FORMULA 1, QUALIFICHE HOCKENHEIM: POLE DI ALONSO SUL BAGNATO


Completa la prima fila Vettel
tempo: 34ms
RSS
Hockenheim, 21/07/2012 -

Di nuovo qualifiche sotto la pioggia e di nuovo Pole Position per Fernando Alonso , la 22a in carriera. Quest'anno il re della pioggia sembra essere porprio luiil pilota di oviedo che ha centrato la sua seconda pole sul bagnato due settimane dopo quella di Silverstone.
Le qualifiche sono iniziate sull'asciutto con una Q1 molto combattuta in quanto quasi tutti i piloti dopo aver fatto il tempo con le gomme media, hanno douto seguire la strategia della Toro Rosso che metteva entrambe le vetture in pista con le Soft, più veloci di quasi un secondo, per non rischiare di essere tagliati fuori dalla Q2.
Proprio in Q2 si è scatenata la pioggia, e ne hanno tratto vantaggio proprio i piloti che per primi hanno fatto il tempo con le gomme intermedie. Frai i grandi esclusi in Q2 proprio l'altro ferrarista Felipe Massa che per un piccolo errore nel suo primo giro lanciato non è riuscito a ottenere un buon tempo e partirà quattrodicesimo
Il vero capolavoro lo ha fatto proprio Fernando Alonso, in Q3, un capolavoro di intelligenza, con la pista allagata tutti i piloti sono usciti on le gomme full wet per fare subito il tempo, ma mentre i suoi avversari continuavano a girare con lo stesso treno di gomme migliorando giro dopo giro Alonso rientrava ai box per montare un treno di gomme nuove sempre da bagnato. E' proprio qui il segreto della pole di Alonso, in quanto le gomme nuove, con i tacchetti più profond,i gli hanno dato quei quattro decimi necessari a lasciar dietro Vettel, che pur migliorandosi giro dopo giro con lo stesso treno di gomme, doveva arrendersi alla superiorità del ferrarista.
Il terzo tempo è stato conuistato da Webber, che partirà arretrato i 5 posizioni per aver sostituito il cambio, seguito da Schumacher (che partirà terzo), Hulkenberg, Maldonado, Button, Hamilton, Di Resta e Raikkonen.

Michele Scaletta