IL PUNTO: IL MILAN PROVA L`ALLUNGO A PARMA. JUVENTUS E INTER È TEMPO DI RISPOSTE. NAPOLI, TI GIOCHI IL TERZO POSTO


Pascal Desiato nato a Caltagirone il 24/05/1986. Laureato in Studi Italiani all`Università «La Sapienza» di Roma. Vice Direttore de IlCalcio24. per contatti: info@ilcalcio24.it
tempo: 25ms
RSS
17/03/2012 -

Potrebbe essere il turno della svolta decisiva in Serie A. La capolista Milan fa visita a un Parma alla pesante ricerca di punti, per allontanarsi dalla zona calda. I rossoneri in grossa emergenza, quest'anno cosa oramai scontata, proveranno ancora ad allungare in classifica, potendo sfruttare il turno, sulla carta più ostico, che vedrà la Juventus ospite della Fiorentina.

Per i viola, si sa, quello con la vecchia signora è come un derby, e anche loro con l'acqua alla gola, proveranno a portare a casa anche un punticino utile a muovere la classifica. La Juventus, reduce dal pari contestato di Genova, proverà a tornare al successo, che ormai manca dal match casalingo contro il Catania.

L'Inter, dopo l'eliminazione dalla Champions League, proverà a confermare il successo di Verona contro il Chievo. Ospite a San Siro, sarà la sorprendente Atalanta di Colantuono, pronta ancora a regalare qualche soddisfazione in più ai suoi tifosi.

Match che vale la rincorsa ai preliminari di Champions League quello tra Udinese e Napoli. Entrambe uscite dalle rispettive competizioni europee, avranno fame di riconquistarle in fretta, con gli azzurri che saranno impegnati anche la prossima settimana nella semifinale di ritorno, in Coppa Italia, contro il Siena.

Chiudono il quadro del 28° turno: Catania-Lazio, Lecce-Palermo, Siena-Novara, Bologna-Chievo, Cagliari-Cesena e il posticipo del lunedì tra Roma e Genoa.

 

Pascal Desiato