di-reti-e-sorprese-in-premier-league-bundesliga-e-liga-1009108.htmSi100877901,02,03030578
61009034NewsCampionatiCalcio Estero: ottava giornata di gol e spettacolo in Premier League, Bundesliga e Liga20121022174531premier league, bundesliga, ligaPremier League Bundesliga LigaAnche in Inghilterra, Germania e Spagna si è giocata l’ottava giornata dei rispettivi campionati.&nbsp; Le big di ogni paese hanno confermato la loro forza e il loro strapotere, anche in vista del turno di Champions, ma le sorprese non sono mancate. <br><br> <STRONG><EM>Premier League</EM></STRONG><br><br> Anche Villas Boas cede ai più forti. Aveva preparato con cura la partita per servire una vendetta sublime e dolorosa alla sua ex squadra. Ma non è bastato. Non sono bastati i gol di Gallas prima, e di Defoe poi. I Blues sono stati, e sono in generale, troppo forti. Uno strepitoso Juan Mata conduce la squadra di Di Matteo verso una vittoria più che meritata. <BR>A condividere il secondo posto ci pensano le due squadre di Manchester. <BR>I citizens vincono per il rotto della cuffia contro un ottimo West Brom. Mancini lo schiera poche volte titolare e la motivazione è ai più sconosciuta. Quando Edin Dzeko entra in campo, la palla finisce in rete. Prima al minuto ottanta sigla il pareggio, poi a tempo ormai scaduto il bosniaco trova il gol che regala i tre punti decisivi.<BR>All’Old Trafford fa tutto Wayne Rooney: prima un autogol incredibile poi con una strepitosa doppietta dona a Sir Alex il sorriso. Ad arrotondare il risultato ci pensano Van Persie e Welbeck: Manchester United 4 - Stoke City 2.&nbsp; È definitivo il crollo dell’Arsenal di Wenger: non è proprio stagione per la squadra di Londra che perde, male, nella difficile trasferta di Norwich.&nbsp; Incredibile ma vero il Liverpool torna a vincere ma la vera sorpresa della stagione si chiama West Ham. La squadra neopromossa di Upton Park ha umiliato il Southampton per 4-1. <br><br> Risultati: Spurs-Chelsea 2-4, Fulham-Aston Villa 1-0, Liverpool-Reading 1-0, Man Utd-Stoke City 4-2, West Brom-City 1-2, Swansea-Wigan 2-1, Norwich-Arsenal 1-0, West Ham-Southampton 4-1, Sunderland-Newcastle 1-1, QPR-Everton 1-1<br><br> Classifica: Chelsea 22, Manchester United 18, Manchester City 18, Everton 15, Tottenham 14, Wba 14, West Ham 14, Fulham 13, Arsenal 12, Swansea 11, Newcastle 10, Liverpool 9, Sunderland 8, Stoke City 8, Norwich City 6, Wigan 5, Aston Villa 5, Southampton 4, Reading 3, Qpr 3.<br><br> <STRONG><EM>Bundesliga</EM></STRONG><br><br> Otto su Otto. Il Chelsea tedesco è il Bayern Monaco. Proprio quel Bayern che l’anno scorso cadde nella notte di Monaco in finale di Champions. Proprio contro il Chelsea. Quest’anno il Bayern domina il campionato e domina le avversarie. 5-0 in trasferta contro il Fortuna Dusseldorf e tre punti in cascina.&nbsp; Prova a tenergli testa il sorprendente Eintracht di Francoforte, anche se l’impresa è ardua. Un secco 3-1 contro l’Hannover regala il secondo posto ai biancorossi che sognano sempre più un accesso nell’Europa che conta.<BR>Cade ancora e cade male, malissimo. L’era dello splendido Borussia Dortmund sembra finita. La squadra di Klopp cade in casa nel derby contro lo Schalke 04, vittorioso per 2-1. <BR>È un disastro il Wolfsburg, pochi anni fa campione di Germania ora in zona retrocessione. L’ultima, pesantissima, sconfitta casalinga contro il Friburgo potrebbe costare la panchina a Felix Magath che deve sbrigarsi per tirare fuori la sua formazione dall’ultimo posto.<br><br> Risultati: Hoffenheim-Furth 3-3, Wolsfburg-Friburgo 0-2, Fortuna-Bayern Monaco 0-5, Borussia Dortmund-Schalke 04 1-2, Bayer Leverkusen-Mainz 2-2, Eintracht-Hannover 3-1, Werder Brema-Borussia Moenchengladbach 4-0, Norimberga-Augsburg 0-0, Amburgo-Stoccarda 0-1<br><br> Classifica: Bayern 24, Eintracht 19, Schalke 17, Dortmund e Leverkusen 12,&nbsp; Hannover, Friburgo, Mainz 11, Werder Brema, Fortuna Dusseldorf, Amburgo 10, Stoccarda e Moenchengladbach 9, Hoffenheim e Norimberga 8, Augsburg 6, Furth e Wolfsburg 5<br><br> <STRONG><EM>Liga </EM></STRONG><br><br> Niente scherzi, niente sorprese. Nella Liga va come tutto doveva andare. <BR>Partita tranquilla per il Real Madrid di Josè Mourinho: i Galacticos battono 2-0 il Celta Vigo ma la vetta rimane difficilissima da raggiungere se non impossibile.<BR>Spettacolo puro a La Coruna dove il Barcellona di Villanova si impone con un rocambolesco 5-4. Chi ha deciso la partita? Non è certo una domanda da un milione di euro, piuttosto un quesito per bambini. Leo Messi cala il tris e arriva a quota 11 gol in otto presenze.<BR>In scia dei blaugrana restano i Colchoneros di Simeone. Anche in questo caso indovinare chi ha deciso la partita non è un enigma. Radamel Falcao timbra il cartellino all’ultimo minuto dei tempi regolamentari e la partita contro la Real Sociedad termina 1-0.<BR>Prima vittoria in stagione dell’Espanyol di Samuele Longo che non riesce però a segnare il terzo gol della Liga.&nbsp; Molto bene, decisamente bene il Malaga che in casa non ne sbaglia una. Diavolo rossonero, sei avvisato. Vince anche il Valencia, disastroso l’Athletic Bilbao del Loco Bielsa.<br><br> Risultati: Malaga-Valladolid 2-1, Real-Celta Vigo 2-0, Valencia-Bilbao 3-2, Deportivo-Barcellona 4-5, Getafe-Levante 0-1, Real Sociedad-Atletico Madrid 0-1, Osasuna-Real Betis 0-0, Espanyol-Rayo 3-2, Granada-Saragoza 1-2.<BR>Chiude l’ottava giornata, stasera,&nbsp; il Siviglia che sfiderà il Maiorca.<br><br> Classifica: Barcellona 22, Atletico Madrid 22, Malaga 17, Real Madrid 14, Betis Siviglia 13, Levante 13, Maiorca 11*, Siviglia 11*, Valencia 11, Valladolid 10, Getafe 10, Rayo Vallecano 10, Celta Vigo 9, Real Sociedad 9, Real Saragozza 9, Granada 8, Athletic Bilbao 8, Deportivo La Coruna 6, Espanyol 5, Osasuna 5.<br><br>C1007855,C1007856,C1007857FL0882FL0882messi.jpgSiNcalcio-estero-ottava-giornta-di-gol-e-spettacolo-in-premier-league-bundesliga-e-liga-1009034.htmSi100877901,02,03030660
71008909NewsCalcio EsteroIl «Clasico» match di Leo e CR720121008114042ronaldo messiDoppiette per entrambi e prove maestose dei due fenomeniDi destro, di sinistro, di rapina e su punizione: hanno fatto tutto. Cristiano Ronaldo e Leo Messi, in assoluto i due giocatori più forti del mondo, ieri hanno dato vita al <EM>clasico </EM>ennesimo duello della loro vita. Messi-Ronaldo finisce 2-2, Barca-Real pure. La dipendenza da questi due giocatori delle loro squadre è quasi totale, ma sarebbe difficile il contrario quando ti ritrovi con la tua maglia extraterrestri del genere. <BR><BR>Ha aperto la sfida Ronaldo, di sinistro, che se proprio vogliamo dirla tutta non è il suo piede nobile ma è evidente che riesce bennissimo a non farlo notare: poco dopo ecco la risposta di Leo. Non una serpentina delle sue ma un gol di rapina sfruttando l'erroraccio incredibile di Pepe, uno che al Camp Nou non possono vedere e che divide la notte col giorno proprio con Ronaldo. Insoddisfatti del gollettino facile facile della Pulce? perfetto, rimedia subito: minuto 61' calcio di punizione, va Messi: parabola strepitosa che Casillas può solo sognare di prendere. Cristiano non gradisce, passano 5' ed eccolo, imbeccato da Ozil, battere Valdes con un preciso destro ed andare ad esultare come sempre, con quella mano tranquilla che sta a dire "state calmi, state calmi, ci penso io".<BR><BR>A fine partita anche Mourinho, <EM>innamorato </EM>del suo CR7 ha ammesso:<EM> "sono due calciatori strepitosi, io non saprei saprei a chi darlo il Pallone d'Oro".</EM><BR><BR>Ronaldo lo sbruffone,convinto di essere superiore a tutti, &nbsp;capace di segnare 8 gol in 7 giorni, o Messi, l'erede di Maradona, con quella faccia pulita di chi sa di essere il più forte??? La palla adesso va a <EM>France Football</EM>...<BR><BR>C1007857FL0141FL0141220908416-0f27d4c6-d0d9-4bf1-a53d-433bc821b539.jpgSiNil-clasico-match-di-cr-e-messi-1008909.htmSi100205001,02,03010468
81008846NewsCampionatiChampions League: risultati e marcatori20121003230315champions leagueChampions League Risultati MarcatoriRisultati e Marcatori di questa seconda giornata di Champions League.<br><br> &nbsp;<br><br> Manchester City-Borussia Dortmund 1-1 (Reus, Balotelli su rigore (M))<br><br> Porto-PSG 1-0 (James Rodriguez)<br><br> Ajax-Real Madrid 1-4(tripletta di Ronaldo, Benzema, Moisander (A))<br><br> Arsenal-Olympiakos 3-1(Gervinho, Mitroglu (O), Podolski, Ramsey)<br><br> Kiev-Dinamo Zagabria 2-0(Gusev, Pivaric)<br><br> Schalke-Montpellier 2-2 (Ait Fana (M), Draxler, Huntelaar su rigore, Camara (M))<br><br> Anderlecht-Malaga 0-3 (Eliseu, Joaquin, Eliseu)<br><br> Zenit-Milan 2-3(Emanuelson, El Shaarawy, Hulk, Shirokov. Aut di Hubocan<BR><br><br>C1007855,C1007856,C1007857,C1007858,C1007650FL0882FL0882balotelli.jpgSiNchampions-league-risultati-marcatori-1008846.htmNo100877901,02,03010617
91008845NewsCampionatiAjax-Real Madrid, le pagelle. Top Moisander e Ronaldo. Flop Casillas20121003224833ajax, real madridAjax Real Madrid PagelleAll`Amsterdam Arena il Real di Mourinho vince e convince, presentandosi al meglio al Super Clasico. Male l`Ajax che rimane ultimo nel girone, con due sconfitte in altrettante partite.<BR><BR>Risultato finale Ajax-Real Madrid 1-4: 42, 78, 80 Cristiano Ronaldo, 48 Benzema, 55 Moisander<BR>Ammoniti: Essien<BR><BR>Ajax (4-3-3): Vermeer 5.5, Van Rhijn 5.5, Moisander 7, Alderweireld 5, Blind 6, Poulsen 5.5, Eriksen 4.5(69` Sporkslede 6), De Jong 6, Sana 5.5(65`Hoesen 6.5), Babel 5.5(81`Lukoki s.v), Boerrigter 5.5<BR>All. De Boer 5<BR><BR>Real Madrid (4-2-3-1): Casillas 5, Marcelo 6, Sergio Ramos 6.5, Pepe 6.5, Arbeloa 7, Essien 5(78` Khedira 6), Xabi Alonso 6, Callejon 6.5(61` Di Maria 7), Kakà 6.5(75`Ozil 6), Cristiano Ronaldo 8.5, Benzema 7<BR>All. Mourinho 7<BR><BR><STRONG><EM>Top Ajax</EM></STRONG><BR><BR>Moisander: per quanto inutile, porta a casa la soddisfazione di aver segnato un gol contro il Real Madrid.<BR><BR><STRONG><EM>Flop Ajax</EM></STRONG><BR><BR>Eriksen: il piccolo fenomeno, dopo un Europeo deludente, convince ancora molto poco.<BR><BR><STRONG><EM>Top Real Madrid</EM></STRONG><BR><BR>Ronaldo: pochi aggettivi per descrivere uno dei due giocatori più forti al mondo. Decide la partita da solo. <BR><BR><STRONG><EM>Flop Real Madrid</EM></STRONG><BR><BR>Casillas: male nell'uscita che riapre il match. Per il resto partita noiosa per il portiere della nazionale spagnola.<BR><BR>C1007857AmsterdamFL0882FL0882cristiano-ronaldo-real-madrid.jpgSiNajax-real-madrid-pagelle-top-flop-risultato-marcatori-1008845.htmSi100877901,02,03010796
101008830NewsCalcio EsteroBarca, Puyol due mesi fuori20121003115437puyolLussazione al gomito per luiBrutte notizie in casa Barcellona: Charles Puyol, dopo il bruttissimo infortunio di ieri (caduta rovinosa su azione di calcio d'angolo e braccio sinistro fratturato) dovrà stare fermo almeno due mesi per una lussazione al gomito sinistro.<br><br> Il centrale spagnolo ha passato la notte in ospedale, prima di rientrare poi col resto della squadra. Puyol era rientrato da poco da un infortunio al ginocchio<br><br>C1007857FL0141FL0141C_27_articolo_90456_immagineprincipale.jpgSiNbarca-puyol-due-mesi-fuori-1008830.htmSi100205001,02,03010642
111008825NewsCoppeChampions League Gruppo D: partita della verità per il City20121003095446Champions League Gruppo DProbabili formazioniI campioni della Premier League contro i detentori della Bundesliga.<BR><BR>La gara è troppo importante per azzardare anche un minimo di turn over e Mancini lo sa bene; per questo manderà in campo la migliore formazione possibile con il 4-2-3-1, a partire da Aguero in attacco perché lo sceicco Mansour Bin Zayed Al Nathan, dopo il nuovo dispendioso mercato della scorsa campagna estiva di mercato mal digerirebbe un altro flop in Champions League.<BR><BR>La gara è fondamentale anche per il Borussia e quindi Jurgen Klopp adotterà il solito 4-2-3-1 con la catena di destra tutta polacca Piszczek  Blaszcykowski che dovrà supportare l`unica punta Lewandowski affiancata dal talentuoso Marco Reus che agirà da trequartista.<BR><BR>PROBABILI FORMAZIONI<BR><BR>MANCHESTER CITY (4-2-3-1): Hart; Zabaleta, Nastasic, Kompany, Clichè; Yaya Tourè, Garcia; Silva, Nasri, Aguero; Tevez. <BR><BR>BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): Weidenfeller; Piszczek, Subotic, Hummels, Schmelzer; Gundogan, Kehl; Blaszcykowski, Gotze, Reus; Lewandowski. <BR><BR>Arbitro:Pavel Kralovec (CZE)<BR><BR>Il Real Madrid di Mourinho scende in campo contro l'Ajax. I lancieri d'Olanda sono stati battuti all'esordio dal Borussia Dortmund e hanno bisogno di un risultato positivo per non essere subito tagliati fuori dal discorso qualificazione.<BR>Il Real Madrid, dopo l'avvio stentato in campionato, sembra essersi ripreso. Oltre al successo in rimonta sul City in Champions, la truppa di Mourinho ha vinto le ultime 2 gare&nbsp;di Liga.<BR><BR>Frank De Boer sembra intenzionato a lanciare gli stessi 11 che hanno battuto nel weekend il Twente, nel big match della Eredivisie. Qualche possibilità in più di giocare per l'attaccante Suleymani.<BR><BR>Ampia scelta, come sempre, per Mourinho soprattutto nel reparto avanzato. Ozil dovrebbe essere preferito a Modric, mentre dopo il riposo nella Liga tornano titolari Xabi Alonso e Di Maria<BR><BR>PROBABILI FORMAZIONI<BR><BR>Ajax: Vermeer; Van Rhijn, Alderweireld, Moisander, Blind; Poulsen, De Jong, Eriksen; Sana, Boerrigter, Babel.<BR><BR><BR>Real Madrid: Casillas; Arbeloa, Varane, Pepe, Marcelo; Khedira, Alonso, Ozil; Ronaldo, Higuain, Di Maria.<BR><BR><BR>Arbitro: Jonas Eriksson(SVE) <BR><BR>C1007856,C1007857EuropaFL0411FL0411aguero.jpgSiNchampions -league-gruppo-d-seconda-giornata-probabili-formazioni-1008825.htmSi100427901,02,03010463
121008781NewsCalcio EsteroLiga BBVA, il punto sulla sesta giornata20121001110131Liga BBVASesta giornataIl Real Madrid vince contro il Deportivo e si prepara per il "Clasico" di domenica prossima in casa della capolista Barcellona. Cristiano Ronaldo, con latripletta di ieri, raggiunge Messi a quota 6. Il pichichi è Falcao con 7 gol.<BR><BR>Giocate sabato<BR><BR><STRONG>Valencia-Real Saragozza 2-0 12' Feghouli - 59' Viera<BR>Malaga-Betis 4-0 13' Joaquin - 28'Saviola - 72'A.Gol Amaya - 74' Isco<BR>Real-Sociedad-At.Bilbao 2-0 62' Griezmann - 72' Vela<BR>Siviglia-Barcellona 2-3 25' Trochowski 48'Negredo(S) - 53'-84' Fabregas - 90' Villa(B)</STRONG><BR><BR>Giocate ieri<BR><BR><BR><STRONG>Granada-Celta Vigo 2-1 11'Siqueira - 17'Torje(G) - 20'Aspas</STRONG><BR><BR>Prima vittoria in campionato per il Granada di Pozzo grazie ad una splendida prestazione di Toño. Il portiere del Granada è l'eroe di giornata, che ha eretto un muro insormontabile per i giocatori del Celta. <BR><BR><STRONG>Valladolid-Rayo 6-1 5'Dominguez(R) - 10'Bueno-13'-86'Manucho-21'-56'Gonzalez-37'Rukavina(V)</STRONG><BR><BR>Il Valladolid ha dato una vera e propria lezione di calcio al Rayo e atutti gli amanti di football. Gli uomini di Djukic non hanno avuto alcuna pietà e il risultato finale sarebbe potuto essere anche più rotondo.<BR><BR><STRONG>Osasuna-Levante 4-0 55'Armentero-82'Lamah-89'Copovi-90'Nino</STRONG><BR><BR>L'Osasuna era obbligato a vincere e ci è riuscito rifilando quattro gol al Levante in una partita equilibrata che solo negli ultimi minuti è diventata un incubo per la squadra di Valencia.<BR><BR><STRONG>Real Madrid-Deportivo 5-1 16'Riki(D) - 23'-44'-84'Ronaldo-38'DiMaria-66'Pepe(R)</STRONG><BR><BR>Eccezionale prestazione di Di Maria, ieri sera l'uomo in più della squadra di Mourinho. L'argentino, giocando come interno sinistro, è stato un vero e proprio incubo per il Deportivo, e,soprattutto, per Manuel Pablo. <BR><BR><STRONG>Espanol-At.Madrid 0-1 30'Raul Garcia</STRONG><BR><BR>L'Atletico è in buon momento e vince anche senza la sua punta di diamante, Falcao. Gli uomini di Simeone non hanno dato vita ad una partita spettacolare ma, a volte, in campionato l'importante è vincere con umiltà.<BR><BR>Getafe-Maiorca stasera<BR><BR>Getafe e Maiorca chiuderanno stasera la sesta gornata in un incontro dagli obiettivi opposti. Il Getafe cercherà di vincere per uscire dal pantano della bassa classifica, mentre il Maiorca vuole inseguire i primi posti da champions.<BR><BR>Classifica<BR><BR>1.&nbsp;&nbsp;Barcelona &nbsp;&nbsp;18<BR>2.&nbsp;Atletico Madrid&nbsp; &nbsp;16<BR>3.&nbsp;&nbsp;Malaga &nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; 14<BR>4.&nbsp;&nbsp;Mallorca&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;11<BR>5.&nbsp;&nbsp;Sevilla &nbsp;&nbsp;11<BR>6.&nbsp;&nbsp;Real Madrid &nbsp;&nbsp;10<BR>7.&nbsp;&nbsp;Valladolid &nbsp;&nbsp;9<BR>8.&nbsp;&nbsp;Real Sociedad &nbsp;&nbsp;9<BR>9.&nbsp;&nbsp;Betis &nbsp;&nbsp;&nbsp;9<BR>10.&nbsp;Valencia &nbsp;&nbsp;8<BR>11.&nbsp;Rayo Vallecano &nbsp;7<BR>11.&nbsp;Levante &nbsp;&nbsp;7<BR>13.&nbsp;Celta Vigo &nbsp;&nbsp;6<BR>14.&nbsp;Zaragoza &nbsp;&nbsp;6<BR>15.&nbsp;Deportivo La Coruna &nbsp;6<BR>16.&nbsp;Granada &nbsp;&nbsp;5<BR>17.&nbsp;Athletic Bilbao &nbsp;5<BR>18.&nbsp;Osasuna &nbsp;&nbsp;4<BR>19.&nbsp;Getafe &nbsp;&nbsp;4<BR>20.&nbsp;Espanyol &nbsp;&nbsp;1<BR><BR>C1007857SpagnaFL0411FL0411cristiano-ronaldo-real-madrid.jpgSiNliga-bbva-la-sesta-giornata-1008781.htmSi100427901,02,03010695
131008770NewsCalcio EsteroLiga, il punto sugli anticipi della sesta giornata:«Remontada» del Barça20120930111230Liga BBVAGli anticipi di ieri e il punto sugli incontri di oggiGiocate ieri<BR><BR><STRONG>Valencia-Real Saragozza 2-0 12' Feghouli - 59' Viera</STRONG><BR><BR>Può finalmente respirare Pellegrino, il Valencia porta a casa la seconda vittoria stagionale in campionato. Senza brillantezza, però. Il Saragozza non è che abbia giocato una brutta partita, ma è mancata di mordente in avanti.<BR><BR><STRONG>Malaga-Betis 4-0 13' Joaquin - 28'Saviola - 72'A.Gol Amaya - 74' Isco</STRONG><BR><BR>Pellegrini e il suo Malaga stanno plasmando un calcio sensazionale e a farne le spese, questa volta, è il Betis.<BR><BR><STRONG>Real-Sociedad-At.Bilbao 2-0 62' Griezmann - 72' Vela</STRONG><BR><BR>Il Real Sociedad si aggiudica meritatamente il derby basco contro un Bilbao deludente ed incapace di creare problemi alla squadra di casa.<BR><BR><STRONG>Siviglia-Barcellona 2-3 25' Trochowski 48'Negredo(S) - 53'-84' Fabregas - 90' Villa(B)</STRONG><BR><BR>Sembrava quasi fatta per il Siviglia delle meraviglie, giunto ad un soffio dallo sconfiggere&nbsp;anche l'altra grande del calcio spagnolo. Il Barcellona, però, non è mai domo e rimonta e caccia via tutte le inseguitrici.&nbsp;Decisivo Villa, che entrato a pochi minuti dal termine centra il gol vittoria.<BR><BR>Questo il programma del resto della giornata<BR><BR><STRONG>Granada-Celta: </STRONG>Il Granada cerca il primo trionfo in campionato. Tifosi del Celta che cercano vendetta da due stagioni, ossia dallo spareggio promozione di due anni fa.<BR><BR><STRONG>Valladolid-Rayo: </STRONG>Sono le due squadre minori più offensive e si misureranno stasera, reduci da due sconfitte consecutive.<BR><BR><STRONG>Osasuna-Levante:</STRONG> Si sono giocate solo cinque partite e&nbsp; per il fanalino di coda, Osasuna, è gi`tempo di partite da ultima spiaggia. <BR><BR><STRONG>Real Madrid-Deportivo: </STRONG>Partita importantissima per il Real. L'obiettivo è non lasciare per strada altri punti prima di andare al Camp Nou&nbsp;a sfidare i rivali di sempre.<BR><BR><STRONG>Getafe-Maiorca: </STRONG>si gioca lunedì<BR><BR>C1007857SpagnaFL0411FL0411messi.jpgSiNliga-bbva-sesta-giornata-anticipi-1008770.htmSi100427901,02,03010615
141008749NewsCalcio EsteroLiga BBVA, sesta giornata: il punto sugli anticipi di oggi20120929121531Liga BBVALiga, la sesta giornataValencia Real Saragozza ore 16<BR><BR>La Real Saragozza ritorna sul campo da dove iniziò l'incredibile rimonta per la salvezza della scorsa stagione e in un momento totalmente differente per i padroni di casa, i quali non hanno dato vita ad un inizio promettente e sicuramente non saranno propensi a regalare punti. Con una vittoria in sei partite (compresa la partita di champions), gli uomini di Pellegrino si troveranno di fronte una squadra che pensa ad accumulare punti utili per&nbsp;una salvezza che arrivi senza i patemi della scorsa stagione. <BR><BR>Malaga-Betis Siviglia ore 18<BR><BR>Malaga e Betis si misureranno nel derby andaluso con gli occhi ben aperti sulla parte alta della classifica. Gli uomini di Pellegrini vengono da un ottimo pareggio esterno a Bilbao e cercheranno di mantenere l'imbattibilità finora maturata. Il Betis, di contro, arrabbiato per la polemica sconfitta infrasettimanale ad opera dell'Atl.Madrid proveranno a bissare il trionfo ottenuto nella passata stagione.<BR><BR>Real Sociedad-At. Bilbao ore 20<BR><BR>Altro derby, stavolta basco. Fari puntati soprattutto su Eñaut Zubikarai, che sarà il grande protagonista della sfida che si giocherà nello stadio Anoeta. Il portiere di&nbsp;riserva della Real Sociedad sostituirà l'infortunato Claudio Bravo, e 28 anni potrà giocare il secondo incontro assoluto in un match di prima divisione spagnola.<BR><BR>Siviglia-Barcellona ore 22<BR><BR>Match clou della giornata. La capolista Barcellona ha chiaro in mente che una vittoria le permetterebbe di avvicinarsi al "Clasico" contro il Real Madrid della prossima settimana con una certa tranquillità. Ad accoglierla, però, stasera, ci sarà un rivale pericoloso che con l'aiuto del Sanchez Pizjuan cercherà di battere anche i campioni catalani. E il Real Madrid ne sa qualcosa.<BR><BR>Questi gli altri incontri della sesta giornata che si giocheranno domani:<BR><BR>Granada-Celta Vigo<BR><BR>Valladolid-Rayo Vallecano<BR><BR>Osasuna-Levante<BR><BR>Real Madrid-Deportivo La Coruña<BR><BR>Español-Atletico Madrid<BR><BR>Getafe-Maiorca Lunedì<BR><BR>C1007857SpagnaFL0411FL0411messi.jpgSiNliga-bbva-sesta-giornata-gli-anticipi-1008749.htmSi100427901,02,03010623
151008664NewsCalcio EsteroLiga BBVA, i posticipi: Benzema rilancia il Real Madrid20120925101825Liga BBVAI posticipi della Giornata 5Dopo il sabotaggio di&nbsp;domenica all'impianto d'illuminazione dello stadio Vallecas, si&nbsp; è recuperata la partita tra Rayo Vallecano e Real Madrid, <BR><BR><BR>Liga, 5.a giornata<BR>&nbsp;<BR>Rayo Vallecano - Real Madrid 0-2<BR>13' Benzema (RM), 70' rig. Cristiano Ronaldo (RM)<BR><BR><BR>&nbsp;<BR>Deportivo La Coruna - Siviglia 0-2<BR>75' Negredo (S), 84' Rakitic (S)<BR><BR>Preziosa vittoria del Siviglia al Riazor di La Coruna che gli vale il quarto posto. Splendida partita di Navas.<BR><BR>C1007857SpagnaFL0411FL0411benzema-9.jpgSiNliga-bbva-i-posticipi-della-quinta-giornata-1008664.htmSi100427901,02,03010542
161008643NewsCalcio EsteroLiga spagnola, il punto sulla quinta giornata: il Levante stupisce ancora20120924145528Liga BBVA Tutto sulla giornata 5 della Liga spagnola<P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Real Saragozza - Osasuna 3-1 4'Postiga - 45'A.Gol Copovi - 71'Apono  30'Armentero(O)<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Il Real Saragozza vince il derby dell'Ebro dopo un incontro che è stato lo speccchio dei problemi di classifica e di gioco di entrambe le squadre. Sblocca subito la squadra di casa e si fa riprendere alla mezz'ora, poi trova il vantaggio grazie ad un autorete provvidenziale, visto che avviene proprio quando l'Osasuna attaccava più insistentemente. <BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Celta - Getafe 2-1 57'Fernand - 68' Young Park - 59'Barrada(G)<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Partita che passerà alla storia per essere stata trasmessa in Corea, grazie al fatto che tra le fila del Celta gioca il coreano Chu-Young Park. Nel giorno del debutto, entrato al minuto 67' e al primo pallone giocato, lastella coreana si è reso autore di un gol fondamentale per i suoi. L'incontro era stato molto equilibrato fino al gol del coreano. Seconda vittoria in campionato per il Celta che si gode la sua nuova esotica stella.<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Betis - Español 1-0 18'Paulao<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Un colpo di testa di Paulao, poco dopo il quarto d'ora, è bastato al Betis per portare a casa i tre punti ed ottenere la terza vittoria in questo inizio di stagione. Eppure l'Español avrebbe meritato almeno il pareggio, anche con un giocatore in meno. Wakaso, poi espulso, e Simao hanno colpito il legno.<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Barcellona-Granada 2-0 87'Xavi - 90' A.Gol Gomez<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Partita più complicata del previsto per il Barça, che ha saputo soffrire e trovare la vittoria. Il Granada ha saputo mettere in dubbio la solidità dei catalani e ha ceduto solo dopo che Orellana sbagliasse un gol fatto, trovandosi solo davanti a Valdes. Poi ci ha pensato Xavi a togliere le castagne dal fuoco e a rinforzare la posizione dominante degli azulgrana in campionato.<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Maiorca-Valencia 2-0 8'Victor - 55'Arizmendi<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Vittoria del Maiorca contro un Valencia deprimente, che, a dire il vero, ha avuto più di un'occasione per rimettere in careggiata l'incontro; la più clamorosa è stata la traversa colpita da Valdez. In generale, vittoria meritata dei padroni di casa.<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Levante - Real Soociedad 2-1 23'Zurutuz(R)  70'Barkero  86'Martins<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Mister Martinez ha vinto chiaramente la battaglia tattica contro il collega Montanier, per cui il Levante ha ottenuto i tre punti che erano in gioco sul prato del Ciutat di Valencia. È stato più importante il duello vissuto tra le panchine che la partita vera e propria. Nel Levante segna il gol vittoria il neo acquisto e vecchia conoscenza interista, Obafemi Martins.<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">At. Madrid - Valladolid 2-1 31'Godin - 45'Falcao - 55'Bueno(V)<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">L'Atletico non si ferma più. Tre punti e consolidamento nella parte alta della classifica. Un gran gol di Godin e un rigore di Falcao sanciscono la vittoria. Nemmeno un banale errore del portiere Courtois in occasione di un potente tiro da lontano di Bueno ha messo in discussione il risultato. Il Valladolid ci ha provato ma l'Atletico si è dimostrato sempre sicuro.<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">At.Bilbao - Malaga 0-0<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Il San Mamès ha vissuto una serata di calcio noioso che inizia a porre un problema di fondo per entrambe le squadre, che non hanno un organico per sopportare le fatiche di coppa. <BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Rayo Vallecano - Real Madrid Stasera 19,45<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Doveva giocarsi ieri sera ma l'impianto elettrico era stato sabotato. Qualche polemica sull'orario del recupero visto che il Real aveva proposto giocare alle 17. <BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Deportivo - Siviglia stasera 21,30<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Classifica<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Barcellona 15<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Maiorca 11<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Malaga 11<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">At.Madrid* 10<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Betis* 9<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Siviglia* 8<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Rayo Vallecano* 7 <BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Levante 7<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Deportivo* 6<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Celta 6<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Saragozza 6<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Valladolid 6<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Real Sociedad 6<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Valencia 5<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">At.Bilbao 5<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Real Madrid* 4<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Getafe 4<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Granada 2<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Español 1<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">Osasuna 1<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm"><BR><BR><BR>&nbsp;<BR><BR><BR><BR><BR><BR><br><br>C1007857SpagnaFL0411FL0411xavi.jpgSiNliga-bbva-il-riassunto-della-quinta-giornata-1008643.htmSi100427901,02,03010659
171008552NewsCampionatiReal Madrid-Manchester City: Liam Gallagher espulso dal Bernabeu20120919144752real madrid, manchester city, gallagherL`ex leader degli Oasis caciato dallo stadio L'ex Oasis, allo stadio per vedere il suo Manchester City contro il Real Madrid, dà in escandescenze e viene espulso dalla security.<BR>Liam Gallagher ultrà, cacciato via dal Bernabeu.<BR>Era un po' che non faceva parlare di sè, per mattane di qualsivoglia genere: l'ex Oasis Liam Gallagher ha pensato bene di scegliere uno stadio come teatro dell'ultima marachella. Il glorioso Bernabeu nella fattispecie, dove il suo Manchester City di cui è sommo tifoso, per non dire scatenato ultrà, come il fratello-coltello Noel, martedì giocava contro il Real Madrid.<br><br> PARTITA OTTOVOLANTE - Ebbene in quella che è stata una partita stile ottovolante (citizens in vantaggio due volte, merengues rimontanti e vincenti 3-2 allo scadere) Liam ha mostrato di partecipare emotivamente. Troppo, dando più volte in escandescenze. Al primo gol del City si è precipitato giù dalle scale, mettendosi a baciare gli addetti della sicurezza. Che non hanno gradito, ammonendolo a non ripeter più simili effusioni.<br><br> ESPULSO -Ha obbedito, per forza di cose, anche perché i ragazzi di Mancini buttavano via via la partita: e infatti si è messo a sbraitare Liam, tanto che al 3-2 finale di Cristiano Ronaldo, la security blanca ha dovuto portarlo via. Espulso.<br><br>C1007856,C1007857Madridadm001adm001Roberto-Mancini_41.jpgSiNreal-madrid-manchester-cty-liam-gallagher-cacciato-dallo-stadio-bernabeu-1008552.htmNo100075701,02,03010649
181008543NewsCalciomercatoMercato Inter, il Villareal chiede 15 milioni per Rossi20120919094531inter, villareal, rossiInter Villareal RossiCome riporta<EM> Tuttosport</EM> il <STRONG>Villareal </STRONG>chiede circa 15 milioni per l'attaccante, soldi dilazionabili in tre rate. Il prezzo adesso è lievitato rispetto all'estate, quando il club iberico chiedeva 12 milioni. <br><br> A gennaio, quando il Villareal potrebbe essere con un piede nella Liga e quando il rientro di Pepito sarà vicino, gli Amarillos non vorrebbero scendere al di sotto dei 15 milioni, ma l'<STRONG>Inter</STRONG> cercherà di limare quanto più possibile questa valutazione. <br><br>C1007650,C1007857Milanoadm001adm001135919hp2.jpgSiNinter-il-villareal-chiede-milioni-per-rossi-1008543.htmSiT1000026100075701,02,03010635
191008540NewsCoppeChampions League Gruppo F. Probabili formazioni20120919084911Champions LeagueProbabili formazioni&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; GRUPPO F<BR><BR>I tedeschi viaggiano a ritmo impressionante in Bundesliga: 3 vittorie su 3 con 12 gol segnati e solo due incassati. Robben è in dubbio mentre Ribery dovrebbe farcela. Mandzukic, già 3 gol quest'anno come Muller, continuerà al centro dell'attacco vista l'assenza di Mario Gomez. <BR>Il Valencia ha trovato la prima vittoria stagionale lo scorso weekend (2-1 al Celta Vigo) salendo così a 5 punti in 4 partite. C'è da dire però che il Valencia ha già affrontato in trasferta Barcellona (sconfitta di misura) e Real Madrid (pareggio 1-1). Assenti Canales, Banega, Piatti, Albelda, Gago e Mathieu. Si prospetta una serata difficile per gli spagnoli all'Allianz Arena. <BR><BR>Probabili formazioni<BR>Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Lahm; Boateng; Dante; Badstuber; Javi Martinez; Schweinsteiger; Robben/Shaqiri; Muller; Ribery; Mandzukic<BR><BR>Valencia (4-2-3-1): Alves; Pereira; Rami; Ruiz; Cissokho; Parejo; A. Costa; Feghouli; Jonas; Guardado; Soldado<BR><BR>Arbitro:Aydinus (Tur)<BR><BR><BR>Nuova partecipazione per il Lille in Champions dopo l'esperienza non felicissima dello scorso anno. I francesi arrivano a quest'esordio con un pò di assenze in difesa (Basa e Rozenhal non dovrebbero recuperare) mentre Rio Mavuba dovrebbe riprendersi il posto da titolare dopo il turno di riposo in campionato. Debuchy farà il suo ritorno dall'infortunio che l'ha tenuto lontano dal campo di gioco per un mese. <BR>Il Bate Borisov è ormai una conferma. La squadra è stata ritoccata pochissimo e presenta buone individualità (Hleb, ex Barcellona, su tutti). Entrambe vengono dai preliminari: il Lille ha eliminato il Copenhagen, i bielorussi hanno mandato a casa il Kiryat Shmona. Un pareggio e 2 sconfitte nelle ultime 3 partite di ligue 1 indicano uno scarso momento di forma per i transalpini. <BR><BR>Probabili formazioni<BR>LILLE (4-3-3): Landreau; Debuchy; Beria; Chedjou; Digne; Martin; Mavuba; Balmont; Payet; Roux; de Melo<BR>BATE BORISOV (4-3-1-2): Gorbunov; Radkov; Polyakov; Simic; Bordachev; Volodkov, Likhtarov; Sivakov; Hleb; Rodionov; Mozolevski <BR><BR>Arbitro:Borski (Pol)<BR><BR>C1007855,C1007856,C1007857,C1007858MilanoFL0411FL0411ribery.jpgSiNchampions-league-gruppo-f-probabili-formazioni-1008540.htmSi100427901,02,03010653
201008538NewsCoppeLIVE ILCALCIO24 - CHAMPIONS LEAGUE Risultati finali e Marcatori20120918200000Champions LeagueSegui con noi la prima giornata di Champions LeagueGRUPPO A<BR><BR><STRONG>D.Zagabria-Porto:0-2 41'Lucho -92'Defour<BR></STRONG><BR><STRONG>Paris S.G.-D.Kiev:4-1 19' Ibra -30' Thiago Silva - 32' Alex - 90'Pastore(P) - 87'Veloso</STRONG><BR><BR>GRUPPO B<BR><BR><STRONG>Montpellier-Arsenal:1-2 9'Belhanda(M) -16'Podolski -18'Gervinho<BR></STRONG><BR><STRONG>Olympiakos-Schalke 04:1-2 41'Howedes(S) - 58'Abdoun(O) - 59'-Huntelaar(S)</STRONG><BR><BR>GRUPPO C<BR><BR><STRONG>Milan-Anderlecht:0-0<BR></STRONG><BR><STRONG>Malaga-Zenit:3-0&nbsp;&nbsp; 3' - 77'Isco -13'Saviola</STRONG>&nbsp; <BR><BR><BR>GRUPPO D<BR><BR><STRONG>Borussia D.-Ajax:1-0 87'Lewandovski<BR></STRONG><BR><STRONG>Real Madrid-Manchester City:3-2 69'Dzeko(M) - 76'Marcelo(R) - 85'Kolarov(M) - 87'Benzema - 90' Cristiano<BR></STRONG><BR><BR><BR>C1007855,C1007856,C1007857,C1007858EuropaFL0411FL0411champions league 6.jpgSiNlive-ilcalcio-prima-giornata-champions-league-finali-e-marcatori-1008538.htmSi100427901,02,03010559
211008505NewsCalcio EsteroIl punto sulla Liga, quarta giornata20120917090228Liga BBVAGli incontri di domenicaEspañol&nbsp;- At. Bilbao 3-3&nbsp; 18' J.Lopez- 44' Verdu&nbsp;- 80' Longo (E)&nbsp;- 56' - 83' Aduriz&nbsp;- 71' Llorente <BR><BR>Divisione dei punti in palio tra Español e At.Bilbao, dopo una partita rocambolesca in cui avrebbe potuto vincere chiunque delle due contendenti, e che lascia entrambe le squadre insoddisfatte. Da segnalare il gol di Fernando Llorente.<BR><BR>Granada&nbsp;- Deportivo 1-1&nbsp; 41' N.Oliveira (D) - 81' Floro Flores (G)<BR><BR>Davvero poco da commentare di un pomeriggio assolato e di un pareggio insulso. Unica nota positiva il gol dell'italiano Floro Flores.<BR><BR>Osasuna&nbsp;- Mallorca 1-1 70' Sola (O)&nbsp;- 78' Hemed (M)<BR><BR>La squadra di casa avrebbe meritato la vittoria avendo dominato l'incontro per gran parte del tempo, ma una fiaammata del Mallorca glielo ha impedito. Due punti persi per la squadra di Pamplona.<BR><BR>Real Sociedad&nbsp;- Real Saragozza 2-0 55' Martinez&nbsp;- 61' Vela<BR><BR>La squadra di casa è riuscita ad approfittare delle ingenuità degli avversari e ottiene tre punntii pesantissimi. Un incontro giocato difendendo bene e due azioni offensive ben orchestrate sono stati sufficienti per battere un avversario senza chiare idee di gioco.<BR><BR>At. Madrid&nbsp;- Rayo Vallecano 4-3&nbsp; 29' Suarez&nbsp;- 49' Koke&nbsp;- 51' Arda Turan&nbsp;- 56' Falcao&nbsp; (A) - 81'-&nbsp;&nbsp;85' Delibasic&nbsp;- 89' Carrillho<BR><BR>L'Atletico avrebbe vinto con goleada l'incontro, invece si è addormentato a 10 minuti dalla fine e quasi rischia di farsi scappare i tre punti. <BR><BR><BR>C1007857SpagnaFL0411FL0411falcao.jpgSiNliga-bbva-quarta-giornata-1008505.htmSi100427901,02,03010271
221008484NewsCalcio EsteroAnticipi Quarta Giornata della Liga: la tristezza corrode il Real Madrid20120916102746Liga BBVAAnticipi Liga spagnola: Barcellona primo a punteggio pienoValencia-Celta 2-1 3' Feghouli&nbsp;- 15' Cabral(C)&nbsp;- 50' Cissokho<BR><BR>Tre punti che momentaneamente tranquillizzano il Valencia ma che sollevano non pochi dubbi. I valenciani è vero che hanno vinto grazie ad un organico di una indiscutibile qualità, ma&nbsp;non sono riusciti&nbsp;ad esprimere un vero gioco di squadra.<BR><BR>Malaga&nbsp;- Levante 3-1 28' Saviola&nbsp;- 46'Michel (L)&nbsp;- 59' Joaquin&nbsp;- 90' Portillo<BR><BR>È il miglior inizio di stagione di tutti i tempi per la squadra andalusa. Vince e convince contro il Levante e capitalizza già 10 punti in 4 turni di Liga. Javier Saviola è stato uno degli indiscussi protagonisti dell'incontro con un gol e un assist. Poi, Joaquin e Portillo hanno spento le speranze di un mai domo Levante, che aveva agguantato il pareggio grazie ad un gran gol di Michel all'inizio del secondo tempo.<BR><BR>Getafe&nbsp;- Barcellona 1-4 32' Adriano&nbsp;- 74'&nbsp;- 78' Messi&nbsp;- 80' Sarabia (G)&nbsp;- 90' Villa<BR><BR>Le circostanze hanno obbligato Tito Vilanova a schierare una formazione atipica per una serie di motivi; uno di questi, perchè Messi non appariva nell'undici iniziale. L'argentino ha giocaato solo la mezz'ora finale ed è stata sufficiente per&nbsp; segnare due gol e risolvere una partita ostica in uno stadio dove il Barça solitamente incontra parecchie difficoltà. La capolista si è permessa di concedere un po' di riposo alla sua stella e, ciononostante, è riuscita a tornare a casa rifilando una goleada e mantenendo la prima posizione a punteggio pieno.<BR><BR>Siviglia- Real Madrid 1-0 2' Trochowski<BR><BR>Il Real Madrid, fresco di maglietta nuova e verde speranza, nei 90 minuti contro il Siviglia ha acquisito un colore di disperazione. È sembrata una squadra impotente di fronte ad un Siviglia macinasassi, soprattutto nel primo tempo.<BR>Il Siviglia ha messo in campo tutto quello che ci si aspettava dal Real, che,invece, è entrato molle in campo e infatti ha preso l'unico gol dell'incontro nei primi minuti di gioco e su calcio d'angolo. Il bilancio nefasto degli uomini di Mourinho è di 4 punti in 4 giornate e sono già 8 di distacco dalla capolista Barcellona.<BR><BR>C1007857SpagnaFL0411FL0411messi.jpgSiNanticipi-quarta-giornata-liga-spagnola-1008484.htmSi100427901,02,03010351
231008463NewsCalcio EsteroIl punto sulla Liga: quarta giornata20120914131520La Liga - quarta giornataQuarta giornata di Liga SpagnolaQuarta giornata di Liga spagnola e subito Real Madrid all'inseguimentoo del Barcellona.<BR><BR><BR>Siviglia-Real Madrid<BR>È possibile che quasi 45000 tifosi facciano vibrare il cuore dell'intero Ramón Sánchez Pizjuán con le note dell'inno del Siviglia appena entreranno in campo le merengues di Mourinho.<BR>Dissipata anche la tristezza di Cristiano dopo l'annuncio fatto dal club che vuole offrirgli un contratto a vita e ciò potrebbe anche aiutarlo a migliorare le proprie prestazioni.<BR>Negli antecedenti tra Siviglia e Real i padroni di casa hanno segnato 41 reti contro&nbsp;le 77 de los blancos. Nell'ultimo incontro tra le due compagini si è imposto il Real con un rotondo 3-0.<BR><BR><BR>Getafe-Barcellona<BR>Una squadra che riesce spesso a spaventare le grandi è il Getafe. "Los azulones" (gli azzurri) hanno già racimolato 4 punti in tre giornate battendo persino il Real per 2-1. Di fronte troveranno il Barcellona privo degli importantissimi Iniesta e Alexis, che dovrà darre il meglio di sè se vuole riuscire ad espugnare un stadio tradizionalmente ostico.<BR><BR>Valencia-Celta di Vigo<BR>Il Valencia affronterà questa difficile partita senza due uomini importanti: Gago, che si trova in Argentina sotto osservazione, e David Albelda, che starà fuori per un mese. Valencia che ha già bisogno urgente dei tre punti visto che occupano uno degli ultimi posti con soli 2 punti, cifre mediocri per le ambizioni della squadra guidata da Mauricio Pellegrino.<BR>Il Celta, altresì, parte nettamente sfavorito sulla carta. Potrebbe però&nbsp;regalare una sorpresa.<BR><BR>Atletico Madrid-Rayo Vallecano<BR>Partita che sembrerebbe scontata e che invece non lo è. Se consideriamo la strepitosa forma di Falcao e che l'Atletico è stato capace persino di rifilarne quattro al Chelsea, allora sì. Ma il Rayo in questo momento è quarto con 7 punti. Non sarà facile per gli uomini di Simeone.<BR><BR>Real Sociedad-Real Saragozza<BR>Partita dai risvolti importantii per la futura lotta per non retrocedere.<BR>Rispettivamente sedicesima e quattordicesima è evidente che sarà già battaglia per portare a casa tre punti importantissimi.<BR><BR>Osasuna-Maiorca<BR>Il Maiorca non potrà contare su Giovanni Dos Santos e sembrano nettamente favoriti dall'alto dei loro 7 punti. L'Osasuna, fanalino di coda, spera poter cancellare lo 0 dalla casella dei punti in classifica.<BR>Gli altri incontri sono:Espanyol-At.Bilbao, Malaga-Levante,Granada-Deportivo e Valladolid-Betis.<BR><BR>Pronostico de ILCALCIO24 <BR>Atletico-Rayo Vallecano 1(87%) X(8%) 2(5%)<BR><BR>Espanyol-Atletic Bilbao&nbsp; 1(35%) X(38%) 2(27%)<BR><BR>Malaga-Levante 1(77%) X(17%) 2(6%)<BR><BR>Real Sociedad-Real Saragozza 1(60%) X(28%) 2(12%)<BR><BR>Osasuna-Maiorca 1(45%) X(35%) 2(20%)<BR><BR>Valencia-Celta 1(92%) X(5%) 2(3%)<BR><BR>Getafe-Barcellona 1(5%) X(9%) 2(86%)<BR><BR>Granada-Deportivo 1(24%) X(40%) 2(36%)<BR><BR>Siviglia-Real 1(8%) X(13%) 2(79%)<BR><BR>Valladolid-Betis&nbsp; 1(24%) X(40%) 2(36%)<BR><BR>C1007857MadridFL0411FL0411messi.jpgSiNla-liga-spagnola-quarta-giornata-1008463.htmSi100427901,02,03010372
241008389NewsCampionatiUefa, sospesi i premi a 23 squadre. Tra queste Atletico Madrid e Malaga20120911133130uefa, atletico madrid, malagaUefa Atletico Madrid MalagaLa Uefa ha annunciato sul proprio sito ufficiale, la sospensione temporanea dei premi di partecipazione per 23 squadre iscritte alle competizioni UEFA 2012/13, come primo provvedimento per il mancato rispetto dei criteri di fair play finanziario.<br><br> A decretare la decisione è stata l'Unità di indagine dell'Organo UEFA per il controllo finanziario dei club (CFCB) per aver rilevato mancati pagamenti verso altri club e/o dipendenti e/o autorità sociali/fiscali, visto che il regolamento impone alle società che partecipano alle competizioni UEFA 2012/13 di fornire informazioni su eventuali pagamenti insoluti al 30 giugno 2012.<br><br> L'Unità di indagine richiederà alle società un aggiornamento al 30 settembre 2012 e tale provvedimento resta in vigore fino al saldo totale dei pagamenti.<br><br> Questo l'elenco completo<BR>FK Borac Banja Luka (BIH)<BR>FK Sarajevo (BIH)<BR>FK }eljezniar (BIH)<BR>PFC CSKA Sofia (BUL)<BR>HNK Hajduk Split (CRO)<BR>NK Osijek (CRO)<BR>Club Atlético de Madrid (ESP)<BR>Málaga CF (ESP)<BR>Maccabi Netanya FC (ISR)<BR>FK Shkendija 79 (MKD)<BR>Floriana FC (MLT)<BR>FK Budunost Podgorica (MNE)<BR>FK Rudar Pjevlja (MNE)<BR>Ruch Chorzów (POL)<BR>Sporting Clube de Portugal (POR)<BR>FC Dinamo Bucure_ti (ROU)<BR>FC Rapid Bucure_ti (ROU)<BR>FC Vaslui (ROU)<BR>FC Rubin Kazan (RUS)<BR>FK Partizan (SRB)<BR>FK Vojvodina (SRB)<BR>Eski_ehirspor (TUR)<BR>Fenerbahçe SK (TUR)<br><br>C1007857adm001adm001champions league 6.jpgSiNuefa-sospesi-i-premi-a-squadre-tra-queste-atletico-madrid-e-malaga-1008389.htmNo100075701,02,03010330
251008358NewsCampionatiBarcellona, clamorosa scelta per le maglie della prossima stagione20120910141531barcellona, maglieBarcellona <P style="MARGIN: 0cm 0cm 10pt" class=MsoNormal>Svolta clamorosa nel Barcellona. Dopo 113 anni di storia il club blaugrana cambierà i colori della seconda maglia. Secondo quanto riportato da SPORT la società spagnola per il campionato 2013/2014 indosserà i colori della "senyera", la bandiera catalana. <P style="MARGIN: 0cm 0cm 10pt" class=MsoNormal><BR>&nbsp;<BR><BR><BR><BR><br><br>C1007857Barcellonaadm001adm001messi.jpgSiNbarcellona-incredibile-scelta-per-le-maglie-della-prossima-stagione-1008358.htmSi100075701,02,03010329
261008325NewsCampionatiAtletico Madrid, Falcao valutato 70 milioni 20120910081531atletico madrid, falcaoAtletico Madrid Valutazione FalcaoE' di 60 milioni (più 11,2 di tasse, per un totale di 72,2) la clausola rescissoria di Radamel Falcao con l'Atletico Madrid. E' questa, secondo el Mundo Deportivo, la cifra che i club interessati all'attaccante colombiano (Chelsea, Manchester City, Paris Saint Germain, Real Madrid) dovranno versare nelle casse dei colchoneros per assicurarsi il giocatore. Non un euro in meno.<BR>&nbsp;C1007857Madridadm001adm001falcao.jpgSiNatletico-madridi-falcao-valutato-milioni-1008325.htmNo100075501,02,03010269
271008333NewsCalciomercatoDalla Spagna: Ferguson rivuole CR720120909174925Ferguson, Ronaldo, United, Madrid, mercatoIl tecnico avrebbe chiesto alla società di riportare Ronaldo al UnitedSecondo quanto raccolto dal diario 'As', Alex Ferguson avrebbe chiesto se sono vere le voci che danno Cristiano Ronaldo chiedendo di uscire dal Madrid,&nbsp;e se così fosse avrebbe chiesto alla dirigenza di fare follie per il figliol prodigo.<BR><BR>Non è un segreto la profonda stima che c'è tra i due: Il portoghese considera Ferguson uno dei suoi mentori, e sir Alex avrebbe detto che se Ronaldo lasciasse il Madrid sarebbe solo per tornare col United. Oltretutto, Ronaldo avrebbe rifiutato la maxi offerta del City di 20 milioni annui propio per rispetto verso l'allenatore. <BR><BR>C1007857ManchesterFL0634FL0634C_3_Media_1493521_immagine_ts673_400.jpgSiNdalla-spagna-ferguson-rivuole-cristiano-ronaldo-1008333.htmSi100714501,02,03010279
281008286NewsCalciomercatoDalla Turchia, Terim: «Kakà sarebbe perfetto per il Galatasaray»20120908081531Kakà, milan, madrid, galatasaray, terim, mercatoKakà, milan, madrid, galatasaray, terim, mercatoNuove notizie sul fronte Kakà: dopo il mancato ritorno in rossonero, l'ex pallone d'oro sarebbe nel mirino della squadra turca, che vorrebbe ingaggiarlo a gennaio. Fatih Terim, ex allenatore del Milan e attuale allenatore Galatasaray, avrebbe detto che segue sempre Kakà perchè 'è un gran giocatore', ed avrebbe già parlato col suo presidente, chi dice 'vedrebbe bene l'acquisto del brasiliano'. C1007857IstanbulFL0634FL0634Kaka-Napoli.jpgSiNterim-kaka-perfetto-galatasaray-1008286.htmNo100714501,02,03010254
291008283NewsCalciomercatoBarcellona, Fabregas: «Su di me hanno esagerato»20120907190131barcellona, fabregasBarcellona Fabregas"Tutto quello che si dice su di me è esagerato, incluse alcune illazioni uscite sulla stampa". <STRONG>Cesc Fabregas</STRONG> risponde così, in una intervista a <EM>Radio Catalunya</EM>, alle voci di un rapporto ormai logoro con la dirigenza del <STRONG>Barcellona</STRONG> e alla presunta volontà di andarsene dal club che per riaverlo la scorsa stagione ha pagato 40 milioni di euro. "Voglio precisare che la mia volontà è quella di terminare la carriera al Barca, non ho fatto tutti questi sforzi per tornare solo un anno, ma per chiudere qui. Ho sempre fatto le mie scelte seguendo l'istinto - sottolinea il centrocampista 25enne che ha mosso i primi passi nel calcio che conta al Camp Nou per poi passare nel 2003 all'Arsenal -. Sono tornato con la consapevolezza di dover competere con i migliori giocatori al mondo".C1007857Barcellonaadm001adm001fabregas.jpgSiNbarcellona-fabregas-su-di-me-hanno-esagerato-1008283.htmSi100075701,02,03010301
301008239NewsCalciomercatoManchester City, offerta da 200 milioni per Cristiano Ronaldo20120906131531manchester city, real madrid, cristiano ronaldoManchester city Real Madrid Cristiano RonaldoSecondo il quotidiano As, il Manchester City avrebbe fatto capire al Real Madrid, di esser stato pronto ad offrire addirittura 200 milioni di euro per prendere Cristiano Ronaldo. Un'offerta pazzesca, che l'agente Jorge Mendes ha portato a Florentino Perez, che ha rigettato la proposta. I Citizens avrebbero pagato uno stipendio faraonico a CR7, pari a 20 milioni di euro. Non solo l'attaccante: lo sceicco Mansour sogna anche di avere Josè Mourinho sulla panchina ora di proprietà di Roberto Mancini, anche se il rinnovo dello Special One con i Blancos frena questa possibilità.C1007857Madridadm001adm00151537.jpgSiNmanchester-city-offerta-da-milioni-per-cristiano-ronaldo-1008239.htmNo100075701,02,03010479
311008234NewsCalcio EsteroCesc Fabregas: sembra «triste» anche lui20120906110634BarcellonaCesc Fabregas fischiato<STRONG><SPAN style="FONT-WEIGHT: normal">Cesc Fabregas non trova la posizione ideale nel Barcellona. È Messi che come finto 9 occupa il posto per il quale fu riacquistato un anno fa il campione catalano. </SPAN></STRONG><BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm"><STRONG><SPAN style="FONT-WEIGHT: normal">I tifosi stanno perdendo la pazienza nel vedere che il giocatore non ha reso come ci si aspettava, soprattutto dopo essere stato uno dei principali artefici della vittoria finale ad Euro 2012.</SPAN></STRONG><BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm"><STRONG><SPAN style="FONT-WEIGHT: normal"></SPAN></STRONG>Domenica scorsa di fronte al Valencia, Tito Vilanova ha detto che Cesc aveva giocato una buon incontro. Tutto sommato è vero, eccetto per due errori che gli hanno impedito di segnare due gol.<BR><BR>Per ben due volte, smarcato da Messi, Cesc, forse sotto pressione, si è mangiato due gol fatti ipnotizzato dal portiere valencianista Diego Alves. Due gol che avrebbero potuto aumentare lo score ed anche i gol a favore(da non dimenticare che in Spagna in caso di parità di punti alla fine del campionato prevale la migliore differenza reti) e che invece hanno fatto levare contro Cesc i fischi del Camp Nou stanco di aspettarlo.<BR><BR>Vilanova ha dichiarato che si fida di Cesc, gli ha dato libertà di spaziare per il fronte offensivo come meglio crede e gli ha dato la possibilità di giocare molto di più di quello che gli aveva concesso Guardiola nell'ultima parte dello scorso campionato. <BR><BR>La sfida che Fabregas dovrà affrontare è quella di tornare a segnare ed essere decisivo. Ha l'appoggio dei suoi compagni(l'ostinazione con la quale Messi lo ha cercato è emblematica) e del suo tecnico. I tifosi, invece, iniziano a spazientirsi e i fischi en sono una chiara dimostrazione.<BR><BR>A calmare gli animi, però, ci ha pensato proprio lui in una lunga intervista concessa ai microfoni di Radio Catalogna: Tutta questa situazione è esagerata. Non è vero che mi hanno fischiato e che sto male. Io sto bene sia dal punto di vista mentale che fisico e lavoro più di chiunque altro e quando non gioco bene il primo ad arrabbiarsi sono proprio io.<BR><BR>L'impressione è che, quasi vi fosse un filo invisibile che unisce gli eterni nemici Real e Barcellona, alla tristezza di CR7 fà eco la non comoda situazione del numero 4 azulgrana che a denti stretti cerca di smorzare le polemiche.<BR><BR><BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm"><BR><BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm"><BR><BR><BR><BR><BR><br><br>C1007857BarcellonaFL0411FL0411fabregas.jpgSiNcesc-fabregas-e-fischiato-al-camp-nou-1008234.htmSi100427901,02,03010321
321008232NewsCampionatiMourinho chiama CR7...e incorona Conte!20120906105065mourinho ronaldo conte«E` un vincente, sa quello che vuole, ha carisma«Josè Mourinho, intervistato dal <EM>Corriere dello Sport</EM>, elogia la Juve (avete letto bene) e il suo allenatore:<br><br> "<EM>Volete sapere se la Juve può essere la sorpresa della prossima Champions? No, la Juventus non può essere una sorpresa perché ha una grande tradizione. E` vero che lo scorso anno non ha partecipato alle coppe europee, ma uno scivolone di una stagione può starci. Adesso i bianconeri sono tornati sul palcoscenico che meritano di occupare. Una sorpresa sarebbe se riuscissero a vincere immediatamente la coppa, questo sì. </EM><EM>La Juve non ha comprato un top player in attacco? Magari lo farà a gennaio. Llorente si svincola a giugno e forse il presidente dell`Atletico lo cederà prima di perderlo a zero euro. Trattare con il Bilbao non è facile: o paghi la clausola o è dura, ma a gennaio</EM>...»&nbsp;<EM> </EM><br><br> Dicevamo dunque su Conte: "<EM>Antonio mi piace un sacco come allenatore. È un vincente, sa quello che vuole, ha carisma</EM>»<br><br> Intanto a teere banco in casa Real è la situazione legata a Cristiano Ronaldo e alla sua tristezza: lo special One per recuperare la situazione ha impugnato il telefono e ha chiamato il suo pupillo impegnato con la Nazionale portoghese.<br><br> Ecco cosa ha detto mou a CR7, almeno stando a quanto riporta <EM>Marca:</EM> <EM>" Qui sei un giocatore importante. Non devi avere dubbi. Deve essere chiaro. Sei tenuto in grande considerazione e devi sentirti amato, puoi contare sul nostro affetto e ti aiuteremo in qualsiasi situazione. Ne parleremo quando sarai tornato. Devi sapere che siamo qui per ascoltarti e per aiutarti".</EM> <br><br>C1007857FL0141FL0141mourinho_cristiano_ronaldo_getty.jpgSiNmourinho-chiama-ronaldo-e-incorona-conte-1008232.htmSi100205001,02,03010268
331008224NewsCalcio EsteroCristiano Ronaldo, più dolori che gioie20120906095991Real MadridCristiano Ronaldo:anche i ricchi piangonoCristiano Ronaldo è triste ma non può esserlo. Guadagna un sacco di soldi e non ha diritto ad essere triste. Questa è l'analisi che molti, me compreso, hanno fatto dopo le dichiarazioni rilasciate dal portoghese domenica scorsa.<BR><BR> <P style="MARGIN-BOTTOM: 0cm">In un mondo superficiale e invidioso avere soldi non sembra essere compatibile con l'avere sentimenti, una persona ricca serve solamente a muovere soldi; in definitiva diventa anch'esso una merce.<BR>Persino a Madrid c'è una corrente di pensiero che gode nella critica costante a Cristiano, che invece di difenderlo, lo attacca. <BR><BR>Non si conoscono ancora i motivi che spingono Cristiano alla depressione. Centinaia di supposizioni ma nessuna certezza. <BR><BR>Anche io, che faccio fatica ad essere un sincero fan e difensore del portoghese, riconosco che deve essere difficile essere felice in un Santiago Bernabeu che, invece di riconoscerti i successi (3 campionati vinti, 2 scarpe d'oro, 1 pallone d'oro), sottolinea e castiga gli errori. <BR><BR>Segnare più di 100 gol ed essere il miglior giocatore nella finale di coppa del 2011 e della supercoppa 2012 non bastano per guadagnarsi la fiducia e l'amore del pubblico di uno stadio fin troppo esigente.<BR><BR>Penso che la differenza tra un campione felice ed uno triste risiede nell'ambiente, non nei soldi. <BR><BR><BR><BR><BR><BR><BR><BR><br><br>C1007857MadridFL0411FL041151537.jpgSiNcristiano-ronaldo-piu-dolori-che-gioie-1008224.htmSi100427901,02,03010331
341008215NewsCalciomercatoAtletico Madrid, Falcao: «Mi ispiro a Inzaghi»20120906083130atletico madrid, inzaghi, falcaoAtletico Madrid Inzaghi Falcao<STRONG>Radamel Falcao</STRONG>, bomber dell`<STRONG>Atletico Madrid</STRONG> e della nazionale colombiana, in un intervista rilasciata a Tuttosport ha dichiarato di avere una maglia autografata da Filiippo Inzaghi chiesta al compagno di Nazionale Mario Yepes: "Inzaghi è un giocatore che mi è sempre piaciuto per il suo fiuto del gol e al quale mi sono ispirato".C1007857Madrid adm001adm001falcao.jpgSiNatletico-madridi-falcao-mi-ispiro-a-inzaghi-1008215.htmNo100075701,02,03010403
351008222NewsCampionatiIl Malaga non è più in vendita20120905224531malaga, al thaniMalaga Al ThaniIl Malaga non e' piu' in vendita. Lo annuncia il vicepresidente esecutivo della societa' andalusa, Moayad Shatat, sottolineando che il presidente e propietario, lo sceicco Abdullah Al Thani, "e' sempre innamorato del club e deciso a fare ulteriori investimenti". Shatat, che da tempo si trova a Malaga incaricato da Al Thani di tenere la situazione sotto controllo, ha tuttavia ammesso che sia il presidente, sia l'altro vicepresidente Abdullah Ghubn "erano scontenti per l'andamento delle cose".C1007857Malagaadm001adm001stadio.jpgSiNil-malaga-non-e-piu-in-vendita-1008222.htmNo100075701,02,03010128
361008199NewsCampionatiReal Madrid, Cristiano Ronaldo: «Non è vero che voglio più soldi»20120905083130real madrid, cristiano ronaldoReal Madrid Cristiano RonaldoCristiano Ronaldo torna a dare notizie di sé dopo le dichiarazioni circa la sua tristezza che hanno fatto scatenare le più fantasiose aste di fantamercato. Il fuoriclasse portoghese - tramite il suo profilo Facebook - ha rassicurato i tifosi del Real Madrid: "Le parole circa la mia tristezza hanno suscitato un enorme scalpore. Mi accusano di volere più soldi, ma vi assicuro che non è questo il caso - ha scritto sul suo profilo -. Voglio solo dire ai tifosi del Real Madrid che motivazioni, impegno, dedizione e voglia di vincere in tutte le competizioni non sono in discussione. Ho troppo rispetto per me e per il Real Madrid per dare in campo meno di quanto posso".C1007857Madridadm001adm00151537.jpgSiNreal-madrid-cristiano-ronaldo-non-e-vero-che-voglio-piu-soldi-1008199.htmNo100075701,02,03010164
371008182NewsCampionatiCR7: un mal di pancia...teatrale!20120904145034cristiano ronaldoStrizza l`occhio a Psg e City, esigendo il rinnovoPiù forte della mucca pazza e dell'aviaria, più potente della bomba atomica e più devastante&nbsp;degli attacchi mafiosi: oramai la più grande calamità del mondo rischia di essere il tanto famigerato mal di pancia. Ibrahimovic ha fatto la strada, i vari Berbatov, Borriello,&nbsp;Toni&nbsp;e via dicendo, per un'interminabile lista di gente tristemente affetta da questi dolori, l'hanno seguito: ultimo della lista in ordine di tempo è Cristiano Ronaldo.<BR><BR><EM>"Non ho esultato? è stato perchè sono triste. La dirigenza sa il perchè."</EM> Per la fame nel mondo?? Per l'aumento della benzina?? Per le tasse sempre più pesanti??&nbsp;&nbsp;Niente di tutto questo. <BR><BR><EM>"Soldi, soldi, soldi, chi ha tanti soldi vive come un pashà" </EM>cantava il buon Cattaneo nel 1962: il sogno della vita del buon Cristiano probabilmente. Eh no, perchè Ronaldo da pashà già ci vive: gioca a calcio nel club più famoso del mondo, vince premi, segna, si diverte, economicamente sta benissimo e non gli manca proprio niente. Ha anche confezionato un erede, come ricorderete tutti, dove&nbsp;ha escluso&nbsp;la donna che ha generato appunto Cristiano Jr. (da escludere quindi i classici problemi maschili di alimenti alle moglie da loro separatosi...).<BR><BR>Eppure lui non sta bene: vuole molto di più. Ibra e l'odiato Messi l'hanno superato in fatto di stipedio e lui, il nostro eroe, prende quanto un suo compagno panchinaro di nome Kakà: uno smacco insomma. Di conseguenza, come nelle migliori scenografie guidate da Mourinho in passato su se stesso, il portoghese prima ha svelato tutto alla stampa facendo il faccino da cane bastonato, e ora inizierà a strizzare l'occhio a City e Psg, club che farebbero follie per lui, ma dove lui ovviamente non adrà mai (alzi la mano il pazzo che andrebbe via dal Real per il Psg o il City): questa infatti è chiaramente una tattica per spingere il Perez intimorito a offrirgli un bel ingaggione che faccia tutti contenti. <BR><BR>Elementare Watson, elementare, anzi, elementarissimo CR7! <BR><BR>C1007857FL0141FL0141cristiano-ronaldo-real-madrid.jpgSiNcr-un-mal-di-pancia-teatrale-1008182.htmSi100205001,02,03010379
381008140NewsCampionatiReal Madrid, Cristiano Ronaldo: «Non esulto più perché sono infelice»20120903111531real madrid, cristiano ronaldoReal Madrid Cristiano RonaldoCristiano Ronaldo non esulta e confessa il proprio malumore. Il fuoriclasse portoghese del Real Madrid ha dichiarato dopo il 150esimo gol segnato in maglia bianca nel 3-0 rifilato ieri al Granada in campionato: "Non ho esultato perché sono infelice, si tratta di un problema professionale di cui ho già parlato con la società".<br><br> C'è incertezza sul motivo che ha tolto il sorriso a CR7, lui stesso ha smentito una sua protesta per la mancata vincita del premio come miglior calciatore d'Europa assegnato dall'Uefa: "Iniesta non c'entra nulla. Non voglio più parlare di questo, ora mi concentro solo sulle partite di qualificazione ai prossimi Mondiali con il Portogallo".<br><br>C1007857Madridadm001adm00151537.jpgSiNreal-madrid-cristiano-ronaldo-non-esulto-piu-perche-sono-infelice-1008140.htmSi100075701,02,03010458
391008134NewsCalcio EsteroFinalmente tre punti per Real e Psg20120903000427barca real psg unitedOk anche barca e PsgVincono finalmente Real Madrid e Paris Saint Germain: per i francesi a decidere il match la doppietta di Zlatan Ibrahimovic in casa del Lilla con lo svedese che raggiunge quota quattro gol in campionato.<br><br> In Spagna quindi primi tre punti stagionali per la squadra di Mourinho, che batte 3-0 il Granada con due gol di Cristiano Ronaldo (toccata quota 150 reti col Real)&nbsp;e uno di Higuain.&nbsp; Vince però anche il Barca con tro il Valencia: 1-0 il finale grazie alla rete di Messi, e catalani che restano a +5 sui <EM>blancos.</EM><br><br> In Inghilterra invece, oltre alla vittoria dell'Arsenal a Liverpool (0-2 Podolski, Cazorla), oggi è stato il giorno di Robin Van Persie, che con una tripletta ha abbattuto (3-2) il Southampton. Panchina numero mille in Premier per Ferguson coi Red Devils.<br><br> &nbsp;<br><br>C1007857,C1007856,C1007858FL0141FL0141Ibra_672230530.jpgSiNfinalmente-tre-punti-per-real-e-pasg-1008134.htmSi100205001,02,030101266
401008085NewsCalciomercatoReal Madrid, Diarra va all`Anzhi20120901131531real madrid, diarra, anzhiReal Madrid Diarra AnzhiColpo di mercato dell'Anzhi Makhachkala, rivale dell'Udinese nel girone di Europa League. Arriva idal Real Madrid il centrocampista francese Lassana Diarra. Lo ha annunciato il club 9 volte campione d'Europa con un comunicato sul proprio sito in cui non viene precisata la somma pagata dalla societa' russa per questo trasferimento. L'arrivo nella squadra di Mourinho del ghanese Michael Essien, ceduto in prestito dal Chelsea, ha quindi provocato la partenza di Diarra verso la Russia.C1007857Madridadm001adm001diarra lassana.jpgSiNreal-madrid-diarra-va-alla-anzhi-1008085.htmNo100075701,02,03010213
411008079NewsCalciomercatoReal Madrid, firma Essien20120901121531real amdrid, chelsea, essienReal Madrid Chelsea Essien Colpo di coda del Real Madrid. Con un comunicato apparso sul sito ufficiale del Chelsea, la società inglese comunica di aver ceduto in prestito al club di Madrid il centrocampista Michael Essien. A Madrid il centrocampista classe '82 ritrova Josè Mourinho, che lo aveva già allenato ai tempi del Chelsea.C1007857adm001adm001essien.jpgSiNreal-madrid-firma-essien-1008079.htmNo100075701,02,03010249
421008067NewsCampionatiLIVE ILCALCIO24 - Chelsea-Atletico Madrid: dominio colchoneros. Cronaca, risultato e marcatori20120831223531chelsea, atletico mdridLive Chelsea Atletico MadridSegui la diretta su&nbsp; <EM>IlCalcio24.com</EM>&nbsp;della finale di Supercoppa Europea tra <STRONG>Chelsea</STRONG> e<STRONG> Atletico Madrid</STRONG>. Match ore 20.45.<BR><BR>Finale: 1-4 (p.t. 0-3): 5', 18' &nbsp;e 44' Falcao, 60' Miranda, 74' Cahill (C)<BR><BR>92' - Termina il match.<BR><BR>91' - Palla in mezzo di Emre e David Luiz colpisce il palo nella sua porta.<BR><BR>89' - Entra Bertrand, fuori Cole.<BR><BR>86' Entra Emre, esce Falcao.<BR><BR>81' - In campo Sturridge, fuori Mata.<BR><BR>80' - Entra Raul Garcia, esce Koke.<BR><BR>74' - Gooooooolll Cahill in mischia accorcia il punteggio.<BR><BR>60' - Gooooooollll Miranda supera Cech con deviazione di Cahill.<BR><BR>56' In campo Cristian Rodriguez, fuori Adrian.<BR><BR>55' - Hazard dal limite, para il portiere.<BR><BR>49' - Ci prova Torres, palla fuori.<BR><BR>47' - Entra Oscar nel Chelsea, esce Ramires.<BR><BR>46' - comincia il secndo tempo.<BR><BR>45' - Termina il primo tempo.<BR><BR>44' - Gooooooooolll Falcao su appoggio di Arda Turan batte il portiere.<BR><BR>35' - Un altro palo di Falcao di testa, dopo un errore a porta vuota di Adrian.<BR><BR>27' - Gabi solo davanti a Cech, para il portiere.<BR><BR>18' - Goooooooolll Falcao con un tiro dal limite raddoppia.<BR><BR>5' - Goooooolll Falcao con un pallonetto batte il portiere.<BR><BR>3' - Falcao colpisce il palo.<BR><BR>1' - Comincia il match.<BR><BR><BR>Chelsea: Cech, Ivanovic, Cahill, David Luiz, Cole (89' Bertrand), Ramires (47' Oscar), Mikel, Lampard, Hazard, Torres, Mata (81' Sturridge). All.: Di Matteo<BR><BR>Atletico Madrid: Courtois, Juanfran, Miranda, Godin, Filipe, Suarez, Gabi, Adrian (56' Cristian Rodriguez), Koke (Raul Garcia), Arda Turan, Falcao (86' Emre). All.: Simeone&nbsp; <BR><BR><BR><BR><BR><BR><BR><BR><BR><BR><BR><BR><BR><BR><BR><BR><BR><BR><BR><BR><BR><BR><BR><BR><BR><BR><BR><BR>C1007856,C1007857adm001adm001Gary-Cahill.jpgSiNlive-ilcalcio-chelsea-atletico-madrid-formazioni-ufficiali-risultato-marcatori-1008067.htmSi100075501,02,03010515
431008000NewsCalcio EsteroSupercoppa di Spagna blanca: trionfa il Real20120830080433real barcaBarca battuto 2-1Primo <EM>titulo </EM>della stagione a Josè Mourinho e il suo Real in Spagna: i madrileni infatti ieri hanno battuto i nemici del Barca&nbsp;2-1 aggiudicandosi la coppa dopo il 2-3 dell'andata.<br><br> Bellissima partita, come tradizione d'altronde, al Bernabeu tra le due squadre, probabilmente, più forti del mondo: partono subito fortissimo gli uomini di Mou che dopo 20' sono già avanti di due gol. All'11' Mascherano sbaglia e il <EM>Pipita </EM>s'invola per il gol del vantaggio: passano 8' e Cristiano Ronaldo umilia Piquè con un sombrero di tacco, prima di battere Victor Valdes. Alla mezzora Adriano placca i pieno stile rugbistico CR7: nel calcio è espulsione e il brasiliano se ne va negli spogliatoi. Vilanova aggiusta la squadra con un 4-1-3-1 con Busquets solo ed abbandonato davanti alla difesa, e con Montoya (dentro per Sanchez), Iniesta e Pedro dietro Messi. I catalani predono un pò d'equilibrio e accorciano con Messi su punizione allo scadere. Nella ripresa Messi e co ci provano, ma&nbsp; rischiano anche&nbsp; di soccombere&nbsp;più volte: Higuain prende il palo e Modric, dieci minuti per lui, va vicino alla prima marcatura blanca. Vince il Real, vince Mourinho: ma questo, si sa, è&nbsp;solo il&nbsp;primo atto di un tormentone infinito che durerà una stagione intera.<br><br>C1007857FL0141FL01411853149_w2.jpgSiNsupercoppa-di-spagna-blanca-vince-il-real-1008000.htmSi100205001,02,03010266
441007977NewsCalciomercatoMercato Barcellona, Afellay vicino al Tottenham20120829142312Afellay,Barcellona,TottenhamAfellay TottenhamSecondo quanto riportato dal Daily Mail&nbsp;il Tottenham sarebbe molto vicino a chiudere l'acquisto dal Barcellona di <B>Ibrahim Afellay</B>. Il giocatore olandese, lascerebbe dunque la compagine blaugrana per trovare maggiore spazio in campo sui prati della Premier LeagueC1007857BarcellonaFL0744FL0744afellay.jpgSiNafellay-vicino-al-tottenham-1007977.htmSi100796901,02,03010272
451007897NewsCalcio EsteroUfficiale: Modric è del Real20120827103049ModricE` costato 30 milioniFinalmente è arrivata l'ufficialità: Luka Modric è un nuovo giocatore del Real Madrid, e a renderlo noto è la società spagnola sul proprio sito internet.<BR><BR>Il croato è atteso alle 11 in Spagna per sottoporsi alle visite mediche, prima di firmare il contratto il contratto che lo legherà alle merengues per i prossimi cinque anni.<BR><BR>AL Tottenham 30 milioni d'euro: dieci in meno di quanto aveva detto Villas Boas sabato.<BR><BR>C1007857FL0141FL0141Luka-Modric1.jpgSiNufficiale-modric-e-del-real-1007897.htmSi100205001,02,03010227
461007893NewsCalcio EsteroCalcio estero: flop Real. Ancora pari Psg20120826231531real psg...e intanto il Barca va a +5Clamorosa sconfitta del Real Madrid di Josè Mourino, che quest'anno non riesce proprio ad ingranare. Dopo il pareggio della settimana scorsa infatti è arrivata la sconfitta in casa del Getafe per 2-1. Eppure la partita si era messa bene con la squadra in vantaggio al 28' con Higuain: nella ripresa però il crollo. Prima Valera al 54', poi Barrada al 76' affondano i Campioni di Spagna. Vince, soffrendo, invece il Barcellona: in svantaggio con Llorente, i blaugrana recuperano grazie ad un super Messi che segna due gol e porta i blaugrana a +5 sui rivali storici.<BR><BR>In Francia invece continua a deludere il Psg di Ancelotti: 0-0 col Bordeaux e le polemiche fioccano.<BR><BR>C1007857FL0141FL0141carlo-ancelotti.jpgSiNcalcio-estero-flop-real-ancora-e-pari-psg-1007893.htmSi100205001,02,03010152
471007757NewsCalcio EsteroPremier League, il Chelsea vince in rimonta grazie a Torres20120823094531premier league, chelsea, readingPremier League Chelsea ReadingNella partita valida per la terza giornata di Premier League, anticipata perché il <STRONG>Chelsea</STRONG> sarà impegnato nella Supercoppa Europea contro l'Atletico Madrid, i londinesi si sono imposti in rimonta sul <STRONG>Reading</STRONG> per 3-2. Decisiva la rete di Torres. <br><br> Chelsea-Reading 3-2: 18' Lampard rigore, 25' Pogrebnyak (R), 29' Guthrie (R), 69' Cahill, 81' Torres<BR><br><br>1007857adm001adm001torres.jpgSiNpremier-league-il-chelsea-vince-in-rimonta-grazie-a-torres-1007757.htmSi100075501,02,03010301
481007669NewsCalcio EsteroLiga, sprinta il nuovo Barça: manita alla Sociedad20120819230053Liga, BarcellonaApre Puyol, doppietta Messi. Nel finale gloria anche per Villa.Il <STRONG>Barcellona</STRONG> non si fa attendere, e regala ai tifosi una partita spettacolare che inaugura la nuova Liga con <STRONG>Vilanova</STRONG> in panchina. <BR><BR>Pronti via, ed è subito botta e risposta: il capitano <STRONG>Puyol</STRONG> di testa porta in vantaggio i blaugrana dopo appena 4'. Cinque giri di orologio, e arriva il pareggio con <STRONG>Chori Castro</STRONG>. Poi <STRONG>Messi</STRONG> si rimbocca le maniche e lascia tutti a bocca aperta, segnando due marcature nel giro di cinque minuti, tra 11' e 16', portando il Barça già in alto mare e andandoci vicino ancora un minuto dopo con un colpo di testa, che esce. Al minuto 41 insacca <STRONG>Pedro</STRONG>, su assist di Tello e porta i catalani sul 4-1. <BR><BR>La ripresa è caratterizzata da ritmi più compassati, che vedono comunque la supremazia della <EM>Pulce </EM>e compagni. La rete che cala il sipario definitivamente è segnata al 84' da David Villa.<BR><BR>&nbsp;<BR><BR>1007857Camp Nou, BarcellonaFL0435FL0435messi.jpgSiNliga-sprinta-il-nuovo-barca-manita-alla-sociedad-1007669.htmSi100612201,02,03010187
491007665NewsCampionatiLiga, Real Madrid bloccato dal Valencia. Sconfitta pesante per l`Athletic Bilbao20120819204531real madrid, valencia, athletic bilbao, betis siviglia, higuain, jonasReal Madrid Valencia Athletic Bilbao Betis Siviglia Higuain JonasComincia con un pareggio la stagione del<STRONG> Real Madrid</STRONG> nella<STRONG> Liga</STRONG>.<br><br> Il&nbsp;<STRONG>Valencia </STRONG>riesce nell'impresa di uscire imbattuto dal Bernabeu. Padroni di casa in vantaggio al 10° con Higuain e pari al 42° di Jonas. Per Kakà neanche un minuto in campo, altro segnale della sua partenza.<br><br> Perde l'Athletic Bilbao, senza Llorente, in casa per 3-5 contro il Betis Siviglia.<br><br>1007857adm001adm001GONZALO-HIGUAIN580.jpgSiNliga-real-madrid-bloccato-dal-valencia-sconfitta-pesante-per-l-athletic-bilbao-1007665.htmSi100075501,02,03010232
501007656NewsCalcio EsteroPremier League, parte bene il Chelsea vittorioso sul Wigan20120819161531premier league, chelsea, wiganPremier League Wigan ChelseaParte bene la Premier League per il Chelsea, vittorioso sul campo del Wigan per 0-2.<br><br> Il club londinese va in vantaggio dopo 2 minuti con Ivanovic servito da Hazard. Al 7° c'è il raddoppio con Lampard che trasforma un rigore concesso per fallo sullo scatenato Hazard. <br><br> Con il doppio vantaggio acquisito nei minuti iniziali il Chelsea controlla la partita rischiando poco e porta a casa i primi tre punti della stagione.<br><br>1007857adm001adm001ivanovic.jpegSiNpremier-league-parte-bene-il-chelsea-vittorioso-sul-wigan-1007656.htmSi100075501,02,03010251
511006911NewsCalciomercatoNapoli, De Laurentiis: «Jovetic verso la Premier League»20120726230131napoli, jovetic, de laurentiisNapoli Jovetic De LaurentiisIl presidente del <STRONG>Napoli</STRONG>, <STRONG>Aurelio De Laurentiis</STRONG>, a<EM> Sky Sport</EM> ha parlato della situazione di <STRONG>Stevan Jovetic</STRONG>: «Lui è interessato ad una grande squadra ma anche al denaro ovviamente. Credo che il suo futuro possa essere in Inghilterra perché ci sono quattro club che lo hanno contattato».1007857adm001adm001delaurentiis67.jpgSiNnapoli-de-laurentiis-jovetic-verso-la-premier-league-1006911.htmSiT1000017100075701,02,03,08010236
521006389NewsCampionatiLiga, si ripartirà con Real Madrid-Valencia20120710141531ligaLiga Real Madrid Valencia<P>E' stato sorteggiato il calendario per la prossima stagione della Liga spagnola. </P> <P>Si parte subito con un big match alla prima giornata, quello fra Real Madrid e Valencia. Più morbido l'esordio del Barcellona, in casa contro la Real Sociedad.</P>1007857adm001adm001mourinho.jpgSiNliga-si-ripartira-da-real-madrid-valencia-1006389.htmNo100075701,02,03010399
531006283NewsCalciomercatoFiorentina, dalla Premier l`insidia per Jovetic20120706143130fiorentina, jovetic Fiorentina Jovetic<P>Secondo quanto riportato dal<EM> Daily Mirror</EM> l'<STRONG>Arsenal </STRONG>si sarebbe oramai rassegnato a perdere <STRONG>Robin Van Persie</STRONG> nella prossima stagione, e per questo motivo vorrebbe rimpiazzare la sua partenza con un nome importante a livello europeo. </P> <P>In cima alla lista dei Gunners ci sarebbero <STRONG>Robert Lewandowski</STRONG> del Borussia Dortmund e <STRONG>Stevan Jovetic</STRONG>.</P> <P>Il montenegrino viene valutato circa 30 milioni e non è detto che di fronte ad un'offerta importante non possa partire.</P>1007857adm001adm001jovetic.jpgSiNfiorentina-dalla-premier-l-insidia-per-jovetic-1006283.htmSi100075701,02,03010397
541005470NewsCalciomercatoRoma, con Zeman possibile il ritorno di un giovane talento dalla Premier League20120531134531roma, inter, newcastle, zeman, santon, verratti, insigneIl tecnico boemo riesce a far esprimere al meglio i giovani talenti<P>Con il possibile arrivo di <STRONG>Zeman</STRONG> sulla panchina della <A class=link-6 href="/squadre/roma.cfm" target="">Roma </A>&nbsp;potrebbe profilarsi un interessante ritorno in Italia di un giovane talento.</P> <P>Stiamo parlando del "bambino" del calcio italiano ovvero <STRONG>Davide Santon</STRONG>. Il difensore, esploso con <A class=link-6 href="/personaggi/José-Mário-Mourinho.cfm" target="">Mourinho</A> all'<A class=link-6 href="/squadre/inter.cfm" target="">Inter</A> e poi ceduto per lo scarso utilizzo al Newcastle per soli 6 milioni di euro, potrebbe fare il suo ritorno in Serie A, grazie al tecnico boemo che riesce a far esprimere al meglio i giovani talenti, vedi Insigne e Verratti su tutti. </P> <P>Santon, stimato moltissimo anche dal ds dei giallorossi <A class=link-6 href="/personaggi/Walter-Sabatini.cfm" target="">Sabatini</A>, è già stato accostato in passato in più di una occasione alla <A class=link-6 href="/squadre/roma.cfm" target="">Roma</A>. </P>1007857ROMAadm001adm001santon.jpgSiNroma-con-zeman-possibile-ritorno-di-un-talento-santon-dalla-premier-league-verratti-insigne-1005470.htmSiT1000012100075501,02,03030315
551005059NewsCalcio EsteroLiga, il Punto: Real Madrid da record. Falcao condanna il Villarreal20120514141531ligaIl Malaga vincendo 1-0 si conferma quarto <P>Il Real Madrid si laurea campione da record in una stagione perfetta: 100 punti sui 114 disponibili, 16 vittorie casalinghe e 16 in trasferta. </P> <P>Il Malaga vincendo 1-0 si conferma quarto e andrà ai preliminari di champions, condannando lo Sporting Gijon alla retrocessione.</P> <P>In Europa League andranno l'Atletico Madrid e il Levante che conclude il campionato con un rotondo 3-0 all'Athletic Bilbao.</P> <P>La domenica è stata avvincente soprattutto per le squadre di bassa classifica. Il Real Saragozza si salva grazie alla vittoria in casa del Getafe ma soprattutto grazie ad un girone di ritorno incredibile nel quale ha infilato 33 dei 43 punti totali.</P> <P>Il gol di Falcao al minuto 88 condanna il Villareal alla serie B. </P> <P>REAL SOCIEDAD-VALENCIA 1-0 [64' Griezmann (R)] - Dopo un primo tempo terminato a reti inviolate, al Real Sociedad è bastato un goal di Griezmann al 64' per aver ragione del Valencia.</P> <P>REAL BETIS-BARCELLONA 2-2 [9' Busquets (B), 71' e 74' Ruben Castro (RB), 92' Keita (B)] - Si salva nei minuti di recupero il Barcellona, che pure era andato in vantaggio per primo ad inizio gara, con una rete di Busquets. Una doppietta di Ruben Castro nella ripresa ha poi ribaltato il risultato, dopo che il Barça era rimasto in dieci uomini al 53' per l'espulsione per doppio giallo di Dani Alves. Nel finale Messi ha colpito il palo su calcio di punizione, prima che Keita trovasse il colpo di testa vincente al secondo minuto di recupero e insaccasse il goal del definitivo pareggio.</P> <P>GETAFE-SARAGOZZA 0-2 [58' Apono, 91' Postiga]&nbsp; - Alla fine, al termine di una grande cavalcata, il Saragozza è riuscito nell'impresa-salvezza. Decidono la permanenza nella Liga Apono (su rigore) e Helder Postiga.</P> <P>LEVANTE-ATHLETIC BILBAO 3-0 [45' e 67' Ghezzal, 88' Farinos]&nbsp; - E' firmata da ex giocatori della Serie A la bella vittoria del Levante contro il Bilbao. Doppietta di Ghezzal e rigore finale di Farinos, è Europa League per una delle sorprese di stagione.</P> <P>REAL MADRID-MAIORCA 4-1 [19' Cristiano Ronaldo (R), 23 Benzema (R), 52' Castro (M), 49' e 58' Ozil (R)]&nbsp; - Vittoria e tanti record per il Madrid di Mourinho. 100 punti nel campionato spagnolo, Cristiano Ronaldo ha segnato contro tutte le 19 squadre affrontate. In rete quest'oggi anche Ozil (doppietta) e Benzema. Castro per il Maiorca al 52' aveva parzialmente riaperto la gara.</P> <P>RAYO VALLECANO-GRANADA 1-0 [91' Tamudo]&nbsp; - Dopo la paure delle ultime giornate, il Vallecano si salva all'ultimo secondo. E' Raul Tamudo, veterano della Liga, a decidere al 91' la sfida contro il Granada.</P> <P>ESPANYOL-SIVIGLIA 1-1 [47' Negredo (S), 77' Coutinho (E)] - Partita senza veri obiettivi e motivazioni quella andanta ins cena in Catalogna. Negredo ha portato in vantaggio gli ospiti sivigliani, a pareggiare ci ha pensato Coutinho, che a breve tornerà all'Inter.</P> <P>MALAGA-SPORTING GIJON 1-0 [49' Rondon] - E' Rondon l'uomo della storia. L'attaccante regala a Pellegrini la storica qualificazione ai preliminari di Champions, la prima nella storia della nuova potenza economica spagnola. Gijon battuto 1-0 grazie alla sua rete al minuto 49. Sporting che retrocede così, nella seconda serie spagnola.</P> <P>VILLARREAL-ATLETICO MADRID 0-1 [88' Falcao]&nbsp; - Sempre Falcao, segna sempre lui. Non basta però ai 'Colchoneros' il goal del colombiano per la qualificazione Champions, sarà Europa League. Shock, invece, per il 'Sottomarino Giallo', che dopo grandi campioni e l'Europa che conta, scivola clamorosamente in Serie B.</P> <P>SANTANDER-OSASUNA 2-4 [2' Stuani (S), 54' Ibrahima (O), 68' Cejudo (O), 72' Raul Garcia (O), 81' Jairo (S), 90' Roversio (O)] - Bella vittoria dell'Osasuna a casa del retrocesso (da tempo) Santander. Festeggiano i giocatori in campo, diversi marcatori in goal: non sarà, però Europa League. </P> <P>&nbsp;</P> <P><BR>Real Madrid 100</P> <P>Barcellona 91</P> <P>Valencia 61</P> <P>Malaga 58</P> <P>Atletico 56</P> <P>Levante 55</P> <P>Osasuna 54</P> <P>Maiorca 52</P> <P>Siviglia 50</P> <P>Bilbao 49</P> <P>Getafe 47</P> <P>Betis 47</P> <P>Real Sociedad 47</P> <P>Espanyol 46</P> <P>Rayo Vallecano 43</P> <P>Saragozza 43</P> <P>Granada 42</P> <P>Villareal 41</P> <P>Gijon 37</P> <P>Racing 27</P> <P>&nbsp;</P> <P>&nbsp;</P>1007857FL0411FL0411falcao.jpgSiNliga-il-punto-giornata-real-madrid-record-falcao-condanna-villarreal-1005059.htmSi100427901,02,03030381
561005000NewsCalcio EsteroLiga, la presentazione del 38° turno20120512103743ligaGli ultimi 90 minuti serviranno per dare gli ultimi verdetti<P>Si giocheranno due partite oggi. Il Valencia saluta dopo 4 anni Unai Emery, che ha firmato per lo Spartak Mosca. Il tecnico basco accettò la panchina del Valencia dopo varie stagioni davvero deludenti e col suo ottimo lavoro ha riportato il Valencia stabilmente nel calcio che conta. La passerella di oggi pomeriggio a San Sebastian, contro la Real Sociedad vedrà di fronte due squadre che non hanno più nulla da chiedere al campionato.</P> <P>L'altro match del sabato vedrà di fronte Betis e Barcellona. Poco più di un allenamento per i catalani in vista della finale di Coppa del Re che giocherà il 25 maggio al Vicente Calderón di Madrid contro l'Athletic Club Bilbao.</P> <P>Di gran lunga più interessanti le partite di domenica. Gli ultimi 90 minuti serviranno per dare gli ultimi verdetti. </P> <P>Malaga e Sporting Gijon è una specie di testa coda. I primi sono costretti a vincere per mantenere la quarta posizione, i secondi anche per sperare ancora nella salvezza. Il calcio spagnolo mi ha abituato a sorprese incredibili, cionostante, ritengo che il Malaga non si farà scappare la ghiottissima occasione di qualificarsi per la champions 2012-13,condannando così lo Sporting alla B. Qualcosa di simile accade per Villareal-Atletico Madrid. I madrileni freschi vincitori dell'Europa League devono vincere e sperare in un passo falso del Malaga mentre il Villareal deve necessariamente portare a casa i tre punti e scacciare così lo spettro della retrocessione. Molto dipenderà anche da come finirà Getafe  Real Saragozza. Se il Saragozza vince, quasi sicuramente si salverà e potrebbe inguaiare proprio la squadra valenciana.</P> <P>Ritornando alla parte alta della classifica spiccano il Levante-Atl.Bilbao, entrambe hanno bisogno dei tre punti per l'eventuale qualificazione in Europa League, e Real Madrid-Maiorca, i primi cercano il record dei 100 punti in Liga e i maiorchini cercano la conferma del sesto posto con un occhio al quinto.</P> <P>La partita che segnalo più di tutte, comunque, è quella tra Rayo Vallecano e Granada. Entrambe si trovano nelle sabbie mobili tra la permanenza in A e il precipizio della B. Quasi nessuna è padrona del proprio destino visto che bisognerà ascoltare la radio per sapere cosa fanno le rivali sugli altri campi.</P> <P><BR>Classifica</P> <P>Real Madrid 97</P> <P>Barcellona 90</P> <P>Valencia 61</P> <P>Malaga 55</P> <P>Atletico 53</P> <P>Levante 52</P> <P>Maiorca 52</P> <P>Osasuna 51</P> <P>Siviglia 49</P> <P>Bilbao 49</P> <P>Getafe 47</P> <P>Betis 46</P> <P>Espanyol 45</P> <P>Real Sociedad 44</P> <P>Granada 42</P> <P>Villareal 41</P> <P>Rayo Vallecano 40</P> <P>Saragozza 40</P> <P>Gijon 37</P> <P>Racing 27</P> <P>&nbsp;</P> <P>&nbsp;</P> <P>&nbsp;</P> <P>&nbsp;</P> <P><BR>&nbsp;</P>1007857FL0411FL0411guardiola.jpgSiNliga-presentazione-del-giornata-1005000.htmSi100427901,02,03030266
571004848NewsCampionatiPremier League, la lotta per il posto Champions20120508123001Champions LeagueIl difensore degli Spurs crede fermamente nel quarto posto.<P>Dalle parti di White Hart Lane aspettano il Fulham nell'ultima giornata di campionato. Dopo il passo falso di Birmingham, solo una vittoria darebbe agli uomini di Redknapp la&nbsp; certezza del ritorno in Champions League passando dai preliminari. Ad attendere l'Arsenal, invece, c'è una trasferta difficile sul campo dei Baggies e solo i tre punti sarebbero il sigillo sul terzo posto e l'accesso diretto alla fase ai gironi della prossima Coppa Campioni. L'arrivo a pari punti tra Arsenal e Tottenham è possibile solo nel caso di una sconfitta dei Gunners e una contemporanea vittoria degli Spurs, in quel caso si guarderebbe la differenza reti che vede per adesso l'Arsenal in vantaggio di una sola rete. </P> <P>Anche il Newcastle continua a sperare e ,con una vittoria al Goodison Park, si affiderebbe poi nelle gambe e i piedi dei giocatori del WBA e del Fulham. I Magpies non hanno una grande differenza reti, in caso di arrivo a pari punti con le squadre londinesi rimarrebbero esclusi. </P> <P>L'ultima giornata di campionato in Premier League non sancirà però i verdetti definitivi per quanto riguarda le partecipazioni alla prossima Champions League. Infatti, il Chelsea può ribaltare i verdetti della classifica con una vittoria a Monaco il prossimo 19 maggio. Le regole impongono che, in caso di vittoria, il Chelsea&nbsp;partecipi alla Champions al posto della quarta qualificata. I&nbsp;supporters della quarta in classfica, la sera della finale, tiferanno tutti Bayern Monaco.</P> <P>&nbsp;</P>1007857Londrafl0161fl0161champions-league1.jpgSiNlotta-champions-1004848.htmSi100363401,02,03030365
581004830NewsCampionatiLiga, il punto sul 37° turno20120507114531liga, real madrid, barcellona, guardiolaLionel Messi e tutto il Camp Nou salutano e ringraziano Pep Guardiola <P>Mallorca 1-0 Levante</P> <P>Osasuna 1-0 Real Sociedad</P> <P>Granada 1-2 Real Madrid</P> <P>Barcelona 4-0 Espanyol</P> <P>Gijon 2-1 Betis</P> <P>Athletic Bilbao 0-0 Getafe</P> <P>Zaragoza 2-1 Santander</P> <P>Atletico Madrid 2-1 Malaga</P> <P>Valencia 1-0 Villarreal</P> <P>Sevilla 5-2 Rayo Vallecano</P> <P>Lionel Messi e tutto il Camp Nou salutano e ringraziano Pep Guardiola per le magnifiche vittorie. Messi lo fa come solo lui sa, segnando 4 gol nel derby di Barcellona e toccando quota 50 in campionato. Pichichi e probabilmente anche scarpa d'oro.</P> <P>Il Real dopo un avvio di partita titubante, rimonta a Granada costringendolo agli ultimi 90 minuti da paura visto che si trova in piena bagarre per non retrocedere. Continua così la marcia delle Merengues verso il record dei 100 punti.</P> <P>Partita noiosa e con tanti ammoniti quella giocata a Valencia contro i cugini del Villareal. Un gol di Jonas al minuto 90 regala la certezza matematica della terza posizione ai valenciani e condanna quelli del submarino amarillo a giocarsi il tutto e per tutto negli ultimi 90 minuti di liga per evitare l'onta della retrocessione.</P> <P>Molto più divertente la partita tra Atletico Madrid e Malaga. Gli uomini di Simeone rimontano lo svantaggio e si piazzano a due punti dallo stesso Malaga che occupa la 4 posizione, valida per giocare il turno preliminare di coppa campioni.</P> <P>Il povero Levante ce l'ha messa tutta fino alla fine. Probabilmente meritava qualcosa di più al termine della partita giocata a Maiorca. Epppure adesso si ritrovano quasi fuori anche dalla Europa League. Mancano ancora 90 minuti e la classifica è cortissima ma la champions era e rimane solo un bellissimo sogno visto che per raggiungere il Malaga quarto c'è di mezzo anche l'Atletico Madrid.</P> <P>Nella parte bassa della classifica ieri è successo di tutto. Sporting Gijon e Real Saragozza vincono entrambe, non senza patemi d'animo, rispettivamente contro Betis ed il già retrocesso Racing, prolungando così fino alla fine l'agguerritissima lotta per salvezza. Rischiano come già scritto ieri prima della giornata 37 Rayo Vallecano,Villareal e Granada.</P> <P>Real Madrid 97<BR>Barcellona 90<BR>Valencia 61<BR>Malaga 55<BR>Atletico 53<BR>Levante 52<BR>Maiorca 52<BR>Osasuna 51<BR>Siviglia 49<BR>Bilbao 49<BR>Getafe 47<BR>Betis 46<BR>Espanyol 45<BR>Real Sociedad 44<BR>Granada 42<BR>Villareal 41<BR>Rayo Vallecano 40<BR>Saragozza 40<BR>Gijon 37<BR>Racing 27<BR></P>1007857FL0411FL0411guardiola.jpgSiNliga-real-madrid-barcellona-giornata-guardiola-1004830.htmSi100427901,02,03030192
591004776NewsCalcio EsteroLiga, guida al 37° turno20120505113130ligaPer quanto riguarda il resto delle squadre è da evidenziare il Valencia<P>La Liga si è praticamente conclusa, almeno per quanto riguarda il campione. </P> <P>Il Real Madrid ha posto fine a tre anni di dominio del Barcellona. I numeri non mentono: il Real fino ad oggi ha segnato 115 gol, battendo il record che era di 107; ha realizzato 94 punti e l'obiettivo è arrivare a quota 100, sarebbe record assoluto. Ha superato il record di vittorie casalinghe arrivando a quota 15. Se dovesse vincere anche le ultime due partite non solo sarebbe il primo nella storia a concludere il campionato con 100 punti, ma anche quello a terminare con 33 vittorie su 38 partite giocate.<BR>La parte migliore della squadra è stata senza dubbio quella dalla cintola in su. Cristiano,Higuaín e Benzema hanno composto il trio più prolifico del mondo segnando 84 gol, ripartiti rispettivamente 44, 22 e 20.<BR>Se analizziamo il tipo di gioco però non possiamo dire che il Real è stato migliore di altri. Nonostante le numerose goleade, molte non sono state accompagnate da un calciio spettacolare. I gol sono arrivati più che altro grazie all'incredibile talento di molti dei suoi giocatori, non certo per un vero gioco di squadra.</P> <P>Per quanto riguarda il resto delle squadre è da evidenziare il Valencia, che con la schiacciante vittoria contro l'Osasuna, ha consolidato la terza posizione. Tre punti di vantaggio sulla quarta sono una garanzia per partecipare alla prossima champions. Il Valencia cerca il terzo posto perchè cos'i eviterebbe il fastidioso turno preliminare. Quarto è il Malaga con tre punti di vantaggio sul sorprendente Levante. L'altra sponda valenciana cerca il compiersi di un vero e proprio miracolo. E pensare che l'obiettivo ad inizio stagione era lottare per non retrocedere.</P> <P>Nella parte bassa della classifica si deciderà chi accompagnera il Racing a segunda(serie B). Lo Sporting Gijon è quasi spacciato, mentre la Real Saragozza spera ancora nella rimonta dopo l'importantissima vittoria di misura contro il Levante. Dovesse riuscire nell'impresa rischierebbero la retrocessione Rayo Vallecano in primis, ma anche Villareal e Granada.</P> <P>&nbsp;</P>1007857FL0411FL0411messi.jpgSiNliga-la-giornata-1004776.htmSi100427901,02,03030307
601004732NewsCalcio EsteroSpagna, il punto sulla Liga dopo il 36° turno20120504103458real madrid, barcellona, ligaDal nostro inviato Antonio Ioppolo<P>All'indomani del trionfo sull'Athletic tutta la stampa spagnola celebra il Real Madrid: La liga es blanca come la maglietta delle merengues, è la trentaduesima vittoria.<BR>Mourinho centra il settimo sigillo personale vincendo il campionato in quattro paesi differenti raggiungendo così il record che fino ad oggi era stato esclusivamente di nomi altisonanti come l'austriaco Happel e Giovanni Trapattoni.</P> <P>In zona champions passi in avanti per Valencia e Malaga. Valencia quasi certo di prendere parte alla prossima edizione della coppa dalle grandi orecchie e Malaga che dovrà difendere i 3 punti di vantaggio che lo separano dal Levante che, a sua volta, ha perso in casa della penultima, mai doma, Real Saragozza. Delusione per l'Atletico Madrid per il pareggio interno contro la Real Sociedad e l'allontanarsi del quarto posto.</P> <P>In zona retrocessione lo Sporting Gijon è ad un passo dall'accompagnare l'ormai imbelle Racing di Santander dopo la sconfitta casalinga contro il Villareal; mentre la sorprendente Real Saragozza, battendo il Levante, si porta a meno tre dal quartultimo posto occupato dal Rayo Vallecano.<BR></P>1007857FL0411FL0411guardiola.jpgSiNliga-il-punto-dopo-giornata-1004732.htmSi100427901,02,03030233
611004645NewsCalcio EsteroSpagna, il punto sulla Liga20120502153130ligaIl Real Madrid ha già sentenziato Il Real Madrid ha già sentenziato la Liga ed è in attesa di proclamarsi matematicamente vincitore del 32esimo scudetto della sua magnifica storia. Se stasera vince al San Mamés di Bilbao sarà campione con due giornate d'anticipo.<BR>Per la statistica, nella sua storia il Real ha festeggiato due campionati contro l'Athletic Bilbao. Il primo fu nel 1980 nel campionato strappato alla penultima partita alla Real Sociedad di Arconada. Allora l'allenatore era Boskov che,vincendo l'ultima al Santiago Bernabeu proprio contro il Bilbao, si proclamò campione. Il secondo fu nel 2002-03, il Real sbrigò la pratica Bilbao con un perentorio 3-1 e ciò non evitò che il giorno dopo venisse esonerato Del Bosque.<BR>Precedenti di buon auspicio quindi. I tifosi sono pronti ad invadere la piazza Cibeles dove campeggia la fontana dedicata alla dea Cibele simbolo della terra e dell'agricoltura.<BR>Ma la Liga offre ancora notevoli punti di interesse per quanto riguarda i posti champions, l'Europa League e la zona retrocessione.<BR>In zona champions, il Malaga ha,dopo la vittoria nello scontro diretto,gli stessi punti del Valencia. Gli uomini di Emery vanno di male in peggio, infatti danno la sensazione di aver mollato la presa e di poter perdere la terza posizione e, giocando così, probabilmente anche la quarta.<BR>Dietro queste due squadre c'è il sensazionale Levante che si trova a tre punti dalla zona champions. Male che vada potrà sempre concludere il campionato con un posto in Europa League garantito.<BR>In questo momento l'altro posto disponibile per l'Europa League è in mano all'Atletico Madrid. Sarà una lotta durissima con, in primis, l'Athletic Bilbao, in secundis con almeno altre 6 squadre con una classifica cortissima.<BR>Per quanto riguarda la zona retrocessione, ultimi barlumi di speranza per Sporting Gijon e Real Saragozza. Lo Sporting sembra l'unica squadra delle ultime tre a non essersi ancora data per vinta, sospinta da un grandioso finale di stagione dell'argentino Óscar Trejo. Definitivamente arreso e retrocesso,invece, il Racing Santander.1007857FL0411FL0411mourinho.jpgSiNliga-il-punto-1004645.htmSi100427901,02,03030300
621004643NewsCalcio EsteroPremier League, probabili formazioni20120502112724Chelsea, Newcastle, TottenhamQuesta sera due gare importanti: Chelsea-Newcaslte e Bolton-Tottenham<P>In&nbsp;Inghilterra si giocheranno due partite molto importanti che riguardano la lotta al quarto posto. Si tratta del recupero delle partite non&nbsp;disputate da Chelsea e Tottenham il sabato in cui si giocarono l'accesso alla finale di FaCup a Wembley. Chelsea-Newcastle è un vero e proprio scontro diretto, ma la lotta al quarto posto darà i suoi verdetti solo all'ultima giornata per tutte le squadre coinvolte. Probabile riposo per Drogba in vista della finale di FaCup contro il Livepool, al suo posto Torres. Per il resto formazione confermata con l'unico ballottaggio Sturridge-Kalou. Il Newcastle deve fare i conti con le assenze in difesa dei due Taylor.</P> <P>CHELSEA (4-3-3):&nbsp;Cech;&nbsp;Bosingwa, Ivanovic, Terry, Cole;&nbsp;Ramires, Mikel, Lampard;&nbsp;Sturridge, Torres, Mata. </P> <P>NEWCASTLE (4-4-2):&nbsp;Krul;&nbsp;Simpson, Williamson, Coloccini, Santon;&nbsp;Obertan, Ben Arfa, Tiote, Gutierrez;&nbsp;Ba, Cisse. </P> <P>Il Tottenham contro il Backburn è tornato alla vittoria dopo circa due mesi. Redknapp ha chiesto ai suoi tre vittorie nelle ultime tre partite. Al Reebok stadium il Bolton ha una delle ultime possibilità per conqustare punti salvezza. Nel Tottenham confermato Danny Rose nella posizine di terzino basso al posto di Assou-Ekotto infortunato.</P> <P>BOLTON(4-4-2): Bogdan, Ricketts, Wheater, Ream, Boyata, Petrov, Davies, Reo-Coker, Eagles, N`Gog, Davies.</P> <P>TOTTENHAM(4-4-2): Friedel, Walker, Kaboul, King, Rose, Lennon, Sandro, Modric, Bale, Van Der Vaart, Adebayor.</P>1007857LondraFL0161FL0161Premier-League-trophy_1270351.jpgSiNpartite-premier-league-1004643.htmSi100363401,02,03030277
631004567NewsCampionatiPremier League: risultati e marcatori20120428174531premier leagueSegui gli aggiornamenti su IlCalcio24.com<P>Segui la diretta su IlCalcio24.com del 36° di Premier League. Partite ore 16.</P> <P>Finali</P> <P>Everton-Fulham 4-0: 9' e 40' Jelavic rigore, 16' Fellaini, 60' Cahill</P> <P>Wigan Athletic-Newcastle 4-0: 13' e 15' Moses, 36' Maloney, 44' Di Santo</P> <P>Stoke City-Arsenal 1-1: 10' Crouch (S), 15' Van Persie</P> <P>Sunderland-Bolton 2-2: 26' e 70'&nbsp;Davies, 37' Bendtner (S), 56' McLean</P> <P>Swansea City-Wolverhampton 4-4: 1' Orlandi, 4' Allen, 15' Dyer, 28' Fletcher (W), 31' Graham, 33' e 69' Jarvis (W), 54' Edwards</P> <P>WBA-Aston Villa 0-0</P>1007857adm001adm001van persie.jpgSiNpremier-league-live-diretta-giornata-1004567.htmSi100075701,02,03030666
641004390NewsCalciomercatoJuventus, l`attaccante del futuro arriva dalla Premier League20120424111834Van PersieLa Juve si muove per cercare un top player.Secondo quanto riportato dal quotidiano sportivo "Tuttosport", in cima alla lista dei desideri di Antonio Conte ci sarebbe Robin Van Persie.<BR>L'attaccante olandese dell'Arsenal andrà in scadenza di contratto a Giugno 2013 e il direttore sportivo bianconero, Fabio Paratici, avrebbe già preso contatti con i rappresentanti del giocatore.<BR>L'unico vero ostacolo, al di là della concorrenza di altri grandi club, sarebbe la richiesta economica del giocatore, circa 6 milioni di euro annui.<BR>1007857TorinoFL0211FL0211van persie 2.jpgSiNjuventus-piace-van-persie-1004390.htmSiT1000007100413601,02,03,06010295
651004287NewsCalciomercatoBlanc: «Vorrei allenare in Premier League»20120421221531blanc, chelsea, interIl calcio inglese è di un altro pianeta<STRONG>Laurent Blanc</STRONG> è molto più vicino alla panchina del <STRONG>Chelsea</STRONG> che a quella dell'<STRONG>Inter</STRONG>. Lo stesso ct della Francia, che nei giorni scorsi aveva aperto alla possibilità di allenare uno dei due club, adesso sembra preferire il club inglese: "Quello di allenare in Premier League è un mio grande obiettivo. Il calcio inglese è di un altro pianeta, pieno di passione e con la sua storia. Lì giocano grandi campioni e c'è molto denaro. Senza dubbio il Chelsea è uno dei migliori club in Europa".1007857adm001adm001blanc.jpgSiNblanc-vorrei-allenare-in-premier-league-chelsea-inter-1004287.htmSiT1000026100075701,02,03030113
661004092NewsCalcio EsteroLiga, il Getafe travolge il Siviglia nel posticipo del 33° turno20120416230831liga, getafe, sivigliaSiviglia raggiunto in classificaNel posticipo del 33° turno della Liga il <STRONG>Siviglia</STRONG> viene travolto dal <STRONG>Getafe</STRONG> per 5 a 1. Gli ospiti passati in vantaggio al 19' con <STRONG>Negredo</STRONG>, ma vengono rimontati dalle reti di <STRONG>Torres</STRONG> al 35', <STRONG>Lacen</STRONG> al 49', <STRONG>Rios</STRONG> 69' e la doppietta di <STRONG>Miku</STRONG> al 63' e 71'. Con questa vittoria i madrileni raggiungono il Siviglia a quota 45 in classifica.1007857adm001adm001pallone 2.jpgSiNgetafe-siviglia-liga-cronaca-risultato-marcatori-1004092.htmSi100075701,02,03030131
671004088NewsCampionatiPremier League - Arsenal-Wigan: cronaca, risultato e marcatori20120416224531arsenal, wiganSegui gli aggiornamenti su IlCalcio24.com<P>Segui la diretta su IlCalcio24.com del match valido per il 34° turno di Premier League tra Arsenal e Wigan. Partita ore 21.</P> <P>Finale&nbsp;<STRONG>1-2 (p.t. 1-2): 7' Di Santo, 8' Gomez, 21' Vermaelen (A)</STRONG></P> <P>ammoniti: Sagna, Caldwell, Song, &nbsp;Abdullah, McArthur&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; espulsi:</P> <P>95' - Termina il match.</P> <P>86' - Entra Diame, fuori Gomez.</P> <P>74' - In campo Chamberlain, esce Djourou.</P> <P>61' - Entra Gervinho, fuori Benayoun.</P> <P>55' - André Santos si spinge in avanti.</P> <P>46' - Comincia la ripresa.</P> <P>45' - Termina il primo tempo.</P> <P>44' - ci prova Van Persie. </P> <P>21' - Gol Vermaelen accorcia le distanze su assist di Rosicky.</P> <P>9' - Ramsey entra al posto di Arteta infortunato.</P> <P>8' Gol Gomez raddoppia per il Wigan dopo solo un minuto.</P> <P>7' - Gol Di Santo porta in vantaggio il Wigan.</P> <P>1' - Comincia il match.</P> <P>Arsenal (4-4-2): Szczesny, Sagna, Djourou (74' Chamberlain), Vermaelen, Santos, Song, Arteta (9' Ramsey), Walcott, Rosicky, Benayoun (61' Gervinho), Van Persie.</P> <P>Wigan (3-4-3): Abdullah, Alcaraz, Caldwell, Figueroa, Boyce, McCarthy, McArthur, Beausejour, Moses, Di Santo (76' Sammon), Gomez (86' Diame).</P> <P>&nbsp;</P>1007857adm001adm001van persie.jpgSiNdiretta-live-premier-league-arsenal-wigan-formazioni-risultati-marcatori-1004088.htmSi100075701,02,03030489
681003894NewsCalcio EsteroMan City, Mancini: «La Premier è chiusa»20120412103021Manchester City, ManciniMancini chiude tutti i discorsi per il titolo.<P>Nonostante il passo falso dello United contro il Wigan, Mancini pensa che ogni discorso sulla corsa al titolo debba essere chiuso perchè la Premier League si è conclusa 5 giorni fa. Ai giornalisti inglesi che chiedevano se il tonfo dei cugini poteva rimetterli in corsa, l'allenatore del City ha replicato in modo secco e preciso: "No, è finita. Hanno una grandissima esperienza e non penso che avranno difficoltà a vincere il titolo. Ma noi in quest'oggi abbiamo raggiunto un altro dei nostri obiettivi, ovvero il ritorno in Champions League."</P> <P>&nbsp;</P>1007857Mancesterfl0161fl0161Roberto-Mancini_41.jpgSiNmancini-intervista-1003894.htmSi100363401,02,03030183
691003790NewsCalcio EsteroLa Premier non si ferma mai20120409153022Premier LeagueOggi 5 partite. In campo le squadre che lottano per il quarto posto. <P>Quasi superfluo dirlo, ma è proprio vero. Il campionato più bello del mondo non si ferma mai. In campo anche il giorno di Pasquetta. Le partite copriranno tutto l'arco della giornata,ce si concludera con un Monday Night da non perdere: Fulham-Chelsea. </P> <P>(16.00) Everton - Sunderland</P> <P>(16.00) Newcastle - Bolton</P> <P>(16.00) Tottenham - Norwich</P> <P>(18.30) Aston Villa - Stoke City</P> <P>(20.00) Fulham - Chelsea </P> <P>Inutile nasconderlo. Le partite di maggior interesse sono quelle che vedono coinvolta la lotta per il quarto posto, valevole per i preliminari di Champions League. Il Newcastle dello scatenato Cissè ospita il Bolton alla ricerca di punti salvezza e con il manger Coyle che vuole dimostrare di aver meritato il premio di manager del mese. Il Tottenham non può permettersi passi falsi contro il Norwich, all'andata finì 0-2 per gli Spurs. West-London Derby al Craven Cottage: il Chelsea vuole continuare la striscia di risultati utili consecutivi. </P>1007857Inghilterrafl0161fl0161stadio.jpgSiNpremier-league-1003790.htmSi100363401,02,03030659
701003742NewsCalcio EsteroPremier League: risultati e marcatori20120407175531premier leagueSegui gli aggiornamenti su IlCalcio24.com<P>Segui la diretta su <EM>IlCalcio24.com</EM> del 32° turno di Premier League. Partite ore 16.</P> <P>Finali</P> <P>Bolton-Fulham <STRONG>0-3: 35' e 40' Dempsey, 80' Diarra</STRONG></P> <P>Chelsea-Wigan <STRONG>2-1: 62' Ivanovic, 83' Diame (W), 92' Mata</STRONG></P> <P>Liverpool-Aston Villa <STRONG>1-1: 10' Herd, 82' Suarez (L)</STRONG></P> <P>Norwich-Everton <STRONG>2-2: 22' e 61' Jelanic, 39' Howson (N) 76' Holt (N)</STRONG></P> <P>West Bromwich-Blackburn <STRONG>3-0: 7' Olsson autogol, 69' Fortune 85' Ridgewell</STRONG></P> <P>&nbsp;</P>1007857adm001adm001stadio.jpgSiNpremir-league-live-diretta-giornata-formazioni-risultati-marcatori-1003742.htmSi100075701,02,03030346
711003403NewsCalciomercatoBologna, ag. Ramirez: «Importante offerta dalla Premier League»20120330121531ramirez, bologna, juventusLa Juventus lo segue da tempoPablo Betancourt, agente di Gaston Ramirez, intervistato da Calciomercato.com, parla delle voci di mercato intorno al suo assistito: "Napoli vicino al giocatore? Dovete chiederlo ai club. Quello che posso dirvi con certezza è che c'è in corso a Buenos Aires una trattativa con un'importante società inglese che è pronta a rilevare sia il 70% di proprietà del Bologna che il 30% del Penarol. Se questo significa che il giocatore andrà probabilmente in Premier League? No, non ho detto questo, ci sono altre squadre interessate, come la Juventus, ad esempio,&nbsp; ma l'unica offerta concreta per ora viene dall'Inghilterra e presto la presenterò al Bologna. Se posso affermare che la prossima estate partirà? Vista la quantità di club interessati, direi proprio di si".1007857adm001adm001ramirez gaston.jpgSiNjuventus-bologna-ramirez-premier-league-1003403.htmSiT1000007,T1000020100075701,02,03,06030132
721003400NewsCalcio EsteroReal Madrid, Di Maria verso la Premier League20120330112358di maria, chelsea, real madridIl Chelsea in poleNon convocato per le ultime uscite del Real Madrid, Angel Di Maria, sembra sempre più lontano dal club spagnolo. L'argentino si allena regolarmente ma non viene più convocato da Mourinho. Al centro di tutto pare ci sia il mancato rinnovo del giocatore e una interessante offerta da parte del Chelsea. 1007857adm001adm001di maria.jpgSiNdi-maria-chelsea-real-madrid-1003400.htmSi100075701,02,03030239
731003366NewsCalciomercatoDall`Inghilterra: Krasic verso la Premier League20120329131887krasic, juventusLo riferisce il Daily MirrorIl quotidiano inglese Daily Mirror rilancia nuovamente l'interesse di Chelsea e Tottenham nei confronti di Milos Krasic. Il serbo ormai ai margini della Juventus viene valutato circa 15 milioni di euro per l'intero cartellino.1007857adm001adm001krasic-juve.jpgSiNjuventus-tottenham-chelsea-krasic-1003366.htmSiT1000007100075401,02,03,06030188
741003305NewsCampionatiAtalanta, Gabbiadini: «Mi piacerebbe giocare in Premier League»20120327171633gabbiadini, atalantaFinalmente è arrivato in golIl centravanti dell'Atalanta e della nazionale under21, Manolo Gabbiadini, ha parlato al Corriere della Sera della possibilità di giocare in un campionato straniero nel prosieguo della sua carriera: "Mi piacerebbe soprattutto l'Inghilterra. Amo lo stile di gioco, come si vive. Non so quando, potrebbe essere fra tre mesi o tre anni. Però è una possibilità". L'attaccante nerazzurro ha poi parlato del suo primo gol in Serie A "Finalmente è arrivato, l'ho inseguito per tutto l'anno. E' stato bellissimo. La partita giusta per sbloccarsi? Ogni gara può esserlo".1007857adm001adm001gabbiadini.JPGSiNgabbiadini-premier-league-atalanta-1003305.htmSiT1000010100075701,02,03030168
751003181NewsCampionatiPremier League: risultato e marcatori20120324174531premier league, arsenal, everton, wolvesSegui gli aggiornamenti su IlCalcio24.com<P>Segui la diretta su IlCalcio24.com il 30° turno della Premier League. Partite ore 16</P> <P><BR>Finali</P> <P>Arsenal-Aston Villa<STRONG> </STRONG>3-<STRONG>0: 16' Gibbs, 25' Walcott, 92' Arteta</STRONG></P> <P>Bolton-Blackburn <STRONG>2-1: 26' e 35' Wheater, 56' Nzonzi (Bl)</STRONG></P> <P>Liverpool-Wigan <STRONG>1-2: Maloney rigore, 47' Suarez (L), 67' Caldwell </STRONG></P> <P>Norwich-Wolves <STRONG>2-1: 25' Jarvis (W), 26' e 45'&nbsp;Holt</STRONG></P> <P>Sunderland-QPR <STRONG>3-1: 37' Bendtner, 70' McLean, 76' Sessegnon, 79' Taiwo (Q)</STRONG></P> <P>Swansea-Everton <STRONG>0-2: 59' Baines, 76' Jelavic<BR></STRONG></P>1007857adm001adm001van persie.jpgSiNpremier-league-arsenal-everton-wheater-van-persie-1003181.htmSi100075701,02,03030427
761003177NewsCalcio EsteroPremier League - Chelsea-Tottenham: risultato e tabellino 20120324150531chelsea, tottenhamSegui gli aggiornamenti su IlCalcio24.com<P>Segui la diretta su IlCalcio24.com del match tra&nbsp;Chelsea e Tottenham,&nbsp;gara valida per il 30° turno di Premier League. Partita ore 13.45.</P> <P>Finale: <STRONG>0-0 (p.t. 0-0)</STRONG></P> <P>ammoniti:&nbsp;Essien, Assou-Ekotto, &nbsp;&nbsp;Sandro&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; espulsi:</P> <P>Chelsea: Cech, Bosingwa (60' David Luiz)&nbsp;, Cahill, Terry, Cole, Ramires, Essien (75' Torres), Mata, Lampard, Sturridge (88' Kalou), Drogba.</P> <P>Tottenham: Friedel, Walker, Kaboul, Gallas, Assou-Ekotto, Modric, Parker, Sandro (77' Livermore), Bale, Van der Vaart (76' Saha), Adebayor.</P>1007857adm001adm001lampard.jpgSiNchelsea-tottenham-premier-league-1003177.htmSi100075701,02,03030443
771003167NewsCalciomercatoVillarreal, Guiseppe Rossi verso la Premier League20120324112531juventus, villarreal, rossi, tittenham, napoliIn pole il TottenhamOrmai è chiaro, Giuseppe Rossi a fine stagione andrà via dal Villarreal. Secondo il portale Superdeporte, al momento la pista più accreditata, per il futuro dell'italo americano, sembra portare in Premier League. In particolare il Tottenham sarebbe pronto a formulare un'offerta importante per l'attaccante.1007857adm001adm001rossi giuseppe.jpgSiNjuventus-villarreal-rossi-tottenham-napoli-1003167.htmSiT1000007,T1000017100075501,02,03030164
781003055NewsCalciomercatoJuventus, Del Piero verso la Premier League. Anche il Liverpool lo vuole20120321195220del piero, juventusDopo Arsenal e QPRDopo Arsenal e QPR, anche il Liverpool, secondo quanto riportato da Tuttosport, sarebbe pronto a ingaggiare Del Piero, che appare sempre più indirizzato verso la Premier League. Come confermato anche dal fratello e agente di Del Piero, il numero dieci bianconero non ha ancora preso una decisione per la prossima stagione, e vuole attendere la fine del campionato per rivelare i suoi piani.1007857adm001adm001del piero 4.jpgSiNarsenal-delo-piero-qpr-juventus-1003055.htmSiT1000007100075701,02,03,06030204
791002797NewsCalcio EsteroHuntelaar: «Vorrei giocare in Premier League»20120315230910huntelaar, schalke 04Vorrei fare questa esperienzaStando a quanto riportano i media inglesi, l'attaccante dello Schalke 04 Jan Klaas Huntelaar avrebbe recentemente detto di voler provare in un prossimo futuro l'esperienza in Premier League poiché è lì che un giocatore viene apprezzato in maniera particolare dall'ambiente.1007857adm001adm001huntelaar.jpgSiNhuntelaar-schalke-premier-league-1002797.htmSi100075701,02,03030280
801002781NewsCalciomercatoBayern Monaco, Robben preferisce il trasferimento in Premier League20120315141446milan, robben, juventusIl giocatore piace a Milan e JuventusSecondo quanto riferisce Voetbal International, Arjen Robben (27), obiettivo di Milan e Juventus per il prossimo mercato, preferirebbe un eventuale trasferimento in Premier League piuttosto che in Serie A. Il giocatore del Bayern Monaco, che andrà in scadenza tra un anno e mezzo, protrebbe essere ceduto a giugno vista la non volontà di rinnovare.1007857adm001adm001robben.jpgSiNmilan-jubetuys-robben-1002781.htmSiT1000007,T1000027100075701,02,03,06,07030264
811002711NewsCalcio EsteroPremier League, Liverpool-Everton: risultato e marcatori20120313222531liverpool, everonSegui gli aggiornamenti su IlCalcio24.com<P>Segui su IlCalcio24.com il derby di Liverpool tra, in questo caso,&nbsp;i padroni di casa del Liverpool e l'Everton. Partita ore 21 valida per il 28° turno di Premier League.</P> <P>Finale: <STRONG>3-0 (p.t. 1-0): 34' 52' e 92'&nbsp;Gerrard</STRONG></P> <P>ammoniti:&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;Pienaar, Baines, Drenthe, Hibbert, José Enrique&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; espulsi:</P> <P>Liverpool (4-4-2) Reina, Kelly, Carragher, Skrtel, Jose Enrique, Henderson (72' Kuyt), Spearing, Gerrard, Downing, Carroll, Suarez.</P> <P>Everton (4-4-2) Howard, Hibbert, Distin, Jagielka, Baines, Coleman (62' Drenthe), Fellaini, Rodwell, Pienaar, Anichebe (61' Osman), Stracqualursi (61' Jelavic).</P>1007857adm001adm001arbitri.jpgSiNliverpool-everton-gerrard-1002711.htmSi100075701,02,03030723
821002658NewsCampionatiPremier League, Arsenal-Newcastle: risultato e marcatori20120312224820arsenal, newcastleSegui gli aggiornamenti su IlCalcio24.com<P>Segui la diretta su IlCalcio24.com del posticipo della Premier League tra Arsenal e Newcastle. Partita ore 21.</P> <P>Finale&nbsp;<STRONG>2-1 (p.t. 1-1): 14' Ben Arfa (N), 15' Van Persie, 94' Vermaelen</STRONG></P> <P>ammoniti:&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;Tiote, Koscielny,&nbsp;Gutierrez, Krul, Van Persie&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; espulsi:</P> <P>ARSENAL: Szczesny, Sagna, Koscielny, Vermaelen, Gibbs, Song, Rosicky (76' Ramsey), Arteta, Walcott, van Persie, Oxlade-Chamberlain (68' Gervinho).</P> <P>NEWCASTLE: Krul, Simpson, Williamson, Coloccini, Santon (46' Perch), Ben Arfa, Tiote (81' &nbsp;Guthrie), Cabaye, Gutierrez, Obertan (61' Ameobi), Ba.</P>1007857adm001adm001van persie.jpgSiNarsenal-newcaste-ameobi-van-persie-1002658.htmSi100075701,02,03030875
831002581NewsCalcio EsteroLiga, il Real passa a fatica a Siviglia contro il Betis, finisce 3 a 220120310235220ronaldo, real, mourinho, vince, sociedad, saragozza, levante, malagaNegli altri anticipi vincono Malaga, Gijon e Real Sociedad<P align=justify>Doppietta di Cristiano Ronaldo e gol di Higuain per il 3 a 2 finale, e tanta sofferenza per gli uomini di Mourinho, sempre più saldamente in testa al massimo campionato spagnolo. Per il Betis sono andati a segno Molina per il momentaneo 1 a 0 e Montero, che aveva firmato il 2 a 2 al 55'. Negli altri incontri di oggi, vincono per&nbsp;1 a 0 il Malaga sul Levante e lo Sporting Gijon sul Siviglia, mentre dilaga (3 a 0 il punteggio finale) la Real Sociedad sul&nbsp;Saragozza dell'ex laterale etneo Pablo Alvarez.</P>1007857ivomesivomescristiano ronaldo.jpgSiNcalciospagnolo-liga-real-ronaldo-1002581.htmSi100075401,02,03030177
841002558NewsCampionatiPremier League: risultati e marcatori20120310173130premier league, liverpool, chelsea, sunderlandSegui gli aggiornamenti su IlCalcio24.com<P>Segui su <EM>IlCalcio24.com</EM> la diretta della Premier League. Partite ore 16.</P> <P>Finali</P> <P>Aston Villa-Fulham <STRONG>1-0: 92' Weimann</STRONG></P> <P>Chelsea-Stoke City <STRONG>1-0: 68' Drogba</STRONG>&nbsp; </P> <P>Sunderland-Liverpool <STRONG>1-0: 56' Bendtner</STRONG></P> <P>Wolves-Blackburn <STRONG>0-2: 43' e 69' Hoilett</STRONG><BR></P>1007857adm001adm001drogba.jpgSiNpremier-league-sunderland-drogba-1002558.htmSi100075701,02,03030632
851002291NewsCalcio EsteroPremier League, Liverpool-Arsenal: risultato e marcatori20120303135529LIVERPOOL- ARSENALLive su «ilCalcio24»<P>Ad Anfield Road arriva l'Arsenal di Arsene Wenger, demolito dal Milan in Champions ma in ottima forma, specialmente in campionato.</P> <P>I Reds, che vengono dalla sconfitta di United, si affidano a Luis Suarez, appoggiato da Kuyt e Downing ai lati: gli uomini di Dalglish ad Anfield non hanno mai perso: 4 vittorie ed 8 pareggi per loro.</P> <P>I Gunners invece, orfani di Henry, tornato nella MLS americana devono scrollarsi di dosso le tossine post Milan, e il match di Liverpool può dare la carica giusta: finqui gli uomini di Wenger fuori casa hanno vinto già ben 5 volte.</P> <P>Segui con noi live&nbsp;Liverpool-Arsenal a partire dalle 13:45 </P> <P>Finale&nbsp;<STRONG>1-2: 23' Koscielny (autogol), 32' e 92' Van Persie</STRONG></P> <P>Liverpool: (4-5-1) Reina, Kelly, Skrtel, Carragher, J.Enrique; Kuyt, Hendersson, Speareng (93' Carroll), Adam, Downing (88' Bellamy); Suarez.</P> <P>Arsenal: (4-3-3) Szczesny, Sagna, Koscielny, Vermaalen, Gibbs; Arteta (dal 50' Diaby, dall'80' Chamberlain), Song, Rosicky; Walcott, Van Persie, Benayoun (dal 71' Gervinho).</P> <P>Ammoniti: Vermaalen (A)</P>1007857Anfield Road- LiverpoolFL0141FL0141suarez.jpgSiNliverpool-arsenal-si-ci-gioca-l-europa-van-persie-1002291.htmSi100205001,02,03030299
861002122NewsCalciomercatoInter, i rinforzi arrivano dalla Liga20120229104005inter, real madrid, atletic bilbao, higuain, branca, martinezIl d.t. Branca sta monitorando il mercato spagnoloCome scrive <EM>il Corriere dello Sport</EM> l'<STRONG>Inter</STRONG> si appresta a&nbsp; rivoluzionare la squadra per la prossima stagione: il <STRONG>d.t. Branca</STRONG> sta monitorando il mercato spagnolo, dove piacciono il centrocampista <STRONG>Javi Martinez</STRONG> dell'<STRONG>Athletic Bilbao</STRONG>, clausola da 40 milioni di euro, e <STRONG>Gonzalo Higuain</STRONG> del <STRONG>Real Madrid</STRONG> valutato 30 milioni.1007857adm001adm001higuain.jpgSiNinter-martinez-branca-higuain-1002122.htmSiT1000026100075701,02,03030273
871001954NewsCampionatiPremier League: risultati e marcatori20120225170531premier league, chelsea, qprSegui gli aggiornamenti su IlCalcio24.com<P>Segui la diretta su <EM>IlCalcio24.com</EM> della Premier League. Match ore 16.</P> <P><BR>Finali:</P> <P>Chelsea-Bolton 3-0: 48' David Luiz, 61' Drogba, 79' Lampard</P> <P>Newcastle-Wolves 2-2: 6' Cisse, 18' Gutierrez, 50' Jarvis (W), 66' Doyle (W)</P> <P>QPR-Fulham 0-1: 7'Pogrebnyak </P> <P>West Bromwich-Sunderland 4-0: 3' e 49' Odemwingie, 41' Morrison, 90' Andrews</P> <P>Wigan-Aston Villa 0-0<BR></P>1007857adm001adm001lampard.jpgSiNpremier-league-newcasctle-wolves-1001954.htmSi100075701,02,03030607
881001849NewsCalciomercatoNapoli, Lavezzi: «Mi piace la Liga. Ma un giorno vorrei imparare l`inglese»20120223113950lavezzi, liga, premier league, napoliAnche la Premier League è molto interessanteSulle frequenze di <EM>Eurosport</EM>, l'attaccante del <STRONG>Napoli</STRONG> <STRONG>Ezequiel Lavezzi</STRONG> ha parlato del suo futuro. "Mi piace la Liga spagnola dove ci sono un sacco di calciatori forti, ma anche la Premier League non è niente male. Sono due campionati interessanti, dove ogni calciatore vorrebbe giocare prima o poi. E' il bello del nostro lavoro, ci permette di girare Paesi e scoprire culture differenti. Ad esempio, io non parlo inglese, ma un giorno mi piacerebbe impararlo...".1007857adm001adm001lavezzi 2.jpgSiNlavezzi-premier-league-liga-napoli-1001849.htmSiT1000017100075701,02,03,08030189
891001769NewsCampionatiIFFHS: Premier League, Liga e Serie A sono i campionati più belli del mondo20120222100131liga, premier league, serie aBrasileirao davanti alla BundesligaNessuna novità rispetto a dodici mesi fa in vetta alla classifica dei migliori campionati del Mondo. La Premier League inglese è sempre in testa a questa speciale graduatoria stilata dall`IFFHS,&nbsp; l`Istituto di storia e statistica del calcio. Nonostante un Barcellona e un Real Madrid stellari, alla Liga non riesce il sorpasso e il campionato iberico rimane in seconda piazza, ma avvicinano i britannici. La nostra Serie A mantiene il gradino più basso del podio&nbsp; respingendo l`attacco dei campionati brasiliano e tedesco. Il campionato carioca mantiene il vantaggio sulla Bundesliga e si conferma il miglior campionato al mondo tra i non europei.1007857adm001adm001arbitri.jpgSiNpremier-league-serie-a-bundesliga-1001769.htmSiT1000007,T1000010,T1000011,T1000012,T1000013,T1000014,T1000015,T1000016,T1000017,T1000018,T1000019,T1000020,T1000021,T1000022,T1000023,T1000024,T1000025,T1000026,T1000027,T1000028,T1000083,T1000085,T1000086,T1000087,T1000088,T1000091,T1000092,T1000093,T1000094,T1000096,T1000097,T1000098,T1000099,T1000101,T1000102,T1000081,T1000082,T1000089,T1000090,T1000095,T1000084100075701,02,03,09030263
901001459NewsCampionatiMilan, Seedorf: «Ho sempre voluto giocare in Premier League»20120214194531seedorf, milan, arsenal, chempion league"L`Arsenal è una squadra imprevedibile"<STRONG>Clarence Seedorf</STRONG>&nbsp; a <EM>Sky Sport</EM>. Il centrocampista olandese del <STRONG>Milan</STRONG> si sofferma sul suo futuro: "Sono sempre aperto a nuove avventure. Ho sempre voluto giocare in Inghilterra e non so perché non sia mai successo, ma tutto può accadere. L'Arsenal è una squadra imprevedibile, ha vinto contro le grandi squadre come il Chelsea, ha perso contro le piccole, è davvero una loro caratteristica ma non dobbiamo sottovalutarli".1007857adm001adm001seedorf.jpgSiNseedorf-arsenal-milan-1001459.htmSiT1000027100075701,02,03,07030153
911001358NewsCalcio EsteroLiga, Real Madrid-Levante: risultato e marcatori 20120212224112real, levante, ronaldoSul finire di tempo Ronaldo trova il pari dal dischetto<P>Finisce 1 a 1 il primo tempo al Santiago Bernabeu. Segnano Cabral al 5' e Cristiano Ronaldo al 44' su rigore.</P> <P>Nella ripresa ancora Cristiano Ronaldo al 50' e 57', accorciano gli ospiti con Kone al 63'.</P> <P>Quarto gol del Real Madrid&nbsp;al 66' Benzema&nbsp;. Termina 4-2 Real Madrid sempre più al comando della Liga.</P>1007857ivomesivomescristiano ronaldo.jpgSiNrealmadrid-levante-ronaldo-primotempo-benzema-1001358.htmSi100075401,02,03030300
921001356NewsCalcio EsteroLiga, vince il Villareal20120212223222villareal, granada, molina, ligaSecondo successo consecutivo per i gialli<P align=justify>Fondamentale successo del Villareal, che supera per 3 a 1 il Granada.&nbsp;Decidono la sfida del Madrigal le reti Ruben, Valero e l'autorete di Cesar. Inutile il gal del momentaneo pareggio di Lopez. Seconda vittoria di fila per&nbsp;il Villarreal, che lascia il terzultimo posto. Si iniziano a vedere i&nbsp;frutti della cura di José Francisco Molina.</P>1007857ivomesivomesrossi giuseppe.jpgSiNvillareal-successo-granada-1001356.htmNo100075401,02,03030136
931001314NewsCampionatiPremier League: risultati e marcatori20120211155017calcio,serie a,milan,cagliari,pagelle,risultati,marcatori,arbitri,designazioni arbitrali,live partita,serie bwin,coppe europee,convocati,formazioniSegui gli aggiornamenti su IlCalcio24.com<P>Segui la diretta su<EM> IlCalcio24.com.</EM></P> <P><BR>Finali:</P> <P>Blackburn-QPR&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; 3-1&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; marcatori: 15' Yakubu, 23' Nzonzi, 45' autogol Onooah, 71' e 91' Mackie (Q)<BR>&nbsp;<BR>Bolton-Wigan&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; 1-2&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; marcatori: 43' Caldwell, 67' Davies (B), 76' McArthur<BR>&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;<BR>Everton-Chelsea&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;2-0&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; marcatori:&nbsp;5' Pieenar, 71' Straqualursi<BR>&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;<BR>Fulham-Stoke&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; 2-1&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; marcatori: 16' Pogrebniak, 28' Sorensen autogol, 78' Shacross (S)<BR>&nbsp;&nbsp; &nbsp;<BR>Sunderland-Arsenal&nbsp;1-1&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; marcatori: 70' McLean (S), 75' Ramsey, 90' Henry<BR>&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;<BR>Swansea-Norwich&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;2-3&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; marcatori: 23' e 87'Graham (S), 47' e 63'Holt, 51' Pilkington, </P>1007857adm001adm001pallone.jpgSiNpremier-qpr-blackburn-wigan-1001314.htmSi100075701,02,03030392
941001085NewsCalcio EsteroLive Liga: Vela al 74` riapre il match del Camp Nou20120204233654barca, vela, sociedad, match, 2-1Quando l`incontro sembrava chiuso gli ospiti lo riaccendonoBarca-Real Sociedad 2-1 al 77'1007857ivomesivomesguardiola.jpgSiNbarca-realsociedad-vela-1001085.htmNo100075401,02,03030101
951001084NewsCalcio EsteroLiga, raddoppio del Barca20120204233224messi, barcellona, 2-0Il Pallone d`Oro chiude il matchAl 72' in rete Messi1007857ivomesivomesmessi.jpgSiNmessi-barca-raddoppio-1001084.htmNo100075401,02,0303083
961001083NewsCalcio EsteroLiga: al 61` Barca ancora avanti 1 a 020120204231934ral sociedad, barca, telloLa Real Sociedad ancora sotto di un golDopo 16' della ripresa decide ancora il gol di Tello1007857ivomesivomesguardiola.jpgSiNguardiola-barca-sociedad-tello-1001083.htmNo100075401,02,03030122
971001081NewsCalcio EsteroLive Liga: Barcellona avanti nell`intervallo20120204225330messi, barcellona, tel, sociedadSegui la diretta su IlCalcio24.comAl termine dei primi 45' blaugrana in vantaggio per 1 a 0 (rete di Cristian Tello su assist di Messi al 9') contro la Real Sociedad.1007857ivomesivomesmessi.jpgSiNmessi-tello-barcellona-liga-1001081.htmNo100075401,02,03030100
981001078NewsCalcio EsteroLiga: Il Real vince ancora20120204220337ral, barcellona, liga, mourinhoBarcellona in campo con il Real Sociedad<P>Gli uomini di Mourinho passano sul campo del Getafe, a segno Sergio Ramos.</P>1007857ivomesivomesmourinho.jpgSiNreal-barcellona-liga-mourinho-1001078.htmNo100075401,02,0303093
991001076NewsCalcio EsteroLiga, le gare del pomeriggio. Il Levante non sa più vincere20120204212058maiorca, betis, liga, levanteIl Maiorca supera di misura il Betis<STRONG>LIGA 21ESIMA GIORNATA<BR></STRONG>Athletic Bilbao-Espanyol 3-3 <BR>Levante-Racing Santander 1-1 <BR>Maiorca-Betis Siviglia 1-0 <BR>1007857ivomesivomesrossi giuseppe.jpgSiNliga-levante-1001076.htmNo100075401,02,0303077
1001001073NewsCampionatiPremier League: risultati e marcatori20120204171531calcio,serie a,milan,cagliari,pagelle,risultati,marcatori,arbitri,designazioni arbitrali,live partita,serie bwin,coppe europee,convocati,formazioniCade in casa il Qpr. Vittorie esterne per Swansea e Sunderland <P>Cade in casa il Qpr. Vittorie esterne per Swansea e Sunderland.&nbsp;</P> <P>Norwich City-Bolton&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;<STRONG> 2-0</STRONG>&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; marcatori: 70' Surman, 85' Pilkington</P> <P>QPR-Wolverhampton&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; <STRONG>1-2</STRONG>&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; marcatori: 16' Zamora (Q), 46' Jarvis, 72' Doyle</P> <P>Stoke City-Sunderland&nbsp;&nbsp;&nbsp;<STRONG> 0-1</STRONG>&nbsp;&nbsp;&nbsp; marcatori: 60' McLean</P> <P>WBA-Swansea City&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; <STRONG>1-2</STRONG>&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; marcatori: 54' Fortune, 55' Sigurdsson (S), 59' Graham (S)</P> <P>Wigan-Everton&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;<STRONG>1-1</STRONG>&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp;&nbsp; marcatori: 76' Autogol Neville, 83' Anichebe (E)</P>1007857adm001adm001tifosi 4.jpgSiNqpr-chelsea-sunderland-1001073.htmSi100075701,02,03030270

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013