FORMULA1 GP UNGHERIA: PIRELLI SCEGLIE LE GOMME SOFT E MEDIUM


Tracciato lento e impegnativo per le gomme.
tempo: 41ms
RSS
26/07/2012 -

Il circo della Formula 1 non riposa e dopo appena una settimana dal Gp di Germania tutto è pronto per il weekend in Ungheria.
Per la gara dell'Ungaroring, pista con curve di media e bassa velocità, strette, con sterzate decise, e con lunghi pattinamenti in accelerazione, ancora una volta un utilizzo accurato delle gomme sarà da parte dei piloti potrà essere determinante per il risultato finale.
Per affrontare al meglio le 14 curve del tracciato le monoposto avranno un carico aereodinamico elevato ed un set up delle sospensioni morbido per garantire una miglior trazione in uscita dalle curve, e permettere ai piloti di saltare sui cordoli nella chicane tra le curve 6 e 7.
A Budapest la Pirelli ha scelto le stesse gomme dell'ultima gara, ovvero le Soft Yellow e le Medium White, che dovrebbero fornire un grip adeguato, viste le alte temperature previste e viste le numerose sconnessioni del tracciato e la polvere presente in pista.
Questo weekend, a differenza delle ultime due gare di Silverstone e Hockeneim, non è prevista pioggia, ciò dovrebbe consentire ai Team di lavorare in condizioni ideali per preparare la gara, anche perchè lo scorso anno ci fu un po di pioggia che non permise di raccogliere tutte le informazioni necessarie per una gara in condizioni normali.


Michele Scaletta