BALOTELLI- NAPOLI: DA SOGNO AD AFFARE PER TUTTI


Mario Balotelli, 23 anni
tempo: 35ms
RSS
10/01/2013 -

Mario Balotelli al Napoli: eccola l'ultima boutade di questo pazzo calciomercato. Ma siamo sicuri che sia una bufala o comunque qualcosa di irrealizzabile? Sicuri che le voci non si possono tramutare in trattativa?

Mazzarri l'ha detto chiaramente che gli piacerebbe allenare Balotelli, De Laurentiis l'ha sempe sognato e il tesoretto della cessione di Lavezzi ancora è conservato. Balo costa tanto, troppo, ma è un investimento per il futuro oltre che la consapevolezza di poter lottare finalmente per lo scudetto proponendo in avanti un trio difficilmente eguagliabile nella nostra Serie A: eh già perchè anche Cavani avrebbe un motivo in più per restare. Il Matador è felicissimo a Napoli, è trattato come un re, ma vuole vincere, e l'ha fatto presente al presidente al momento del rinnovo: con un tridente così si potrebbe sognare eccome. Dall'altra parte però che pensa SuperMario? L'Inghilterra ormai semba stargli stretta e la lite con Mancini (nonostante i successivi sorrisi a denti stretti a testimoniare il ritorno della pace tra i due) ha probabilmente segnato il "the end" alla sua avventura oltremanica: lui adesso vuole tornare in Italia e a Napoli di sicuro non lo considerano una "mela marcia". Per lui sarebbe una piazza perfetta: un pubblico caloroso una squadra in cui può essere una star e una città dove potrebbe trovare tranquillità accanto alla Fico e a sua figlia, allontanandosi da tutte le distrazioni possibili e lavorando sodo sul campo. Altro particolare: in questo momento Balo è con più d'un piede fuori dalla nazionale dopo il suo litigio col Mancio e il posto perso.

Un azzurro tira un altro, o no?

Luca Bonaccorso