LIGA SPAGNOLA, 5A GIORNATA: PER IL REAL C`È IL DERBY CON IL GETAFE


Anteprima Liga
tempo: 33ms
RSS
Spagna, 21/09/2013 -

Ieri sera l'Osasuna è riuscito a celebrare la prima vittoria stagionale ai danni di un Elche apparso troppo debole nell'incontro disputato all'El Sadar di Pamplona contro una diretta concorrente per non retrocedere. Decidono i gol di Armenteros e Oriol Riera e a nulla è valso all'Elche accorciare le distanze al minuto 88 con il rigore trasformato da Edu Albacar.
Entrambe le squadre hanno cercato fin dall'inizio la via del gol e la verità è che è stato più la squadra ospite a mettere in difficoltà Andres Fernandez che non i padroni di casa a Manu Herrera, portiere ilicitano. Infatti è proprio il portiere dell'Osasuna, Fernandez, ad essere protagonista assoluto del primo tempo effettuando parate importantissime per la vittoria finale.
La squadra di Pamplona, così, grazie alla vittoria di ieri, raggiunge proprio l'Elche a quota 3 punti in fondo alla classifica. Elche ancora a secco di vittorie.

Il programma della 5a giornata si snoderà secondo il consueto "spezzatino". La giornata si aprirà alle ore 16, con la Real Sociedad chiamata a riscattare il brutto debutto in Champions nella sfida casalinga contro il Malaga. Alle 18 importante sfida salvezza fra l'Almeria e il Levante, che cercheranno di muovere la classifica considerato il grande equilibrio del campionato spagnolo nella parte medio-bassa della classifica.

In serata scenderanno in campo due delle aspiranti al titolo. Alle 20 il Barcellona, dopo la goleada in Champions League, cercherà conferme al Campo de Futbol de Vallecas contro il Rayo Vallecano. Subito dopo, con inizio alle 22, sarà il turno dell'Atletico Madrid di Simeone impegnato allo stadio José Zorrilla contro il Valladolid.

Ad aprire la domenica di calcio spagnolo sarà il confronto fra Real Betis e Granada, che si affronteranno a mezzogiorno. Nel pomeriggio, alle 17, invece, la sfida fra due delle sorprese dell'avvio di campionato, ossia il Celta Vigo dell'ex tecnico giallorosso Luis Enrique e l' incredibile Villarreal di Marcelino, attualmente 3° in classifica con 10 punti.

La serata domenicale proporrà due big match: il primo, con fischio d'inizio alle 19, è il derby di Madrid fra Real e Getafe, con la squadra di Ancelotti reduce dalla goleada in Champions League rifilata al Galatasaray.
Chiuderà il programma domenicale alle 21 l'interessante gara fra Valencia e Siviglia. I padroni di casa devono già farsi perdonare molto dai propri tifosi dopo il deludente avvio di stagione e la figuraccia rimediata in Europa League. Dall'altro lato il Siviglia dell'ex Unai Emery ha fortemente bisogno di punti per tirarsi fuori dalle sabbie mobili della bassa classifica.
La 5ª giornata della Liga si chiuderà con il posticipo del lunedì sera tra l'Espanyol e l'Athletic Bilbao.

 

Antonio Ioppolo