I BIANCONERI VINCONO 3 A 1 E RIMANGONO SULLA SCIA DEL MILAN


Preoccupano però le solite amnesie difensive e i cali di concentrazione
tempo: 45ms
RSS
11/04/2021 -

La Juventus regola il Genoa con un risultato abbastanza netto (3-1) e continua a inseguire l'obiettivo minimo della qualificazione in Champions. Ma non cancella alcune delle ombre che ne hanno sin qui costellato il deludente percorso. A partire dall'amnesia difensiva costata il gol con cui Scammacca le ha messo paura e da un secondo tempo ben al di sotto del primo, in cui sembrava esserci una sola squadra in campo. Quella delle prestazioni altalenanti e dei troppi chiaroscuri all'interno della stessa partita resta la costante di quest'anno dei bianconeri. Nota positiva il ritorno di Dybala, che mette sempre più minuti sulle gambe e potrà rivelarsi il valore aggiunto del finale di stagione.

Mariano Messineo