MILAN, AG. THIAGO SILVA: «HA DECISO LUI DI ANDARE AL PSG»


Milan Thiago Silva Psg
tempo: 40ms
RSS
06/08/2012 -

Sul passaggio di Thiago Silva dal Milan al Psg ha parlato il procuratore del brasiliano Tonietto a le10sport. Queste le parole dell'agente: «La decisione è stata presa da Thiago al 100%. La prima decisione del Milan era stata di non venderlo. Non è mai l`agente o la società a fare queste scelte, è il giocatore che decide. Lui è la star, nessuno decide per lui. Detto questo, è normale che a Thiago non piaccia essere trattato da mercenario. Bisogna comprendere che al prezzo proposto dal PSG il Milan doveva vendere Thiago. Non è un mercenario, è un grande giocatore, dentro e fuori dal campo. Non è un giocatore guidato dal denaro, è passato da un grande club come il Milan ad un altro grande club come il PSG. Thiago ha preso la decisione che ha preso, la sua squadra è il PSG.

Viene quindi smentita in maniera decisa da Tonietto l'idea fino ad ora portata avanti da Thiago di voler rimanere in rossonero se non fossero intervenuti i problemi economici del club di via Turati e avvallata anche dall'aumento di stipendio richiesto da Thiago Silva al momento del rinnovo di contratto realizzato nel mese di giugno. 

IlCalcio24 Redazione

Query
Template: /notizie/index.cfm:19
Execution Time: 0.7 ms
Record Count: 1
Cached: No
Lazy: No
SQL:
SELECT * FROM news
where tipo ='news' and (data<'20210805' or (data='20210805' and ora<='001025'))
and id_arg = 1007244
and azienda like '%01%'
order by data desc,ora desc,id_arg desc
id_argtipoareaTitoloDataoraKeywordsdescrizionebreveDescrizioneufficiocittaAutoreid_inserimentoimmagineinhomeINSLIDERfonteinevidenzaidargomeidteampeopledoccorrelatiStartDateEndDateaziendaPROPRIETARIOriservatocontalettureesclusiva
11007244NewsCalciomercatoMilan, ag. Thiago Silva: «Ha deciso lui di andare al Psg»20120806120131milan, thiago silva, psgMilan Thiago Silva PsgSul passaggio di<STRONG> Thiago Silva </STRONG>dal <STRONG>Milan</STRONG> al <STRONG>Psg</STRONG> ha parlato il procuratore del brasiliano <STRONG>Tonietto</STRONG> a <EM>le10sport</EM>. Queste le parole dell'agente: «La decisione è stata presa da Thiago al 100%. La prima decisione del Milan era stata di non venderlo. Non è mai l`agente o la società a fare queste scelte, è il giocatore che decide. Lui è la star, nessuno decide per lui. Detto questo, è normale che a Thiago non piaccia essere trattato da mercenario. Bisogna comprendere che al prezzo proposto dal PSG il Milan doveva vendere Thiago. Non è un mercenario, è un grande giocatore, dentro e fuori dal campo. Non è un giocatore guidato dal denaro, è passato da un grande club come il Milan ad un altro grande club come il PSG. Thiago ha preso la decisione che ha preso, la sua squadra è il PSG.<BR><BR>Viene quindi smentita in maniera decisa da Tonietto l'idea fino ad ora portata avanti da Thiago di voler rimanere in rossonero se non fossero intervenuti i problemi economici del club di via Turati e avvallata anche dall'aumento di stipendio richiesto da Thiago Silva al momento del rinnovo di contratto realizzato nel mese di giugno.&nbsp; <BR><BR>1007858adm001adm001thiago-silva-brasile.jpgSiNmilan-agente-thiago-silva-ha-deciso-lui-di-andare-al-psg-1007244.htmSiT1000027100075701,02,03,07010705

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013