CALCIOMERCATO FIORENTINA: ORA L`ULTIMO TASSELLO


I viola puntano un esterno offensivo: Babel vicino, Gomez l`alternativa
tempo: 39ms
Giovedì, 10 Giugno 2021
Comincia il sogno azzurro    Leggi
Sabato, 05 Giugno 2021
Maledetto razzismo    Leggi
Sabato, 29 Maggio 2021
   Leggi
Mercoledì, 26 Maggio 2021
L`inguaribile romanticismo del tifoso di calcio    Leggi



RSS
Firenze, 16/08/2012 -

Dopo un mercato da vera big, frutto di una rivoluzione già stabilita sul finire della scorsa stagione che aveva prodotto risultati disastrosi, la Fiorentina si appresta a piazzare l'ultimo colpo per puntellare la squadra, la ciliegina sulla torta di un mercato operato con intelligenza e raziocinio. Sicuramente un esterno offensivo è quello che serve a Montella per poter definire definitivamente pronta questa nuova Fiorentina. E se il cuore del tecnico ex Catania fa il nome di Alejandro Gomez, probabilmente in partenza dal club etneo ma senza ancora una vera destinazione (su di lui oltre alla Fiorentina c'era pure l'Inter), la testa della dirigenza viola dice Ryan Babel, ex giovane di belle speranze dell'Ajax, poi al Liverpool e ora tesserato dell'Hoffenheim. Le condizioni per acquistare l'olandese sono più agevoli di quelle dell'argentino, con il club tedesco pronto a trattare sulla base di 3 milioni (la metà del prezzo in cui si può iniziare a trattare il rossazzurro) e con l'ex Liverpool in procinto di accordarsi per l'ingaggio. Con l'olandese ormai vicinissimo, ma con l'ombra del "Papu" su di lui, chi invece, appena arriverà questo ultimo colpo, andrà via sarà Alessio Cerci, con probabile destinazione Torino, sponda granata, per una cifra intorno ai 4 milioni: quelli che servirebbero affinché Ryan Babel vesta viola.

Alessio Nicotra

Query
Template: /notizie/index.cfm:19
Execution Time: 0.749 ms
Record Count: 1
Cached: No
Lazy: No
SQL:
SELECT * FROM news
where tipo ='news' and (data<'20210617' or (data='20210617' and ora<='042832'))
and id_arg = 1007532
and azienda like '%01%'
order by data desc,ora desc,id_arg desc
id_argtipoareaTitoloDataoraKeywordsdescrizionebreveDescrizioneufficiocittaAutoreid_inserimentoimmagineinhomeINSLIDERfonteinevidenzaidargomeidteampeopledoccorrelatiStartDateEndDateaziendaPROPRIETARIOriservatocontalettureesclusiva
11007532NewsCalciomercatoCalciomercato Fiorentina: ora l`ultimo tassello20120816110015Babel Fiorentina Gomez mercatoI viola puntano un esterno offensivo: Babel vicino, Gomez l`alternativaDopo un mercato da vera big, frutto di una rivoluzione già stabilita sul finire della scorsa stagione che aveva prodotto risultati disastrosi, la Fiorentina si appresta a piazzare l'ultimo colpo per puntellare la squadra, la ciliegina sulla torta di un mercato operato con intelligenza e raziocinio. Sicuramente un esterno offensivo è quello che serve a Montella per poter definire definitivamente pronta questa nuova Fiorentina. E se il cuore del tecnico ex Catania fa il nome di Alejandro Gomez, probabilmente in partenza dal club etneo ma senza ancora una vera destinazione (su di lui oltre alla Fiorentina c'era pure l'Inter), la testa della dirigenza viola dice Ryan Babel, ex giovane di belle speranze dell'Ajax, poi al Liverpool e ora tesserato dell'Hoffenheim. Le condizioni per acquistare l'olandese sono più agevoli di quelle dell'argentino, con il club tedesco pronto a trattare sulla base di 3 milioni (la metà del prezzo in cui si può iniziare a trattare il rossazzurro) e con l'ex Liverpool in procinto di accordarsi per l'ingaggio. Con l'olandese ormai vicinissimo, ma con l'ombra del "Papu" su di lui, chi invece, appena arriverà questo ultimo colpo, andrà via sarà Alessio Cerci, con probabile destinazione Torino, sponda granata, per una cifra intorno ai 4 milioni: quelli che servirebbero affinché Ryan Babel vesta viola.C1000009FirenzeFL0676FL0676ryan-babel_912763.jpgSiNcalciomercato-fiorentina-ora-l-ultimo-tassello-1007532.htmSiT1000024100664801,02,03010435

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013