DEL BOSQUE CALA IL TRIS


«Giocheremo con tre attaccanti»
tempo: 42ms
RSS
01/07/2012 -

Vicente Del Bosque rivede l'Italia nella sua Spagna, e per questo un pò gli azzurri li teme:

"Sarà la partita più importante del calcio spagnolo, con due squadre dalla stessa filosofia. L'Italia ha cambiato molto e sa come giocare a pallone in mezzo al campo, il centrocampo è la loro chiave di gioco. Noi giocheremo con tre attaccanti, ma ci vorrà anche fortuna".

Il baffo più famoso del mondo del calcio ha studiato bene gli azzurri: "Credo che il centrocampo sia stata la chiave del gioco italiano e meritano di essere in finale. Ci sono due squadre in finale con stile di gioco simile. Loro hanno Pirlo, Montolivo e sanno come giocare a calcio, ma abbiamo l'esperienza necessaria per soddisfare le aspettative. L'Italia ha cambiato molto, ha fatto bene nella prima partita e ha continuato a migliorare. Sarà un'avversaria difficile, non possiamo dire se l'Italia si difenderà o attaccherà, ci sono stati cambiamenti importanti nel calcio italiano negli ultimi anni".

Chiusura con difesa personale contro chi accusa la sua nazionale di essere noiosa: "Il calcio va cambiando, nella nostra squadra sono cambiati giocatori, il nucleo storico è sempre lo stesso, la filosofia pure, ma non saprei dire perché si dice che il nostro calcio annoia"

 

Luca Bonaccorso

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Giro d`Italia: a Caltagirone la spunta il belga Wellens
di Ivano Messineo, Mercoledì 09 Maggio 2018
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013