FORMULA 1 - FERRARI: BAHRAIN DA DIMENTICARE


Vince Vettel. Le due Lotus completano il podio.
tempo: 41ms
RSS
21/04/2013 -

Domenica no per la Ferrari con Alonso che al settimo giro, mentre è in seconda posizione subisce il guasto del DRS che rimane aperto ed è costretto ad anticipare il pit stop, nel giro successivo il DRS si riapre ed il ferrarista si deve fermare nuovamente per farlo chiudere precipitando in fondo. Rimonta difficile per lo spagnolo che non può usare il DRS e che comunque riesce a risalire fino all'ottavo posto battagliando con Perez nelle fasi finali.
Massa invece, al 17° giro è costretto ad un secondo pit stop per sostituire la posteriore destra danneggiata, enon va oltre il quindicesimo posto.
Tutto facile per Vettel che conquistata la testa della gara nei primi giri e  vince agevolmente la gara.
Dietro la Red Bul del tedesco gara regolare per Raikkonene e Grosjean rispettivamente secondo e terzo.
A movimentare la gara sono state le due McLaren di Perez e Button in duello con Rosberg per buona parte del gran premio.
La gara comunque ha garantito spettacolo con numerosi duelli sino alla fine con la battaglia tra Webber ed Hamilton che lo passa sul finale, e tra Perez e lo stesso Webbercon l'australiano costretto a cedere la sesta posizione  all'ultimo giro.

Michele Scaletta