NAPOLI, DE LAURENTIIS: «NON PENSIAMO AL CHELSEA. IL PSG DEVE DIMOSTRARE DI SAPER VINCERE»


Non voglio creare un incidente diplomatico
tempo: 39ms
RSS
09/03/2012 -

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ospite negli studi di Sky Tg 24 ha parlato del momento del Napoli: "Noi siamo concentrati solo sul Cagliari, non pensiamo al Chelsea. Mazzarri gli sta facendo già il lavaggio del cervello ai ragazzi ripetendo all'infinito la parola Cagliari".

Sulle offerte per i tre tenori e le dichiarazioni di Hamsik sul Psg. "Hamsik è una persona educata, garbata, già quando aveva 20 anni ne dimostrava 30, ha una famiglia straordinaria ed ha sposato in pieno la nostra causa firmando un contratto fino al 2016, quindi non credo ci sia nulla da controllare. Il Paris Saint Germain ha molti soldi, ha un tecnico di valore, ma deve dimostrare ancora di poter vincere. Non voglio creare un incidente diplomatico, ma i napoletani sono molto più divertenti. A Parigi la gente è impegnata nei propri egocentrismi".

Pascal Desiato

Query
Template: /notizie/index.cfm:19
Execution Time: 0.681 ms
Record Count: 1
Cached: No
Lazy: No
SQL:
SELECT * FROM news
where tipo ='news' and (data<'20210805' or (data='20210805' and ora<='002201'))
and id_arg = 1002502
and azienda like '%01%'
order by data desc,ora desc,id_arg desc
id_argtipoareaTitoloDataoraKeywordsdescrizionebreveDescrizioneufficiocittaAutoreid_inserimentoimmagineinhomeINSLIDERfonteinevidenzaidargomeidteampeopledoccorrelatiStartDateEndDateaziendaPROPRIETARIOriservatocontalettureesclusiva
11002502NewsCalciomercatoNapoli, De Laurentiis: «Non pensiamo al Chelsea. Il PSG deve dimostrare di saper vincere»20120309110742de laurentiis, psg, napoliNon voglio creare un incidente diplomatico<P>Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, ospite negli studi di Sky Tg 24 ha parlato del momento del Napoli: "Noi siamo concentrati solo sul Cagliari, non pensiamo al Chelsea. Mazzarri gli sta facendo già il lavaggio del cervello ai ragazzi ripetendo all'infinito la parola Cagliari".</P> <P>Sulle offerte per i tre tenori e le dichiarazioni di Hamsik sul Psg. "Hamsik è una persona educata, garbata, già quando aveva 20 anni ne dimostrava 30, ha una famiglia straordinaria ed ha sposato in pieno la nostra causa firmando un contratto fino al 2016, quindi non credo ci sia nulla da controllare. Il Paris Saint Germain ha molti soldi, ha un tecnico di valore, ma deve dimostrare ancora di poter vincere. Non voglio creare un incidente diplomatico, ma i napoletani sono molto più divertenti. A Parigi la gente è impegnata nei propri egocentrismi".</P>1007858adm001adm001de laurentiis.jpgSiNnapoli-psg-de-laurentiis-1002502.htmSiT1000017100075501,02,03,08030172

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013