TUTTE LE DICHIARAZIONI DI AMSTERDAM. AJAX: COACH DE BOER E CAPITAN SIEM DE JONG. MILAN: MISTER ALLEGRI E NIGEL DE JONG.


Tutte le dichiarazioni di Amsterdam. Ajax: Coach De Boer e capitan Siem De Jong. Milan: Mister Allegri e Nigel De Jong.
tempo: 42ms
RSS
01/10/2013 -

LA CONFERENZA DEL MILAN, MASSIMILIANO ALLEGRI: "Balotelli credo che sia sereno, deve solo pensare a giocare a calcio, deve riuscire ad avere rispetto per gli avversari e per gli arbitri. Adesso Balotelli c el'ho a disposizione sarà così anche dopo la sosta, Prandelli ci penserà in Nazionale (sorride il Mister, ndr). L'Ajax per tradizione è una squadra molto intensa, un po' come il PSV con cui avevamo rischiato nei primi minuti. Dobbiamo essere bravi in queste situazioni. La posta in palio è alta. Una vittoria ci consentirebbe di affrontare le partite col Barcellona in modo molto sereno. In Campionato dovremo rimboccarci le maniche. Domani la gara va affrontata con grande attenzione e buona tecnica. El Shaarawy? Credo che non siamo assistiti dalla buona sorte. Il Milan fino a questo momento a livello di infortuni ha avuto l'80% di problemi traumatici, solo un mago può sapere perchè il resto sono muscolari. Se avessi saputo che El Shaarawy si sarebbe fatto male, non lo avrei fatto allenare".

VIGILIA-LA CONFERENZA DEL MILAN, NIGEL DE JONG: "Montolivo e Balotelli sono giocatori importanti, è un peccato per Stephan che non ci sia. Monto è il capitano ed è importante il suo rientro, anche Balo è un giocatore importante e lo deve dimostrare proprio domani, anche di aver imparato dai suoi errori. La mia forma? E' quella della squadra, sta migliorando ma se guardo ai risultati del Campionato so che possiamo fare meglio. Sia Fischer che Siem De Jong, che è il capitano dell'Ajax, sono due bravi giocatori e dobbiamo stare attenti a fare del nostro meglio per vincere la partita domani".

Queste invece le frasi odierne del tecnico dell'Ajax, Frank De Boer: "Penso che abbiamo delle buone possibilità. Giocheremo con il nostro stile e possiamo fare un buon risultato contro di loro. Dovremo evitare errori inutili ed esser bravi nel possesso palla. Contro il Barcellona abbiamo anche fatto bene ma abbiamo subito troppo. Certo avevamo contro Messi ma anche domani ci sarà Balotelli, un altro giocatore fantastico".

Così invece il centrocampista ajacide Siem De Jong: "Qualche anno fa abbiamo fatto molto bene contro il Milan. Era un'altra squadra e un altro periodo, ma anche questo gruppo dovrebbe poterci riuscire".



Query
Template: /notizie/index.cfm:19
Execution Time: 0.751 ms
Record Count: 1
Cached: No
Lazy: No
SQL:
SELECT * FROM news
where tipo ='news' and (data<'20210805' or (data='20210805' and ora<='003520'))
and id_arg = 1012443
and azienda like '%01%'
order by data desc,ora desc,id_arg desc
id_argtipoareaTitoloDataoraKeywordsdescrizionebreveDescrizioneufficiocittaAutoreid_inserimentoimmagineinhomeINSLIDERfonteinevidenzaidargomeidteampeopledoccorrelatiStartDateEndDateaziendaPROPRIETARIOriservatocontalettureesclusiva
11012443NewsCoppeTutte le dichiarazioni di Amsterdam. Ajax: Coach De Boer e capitan Siem De Jong. Milan: Mister Allegri e Nigel De Jong.20131001082155milan, allegriTutte le dichiarazioni di Amsterdam. Ajax: Coach De Boer e capitan Siem De Jong. Milan: Mister Allegri e Nigel De Jong.LA CONFERENZA DEL MILAN,<STRONG> MASSIMILIANO ALLEGRI</STRONG>:<EM> "Balotelli credo che sia sereno, deve solo pensare a giocare a calcio, deve riuscire ad avere rispetto per gli avversari e per gli arbitri. Adesso Balotelli c el'ho a disposizione sarà così anche dopo la sosta, Prandelli ci penserà in Nazionale</EM> (sorride il Mister, ndr). <EM>L'Ajax per tradizione è una squadra molto intensa, un po' come il PSV con cui avevamo rischiato nei primi minuti. Dobbiamo essere bravi in queste situazioni. La posta in palio è alta. Una vittoria ci consentirebbe di affrontare le partite col Barcellona in modo molto sereno. In Campionato dovremo rimboccarci le maniche. Domani la gara va affrontata con grande attenzione e buona tecnica. El Shaarawy? Credo che non siamo assistiti dalla buona sorte. Il Milan fino a questo momento a livello di infortuni ha avuto l'80% di problemi traumatici, solo un mago può sapere perchè il resto sono muscolari. Se avessi saputo che El Shaarawy si sarebbe fatto male, non lo avrei fatto allenare".<BR></EM><BR><EM>VIGILIA-</EM>LA CONFERENZA DEL MILAN,<STRONG> NIGEL DE JONG</STRONG><EM>: "Montolivo e Balotelli sono giocatori importanti, è un peccato per Stephan che non ci sia. Monto è il capitano ed è importante il suo rientro, anche Balo è un giocatore importante e lo deve dimostrare proprio domani, anche di aver imparato dai suoi errori. La mia forma? E' quella della squadra, sta migliorando ma se guardo ai risultati del Campionato so che possiamo fare meglio. Sia Fischer che Siem De Jong, che è il capitano dell'Ajax, sono due bravi giocatori e dobbiamo stare attenti a fare del nostro meglio per vincere la partita domani".<BR></EM><BR>Queste invece le frasi odierne del tecnico dell'Ajax, <STRONG>Frank De Boer</STRONG>: <EM>"Penso che abbiamo delle buone possibilità. Giocheremo con il nostro stile e possiamo fare un buon risultato contro di loro. Dovremo evitare errori inutili ed esser bravi nel possesso palla. Contro il Barcellona abbiamo anche fatto bene ma abbiamo subito troppo. Certo avevamo contro Messi ma anche domani ci sarà Balotelli, un altro giocatore fantastico".</EM><BR><BR>Così invece il centrocampista ajacide <STRONG>Siem De Jong</STRONG>: <EM>"Qualche anno fa abbiamo fatto molto bene contro il Milan. Era un'altra squadra e un altro periodo, ma anche questo gruppo dovrebbe poterci riuscire".</EM>gp01ctgp01ctallegri_600x449.jpgSiNmilan allegri-1012443.htmSi-01,02,03,07010255

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013