FORZA MICHAEL, VINCI ANCHE QUESTA GARA!


Il Presidente Luca di Montezemolo a Modena per la riapertura del Museo Enzo Ferrari, ha voluto mandare un nuovo messaggio d’incoraggiamento a Michael Schumacher
tempo: 30ms
RSS
Modena, 18/02/2014 -

Il Presidente Luca di Montezemolo in occasione della cerimonia di riapertura del Museo Enzo Ferrari a Modena, ha voluto mandare un nuovo messaggio d’incoraggiamento a Michael, impegnato nella competizione più difficile della sua vita all’ospedale di Grenoble.
“Forza Michael, ce la devi mettere tutta e devi vincere come hai vinto tante volte” – ha detto un emozionato Montezemolo al termine della proiezione del video che rievoca la vita di Enzo Ferrari, momento clou della cerimonia – “Michael ha rappresentato per noi il pilota che nella storia ha dato di più in termini di risultato alla nostra azienda. Per noi è stato ed è ancora un grande amico, una persona che in undici anni ha sempre dato il massimo per la Ferrari”.
Il pluricampione del mondo con la Ferrari è tutt'ora ricoverato a Grenoble dopo l'incidente sulla pista da sci di Meribel, e secondo il quotidiano tedesco Bild  Michael Schumacher avrebbe superato la polmonite contratta nei giorni scorsi, anche se non è stato diramato alcun comunicato ufficiale da parte dei medici che lo hanno in cura.
Nell’incontro con i giornalisti accreditati all’evento non poteva mancare un accenno alla stagione di Formula 1 che sta per cominciare. “La Ferrari è l’unica squadra al mondo che quando arriva seconda si scatenano tragedie e si dimentica tutto quello che, in anni recenti, ha vinto e stravinto: logicamente vogliamo provare a vincere quest’anno” – ha detto Montezemolo – “Mi sembra che i primi test – ha aggiunto riferendosi alla nuova monoposto per il prossimo Mondiale – non abbiano evidenziato niente di negativo e lasciano ben sperare in un anno difficilissimo per quanto riguarda il sistema dei nuovi motori turbo e delle nuove tecnologie in fatto di elettronica, in cui l’affidabilità nelle prime gare sarà fondamentale”.
Nel mentre il Team è già pronto in Bahrain per la seconda sessione di test invernali che si aprirà domani sul circuito di Sakhir. Il primo a scendere in pista al volante della F14 T sarà Fernando Alonso, seguito da venerdì da Kimi Raikkonen.

Michele Scaletta

Query
Template: /notizie/index.cfm:19
Execution Time: 0.688 ms
Record Count: 1
Cached: No
Lazy: No
SQL:
SELECT * FROM news
where tipo ='news' and (data<'20210918' or (data='20210918' and ora<='015342'))
and id_arg = 1012703
and azienda like '%01%'
order by data desc,ora desc,id_arg desc
id_argtipoareaTitoloDataoraKeywordsdescrizionebreveDescrizioneufficiocittaAutoreid_inserimentoimmagineinhomeINSLIDERfonteinevidenzaidargomeidteampeopledoccorrelatiStartDateEndDateaziendaPROPRIETARIOriservatocontalettureesclusiva
11012703NewsFormula 1FORZA MICHAEL, VINCI ANCHE QUESTA GARA!20140218235028formula 1,schumacher,incidente sci,Meribel,Grenoble,MontezemoloIl Presidente Luca di Montezemolo a Modena per la riapertura del Museo Enzo Ferrari, ha voluto mandare un nuovo messaggio d’incoraggiamento a Michael Schumacher<div>Il Presidente Luca di Montezemolo in occasione della cerimonia di riapertura del Museo Enzo Ferrari a Modena, ha voluto mandare un nuovo messaggio d’incoraggiamento a Michael, impegnato nella competizione più difficile della sua vita all’ospedale di Grenoble.</div><div>“Forza Michael, ce la devi mettere tutta e devi vincere come hai vinto tante volte” – ha detto un emozionato Montezemolo al termine della proiezione del video che rievoca la vita di Enzo Ferrari, momento clou della cerimonia – “Michael ha rappresentato per noi il pilota che nella storia ha dato di più in termini di risultato alla nostra azienda. Per noi è stato ed è ancora un grande amico, una persona che in undici anni ha sempre dato il massimo per la Ferrari”.</div><div>Il pluricampione del mondo con la Ferrari è tutt'ora ricoverato a Grenoble dopo l'incidente sulla pista da sci di Meribel, e secondo il quotidiano tedesco Bild &nbsp;Michael Schumacher avrebbe superato la polmonite contratta nei giorni scorsi, anche se non è stato diramato alcun comunicato ufficiale da parte dei medici che lo hanno in cura.</div><div>Nell’incontro con i giornalisti accreditati all’evento non poteva mancare un accenno alla stagione di Formula 1 che sta per cominciare. “La Ferrari è l’unica squadra al mondo che quando arriva seconda si scatenano tragedie e si dimentica tutto quello che, in anni recenti, ha vinto e stravinto: logicamente vogliamo provare a vincere quest’anno” – ha detto Montezemolo – “Mi sembra che i primi test – ha aggiunto riferendosi alla nuova monoposto per il prossimo Mondiale – non abbiano evidenziato niente di negativo e lasciano ben sperare in un anno difficilissimo per quanto riguarda il sistema dei nuovi motori turbo e delle nuove tecnologie in fatto di elettronica, in cui l’affidabilità nelle prime gare sarà fondamentale”.</div><div>Nel mentre il Team è già pronto in Bahrain per la seconda sessione di test invernali che si aprirà domani sul circuito di Sakhir. Il primo a scendere in pista al volante della F14 T sarà Fernando Alonso, seguito da venerdì da Kimi Raikkonen.</div>ModenaWM01MSWM01MSmontezemoli-schumacher.jpgSiNformula-1-montezemolo-messaggio-incoraggiamento-a-schumacher-1012703.htmSi100075601,02,03,04,06,07,08,09030911

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013