LAVEZZI: «A NAPOLI CINQUE ANNI CHE MI HANNO SEGNATO PER TUTTA LA VITA»


Lettera aperta del Pocho a tutti i tifosi napoletani
tempo: 50ms
RSS
02/07/2012 -

Ezequiel Lavezzi, nel giorno della sua presentazione col Psg, pubblica sul proprio sito internet una lettera dedicata a tutti i tifosi napoletani, che vi riportiamo qui di sotto per intero:

"Sono stati cinque anni davvero unici, indimenticabili. Cinque anni che mi hanno segnato con il fuoco&per tutta la vita. Quando nel luglio 2007 hanno confermato il mio trasferimento a Napoli, sapevo che la sfida sarebbe stata dura e affascinante. Stavo arrivando nella città, nella squadra, dove Diego Armando Maradona ha lasciato un'impronta indelebile che vivrà per sempre&sentivo una responsabilità enorme. Per ogni calciatore argentino, Napoli non è un "club mas". La verità è che per me è stato tutt'altro che così. E' stato sufficiente cominciare la mia esperienza napoletana per sentire l'amore e il calore da parte di tutti voi e per capire che sarebbe stato qualcosa di pazzesco, qualcosa di incredibile. Gli addii non sono mai facili e in questo caso il mio è ancora più difficile e doloroso.  Sarà strano uscire per strada e non sentire l'amore e la passione incondizionata che da sempre mi avete regalato. Nel calcio, come nella vita, non sai mai il destino cosa ti riserverà. La porta di un un possibile ritorno resterà per me sempre aperta e, se non come calciatore, tornerò di nuovo per ricordare tanti momenti di felicità e gioia. "Nada es por siempre", dicono alcuni filosofi e forse, purtroppo, hanno ragione. Ma io cercherò di smentirli perché voi, amici napoletani, sarete sempre nel mio cuore".

Luca Bonaccorso

Query
Template: /notizie/index.cfm:19
Execution Time: 0.77 ms
Record Count: 1
Cached: No
Lazy: No
SQL:
SELECT * FROM news
where tipo ='news' and (data<'20210805' or (data='20210805' and ora<='001205'))
and id_arg = 1006168
and azienda like '%01%'
order by data desc,ora desc,id_arg desc
id_argtipoareaTitoloDataoraKeywordsdescrizionebreveDescrizioneufficiocittaAutoreid_inserimentoimmagineinhomeINSLIDERfonteinevidenzaidargomeidteampeopledoccorrelatiStartDateEndDateaziendaPROPRIETARIOriservatocontalettureesclusiva
11006168NewsCampionatiLavezzi: «A Napoli cinque anni che mi hanno segnato per tutta la vita»20120702220074lavezziLettera aperta del Pocho a tutti i tifosi napoletani<P>Ezequiel Lavezzi, nel giorno della sua presentazione col Psg,&nbsp;pubblica sul proprio sito internet una lettera dedicata a tutti i tifosi napoletani, che vi riportiamo qui di sotto per intero:</P> <P>"Sono stati cinque anni davvero unici, indimenticabili. Cinque anni che mi hanno segnato con il fuoco&per tutta la vita. Quando nel luglio 2007 hanno confermato il mio trasferimento a Napoli, sapevo che la sfida sarebbe stata dura e affascinante. Stavo arrivando nella città, nella squadra, dove Diego Armando Maradona ha lasciato un'impronta indelebile che vivrà per sempre&sentivo una responsabilità enorme. Per ogni calciatore argentino, Napoli non è un "club mas". La verità è che per me è stato tutt'altro che così. E' stato sufficiente cominciare la mia esperienza napoletana per sentire l'amore e il calore da parte di tutti voi e per capire che sarebbe stato qualcosa di pazzesco, qualcosa di incredibile. Gli addii non sono mai facili e in questo caso il mio è ancora più difficile e doloroso. &nbsp;Sarà strano uscire per strada e non sentire l'amore e la passione incondizionata che da sempre mi avete regalato. Nel calcio, come nella vita, non sai mai il destino cosa ti riserverà. La porta di un un possibile ritorno resterà per me sempre aperta e, se non come calciatore, tornerò di nuovo per ricordare tanti momenti di felicità e gioia. <EM>"Nada es por siempre",</EM> dicono alcuni filosofi e forse, purtroppo, hanno ragione. Ma io cercherò di smentirli perché voi, amici napoletani, sarete sempre nel mio cuore".</P>1007858FL0141FL0141C_3_Media_1514827_immagine_ts673_400.jpgSiNlavezzi-a-napoli-cinque-anni-che-mi-hanno-segnato-per-tutta-la-vita-1006168.htmSi100205001,02,03010158

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013